Come comprare una barca usata

Tramite: O2O 17/03/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Comprare una barca, è sempre una scelta impegnativa, sicuramente molto di più di quanto potrebbe essere acquistare un'automobile o una motocicletta; si rivelano pertanto importanti molte valutazioni preliminari. L'acquisto di una imbarcazione usata poi, si rivela ancora più cruciale in quanto ai costi generali per l'armatore, potranno sommarsi quelli derivanti da spese di manutenzione o riparazione impreviste qualora l'affare dovesse rivelarsi sbagliato.
Vediamo quindi, nelle dritte che seguono, qualche consiglio utile su come comprare una barca usata.

26

Occorrente

  • Passione per le barche
36

Innanzitutto sebbene un'imbarcazione nuova offra generalmente una notevole quantità di "accessori" uniti a strumentazione di bordo innovativa, non è raro trovarne una buona dotazione anche in barche più "datate" in virtù della passione degli armatori. Una barca usata, inoltre, ha indubbiamente costi inferiori rispetto al nuovo, altro fattore che spinge ad optare per questa tipologia di soluzione.

46

Una volta identificata una possibile imbarcazione, onde evitare brutte sorprese, con conseguenti successivi oneri di manutenzione o riparazione sarà buona norma chiedere al venditore di calare la barca in mare per verificare "concretamente" le condizioni dello scafo ed escludere così stuccature, osmosi ecc... Tale controllo, per maggiore sicurezza, può essere affidato ad un perito navale il quale, al costo di poche centinaia di euro, rilascerà una perizia scritta non solo a tutela del compratore ma che potrà rivelarsi utile anche in caso di successiva rivendita a terzi.
Da ultimo, prima di perfezionare l'acquisto e a prescindere dalla buona fede nei confronti del venditore, è consigliabile stilare sempre un contratto di compravendita, dove chi vende andrà a dichiarare lo stato della barca e del motore, assumendosi la responsabilità di eventuali danni presenti.

Continua la lettura
56

Come ultima cosa è bene decidere a priori su quale tipologia di imbarcazione indirizzarsi scegliendo tra vela e motore. In questo senso, come in qualsiasi altro ambito, esistono fautori sia del primo che del secondo "orientamento" ma voi dovrete pensare a quello che sarà l'utilizzo che ne farete unito alle vostre preferenze. Se amate la comodità, la velocità ed i motori dalle performance elevate indubbiamente l'opzione migliore sarà la barca a motore ma tenete sempre conto che, a parità di dimensioni, i costi di acquisto per questa tipologia di imbarcazione possono rivelarsi molto più alti rispetto a quelli per una barca a vela, a volte addirittura triplicati a seconda del motore in dotazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Troverete tante inserzioni interessanti all'interno dei forum dedicati alla nautica!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come ormeggiare una barca al porto

Legare una barca al molo di un porto è una fase importante della navigazione. Per quanto possa sembrare strano, bisogna avere abilità (e possibilmente esperienza o insegnamenti precedenti) per poter legare nella maniera migliore possibile la vostra...
Consigli di Viaggio

Come organizzare le vacanze in barca

Con l'arrivo dell'estate diventa inevitabile organizzarsi per poter vivere delle vacanze da sogno, magari anche senza spendere ingenti somme. Se abbiamo voglia di organizzare delle vacanze alternative, potremmo considerare un bel viaggio in barca. Nella...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in barca

Per chi ama il mare non c'è cosa migliore di viaggiare in barca: questo tipo di attività può essere svolta autonomamente se si possiede un mezzo proprio ed efficiente, in caso contrario esistono nelle località turistiche più rinomate giri in barca...
Consigli di Viaggio

10 errori da non fare in barca a vela

Una tra le attività più belle che si possono fare al mare è sicuramente andare in barca, ma il divertimento è addirittura raddoppiato se abbiamo la possibilità di andare in barca a vela. Infatti la possibilità di farci guidare dal vento è qualcosa...
Consigli di Viaggio

Come dormire bene in barca

Quando ci capita di andare in barca o di passare le vacanze con altri tipi di imbarcazioni, il mal di mare è un inconveniente che spesso affligge i passeggeri. Uno stratagemma, soprattutto se viaggiamo nelle ore notturne, per passare un viaggio tranquillo;...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una giornata in barca

Se avete voglia di dar libero sfogo al vostro bisogno di mare, sole e libertà non esiste niente di meglio che organizzare una gita in barca. Potrete rilassarvi cullati dalle onde del mare, approfittarne per una tintarella, godervi la pace e l'orizzonte...
Consigli di Viaggio

Cosa mettere in valigia per una vacanza in barca a vela

La vacanza in barca a vela è l'ideale per chi voglia godersi dei momenti di puro relax. Lasciarsi cullare dalle onde ascoltando i suoni della natura favorisce il risveglio dei sensi, distende i nervi e aiuta ad entrare in contatto con il proprio corpo...
Consigli di Viaggio

Come noleggiare una barca per il week end

Se siamo degli amanti del mare ed in particolare ci piace passare delle piacevolissime vacanza a bordo di alcune imbarcazioni, dovremo semplicemente affittarne una. Per riuscirci, dovremo semplicemente ricercare delle guide che ci mostri tutte le procedure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.