Come controllare la regolarità del passaporto del cane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Secondo il regolamento n. 998/2003 e successiva modifica, avvenuta nel marzo del 2004, gli animali da compagnia (cani, gatti, furetti ecc.) che viaggiano sia in Italia che in Europa, hanno l'obbligo di essere forniti del "Passaporto per animali da compagnia" (Pet Passaport).
Tale autorizzazione è rilasciata, su richiesta del proprietario, dal Servizio Veterinario dell'ASL di residenza; il suo costo varia da Regione a Regione ed è alquanto contenuto.
Vediamo come controllare la regolarità del Passaporto del cane!

25

Per ottenere il rilascio di tale documento è fondamentale verificare l'iscrizione del vostro cane nella banca dati dell'Anagrafe Canina Regionale e controllare la leggibilità del microchip. Il vostro amico a quattro zampe, infatti, dovrà essere munito di un microchip identificativo, collocato in maniera indolore, da un veterinario autorizzato, nella sottocute del collo. Il suddetto dispositivo elettronico può essere impiantato in qualsiasi momento della vita di Fido ma per l'ottenimento di tale atto, lo dovrete impiantare prima di effettuare la vaccinazione antirabbica.

35

Controllate, quindi, se il vostro cucciolo è in regola con le vaccinazioni, soprattutto dovrà aver fatto la vaccinazione antirabbica. Sappiate, inoltre, che se viaggiate fuori dall'Italia, questa è obbligatoria e dovrà necessariamente essere effettuata ventuno giorni prima della partenza.
La validità dello stesso documento sarà garantita dall'eseguire tale immunizzazione, che avrà validità per un periodo di circa un anno e potrà essere effettuata, con richiami regolari, dal veterinario. Ovviamente se non fate ciò sarete voi a rispondere per lui!

Continua la lettura
45

Vi basterà poi telefonare all'ASL Veterinaria di residenza per fissare un appuntamento in cui vi presenterete con il vostro Fido muniti del certificato attestante la vaccinazione antirabbica, dell'atto di iscrizione all'Anagrafe Canina e con un vostro documento di riconoscimento valido.
Ottenuto il Passaporto, controllate se è correttamente compilato sotto tutti i punti di vista: sia a livello sanitario, che per quanto riguarda la correttezza dei vostri dati anagrafici. Non ha una scadenza ed è valido per tutta la vita dell'animale.

55

Prima di partire, informatevi se il Paese che visiterete con il vostro Fido, richiede particolari trattamenti antiparassitari. Se sono richiesti, effettuateli, presso il veterinario, e riportateli sul documento stesso.
Il veterinario provvederà anche a timbrarlo con regolarità e a riconoscere l'idoneità del cucciolo nell'affrontare il viaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come verificare la validità del passaporto

Per organizzare un favoloso viaggio è alquanto importante essere informati sulle linee guida in materia di passaporti e, quindi, verificare la validità del passaporto, visti e vaccinazioni relative al paese di destinazione con largo anticipo, poiché...
Consigli di Viaggio

Come fare il passaporto secondo la nuova normativa

Dal 25 novembre del 2009 sono cambiati alcuni regolamenti che riguardano la nuova normativa del passaporto per i minori di 18 anni. Sono molti i genitori che hanno la necessità di rinnovare il proprio passaporto o di effettuare quello per i propri figli....
Consigli di Viaggio

Come richiedere il passaporto

Per i cittadini europei che viaggiano all'interno dei confini dell'Unione Europea sono sufficienti la carta d'identità e la patente di guida. Se, invece, la vostra destinazione non fa parte dei paesi membri è necessario il passaporto completo di visto...
Consigli di Viaggio

Come Ottenere Il Doppio Passaporto

Viaggiare è molto importante per ognuno in quanto si cresce intellettualmente e moralmente grazie alla nuova conoscenza di usi e costumi differenti, parzialmente o totalmente, dai propri. Il Ministero degli Affari Esteri ha disciplinato, nel 2010, le...
Consigli di Viaggio

Come ottenere il passaporto

Se avete deciso finalmente di varcare i confini nazionali e fare l'ambito viaggio all'estero non potete fare a meno di richiedere il passaporto. Mentre prima le procedure erano più lente e burocratizzate, oggi il tutto è davvero molto semplice. In queste...
Consigli di Viaggio

Come fare un passaporto elettronico ordinario

Il passaporto elettronico ordinario, introdotto dalla nostra legislazione nel 2006, va a sostituire il precedente passaporto tradizionale come documento di viaggio indispensabile per viaggiare nei Paesi esteri riconosciuti dall'Italia. Anche se, infatti,...
Consigli di Viaggio

Come denunciare lo smarrimento del passaporto

Nel caso in cui il passaporto viene smarrito, rubato o le pagine sono esaurite, non sarà possibile rilasciare un duplicato e, il cittadino dovrà necessariamente richiedere un nuovo passaporto. Sono troppi purtroppo i viaggiatori che hanno dovuto fare...
Consigli di Viaggio

Come richiedere il passaporto elettronico

Il passaporto è un documento di identità molto importante, che ci permette di poter viaggiare in tutto il mondo senza alcun tipo di problema. La sua validità è di 10 anni. Richiedere questo documento è un passo che dobbiamo obbligatoriamente fare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.