Come dormire bene in barca

Tramite: O2O 16/01/2016
Difficoltà: facile
17
Introduzione

Quando ci capita di andare in barca o di passare le vacanze con altri tipi di imbarcazioni, il mal di mare è un inconveniente che spesso affligge i passeggeri. Uno stratagemma, soprattutto se viaggiamo nelle ore notturne, per passare un viaggio tranquillo; è cercare di dormire, anche se non sempre è facile, visto e considerando che le condizioni del mare sono variabili. Vediamo allora alcuni utili consigli da mettere in pratica, in modo da essere in forma l'indomani, qualunque siano i nostri progetti. Ecco quindi come dormire bene in barca.

27
Occorrente
  • Barca
  • Materasso
  • Sacco a pelo
37

Sicuramente dormire in barca non è come in un hotel, quindi qualsiasi sia la ragione per cui dobbiamo passare la notte in mare, partiamo dal presupposto che i confort saranno limitati. Solitamente in barca gli spazi per dormire sono stretti. Insomma, il tanto di mettere un materasso o un sacco a pelo, quindi o che sia a poppa o che sia a prua, sistemiamoci, indossando abiti comodi, e attrezziamoci in base al clima, in modo da non avere né freddo né caldo. Per passare una notte più tranquilla, se è possibile, sarebbe consigliabile cercare di dormire al centro dell'imbarcazione, in quanto si sentiranno meno le oscillazioni.

47

Soprattutto per chi è abituato al caos cittadino, il silenzio dell'ambiente esterno e il buio totale potrebbero essere un problema, con cause di nervosismo che potrebbero contribuire a non farci prendere sonno. Per ovviare a ciò, potremmo ascoltare un po' di musica, o lasciare la tv accesa, e magari non spegnere una lampada, che potrebbe esserci utile anche nel caso in cui dovremmo alzarci di notte. La musica potrebbe essere anche un buono stratagemma per rilassarci, nel caso in cui abbiamo difficoltà a prendere sonno. Al contrario della lettura, che sarà un passatempo da evitare, soprattutto se non siamo abituati a passare la notte in mare.

Continua la lettura
57

Se invece dobbiamo dormire in uno yacht, o comunque in un mezzo che dispone di letti, i confort potrebbero essere paragonati ad una stanza di albergo. I problemi potrebbero sorgere o da un nostro stato psicologico di ansia, oppure da un mare particolarmente agitato che sballotta il mezzo. Nel primo caso, cerchiamo di assumere tisane rilassanti, e di evitare per cena cibi troppo pesanti e bevande alcoliche, i quali potrebbero disturbare il nostro sonno. Inoltre, per un metodo valido anche in caso di mare mosso, in commercio possiamo trovare numerosi prodotti, alcuni di erboristeria altri veri e propri farmaci, appositi per il mal di mare, che ci permetteranno di passare la notte in tranquillità.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Con alcune gocce di lavanda su un fazzoletto possiamo combattere il mal di mare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come ormeggiare una barca al porto

Legare una barca al molo di un porto è una fase importante della navigazione. Per quanto possa sembrare strano, bisogna avere abilità (e possibilmente esperienza o insegnamenti precedenti) per poter legare nella maniera migliore possibile la vostra...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in barca

Per chi ama il mare non c'è cosa migliore di viaggiare in barca: questo tipo di attività può essere svolta autonomamente se si possiede un mezzo proprio ed efficiente, in caso contrario esistono nelle località turistiche più rinomate giri in barca...
Consigli di Viaggio

10 errori da non fare in barca a vela

Una tra le attività più belle che si possono fare al mare è sicuramente andare in barca, ma il divertimento è addirittura raddoppiato se abbiamo la possibilità di andare in barca a vela. Infatti la possibilità di farci guidare dal vento è qualcosa...
Consigli di Viaggio

Come dormire in treno durante un lungo viaggio

Nonostante le infinite possibilità di poter viaggiare comodi utilizzando il mezzo più veloce ovvero l'aereo, molte persone a causa di una terribile paura o a causa di viaggi in luoghi dove gli aeroporti non sono ben collegati, preferiscono prendere...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una giornata in barca

Se avete voglia di dar libero sfogo al vostro bisogno di mare, sole e libertà non esiste niente di meglio che organizzare una gita in barca. Potrete rilassarvi cullati dalle onde del mare, approfittarne per una tintarella, godervi la pace e l'orizzonte...
Consigli di Viaggio

Consigli per dormire in aereo

Se alcuni di noi hanno paura di volare, altri che si trovano ad affrontare un viaggio molto lungo, temono invece di non riuscire a dormire in aereo. Questo perché riposando, il tempo, trascorre molto più velocemente e arrivare a destinazione riposati...
Consigli di Viaggio

Cosa mettere in valigia per una vacanza in barca a vela

La vacanza in barca a vela è l'ideale per chi voglia godersi dei momenti di puro relax. Lasciarsi cullare dalle onde ascoltando i suoni della natura favorisce il risveglio dei sensi, distende i nervi e aiuta ad entrare in contatto con il proprio corpo...
Consigli di Viaggio

5 itinerari per un viaggio in barca a vela

Da sempre sinonimo di libertà e interpretazione più affascinante della navigazione e dei mezzi di trasporto nautici, la barca a Vela è diventata ormai anche un'icona del lifestyle, un simbolo glamour e vitalizzante reso famoso da regate storiche come...