Come e che cosa visitare nei dintorni di Terni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Nell'ambito di un tour dell'Umbria, devi sapere che, oltre alle zone più visitate di questa regione, ce ne sono altre meno conosciute dal punto di vista turistico. Si tratta infatti della conca di Terni ed i suoi dintorni, nonché tutta l'area della Valnerina. In questa guida, ti spiegherò come e che cosa visitare nei dintorni di Terni.

24

Per prima cosa, recati a visitare la città di Narni, a circa 10 chilometri da Terni. Si trova sulla sommità di un colle lambito dal fiume Nera. Fra i monumenti degni di nota, spicca il Duomo, il quale è in stile romanico con interventi rinascimentali. Il sito successivo da visitare è il Palazzo dei Priori, seguito da due chiese importanti, vale a dire Santa Maria in Pensole, in stile romanico e poi quella di San Domenico. Sopra la città, puoi ammirare la rocca dell'Albornoz, che allo stato attuale è visitabile come museo.
Muovendo da Narni, dirigiti verso la Valnerina, che si trova appena fuori Terni. Raggiungerai immediatamente la Cascata delle Marmore, la quale è un vero e proprio spettacolo da ammirare, raggiungendo successivamente l'abbazia di San Pietro in Valle.

34

L'abbazia di San Pietro in Valle è ubicata nel comune di Ferentillo. Non è altro che una fondazione benedettina risalente all'ottavo secolo. Di tale chiesa, rimane tuttora la parte posteriore, con un pregevole sito di affreschi del XII secolo. Il fascino di tale luogo di culto è anche legato al verde del paesaggio circostante, che aggiunge un tocco romantico a questa zona, già di per sè affascinante. A questo punto, il tuo viaggio può benissimo proseguire alla volta di Norcia, posta su di un altopiano nella zona sud orientale dell'Umbria.

Continua la lettura
44

Come potrai notare, la città di Norcia si presenta racchiusa da mura trecentesche. All'interno delle stesse, si trovano vari edifici degni di nota, fra cui la cattedrale settecentesca, il palazzo adibito a sede del comune, la rocca bastionata detta Castellina e poi la chiesa gotica di San Benedetto, il simbolo di questa città e dedicata al santo patrono.
Riprendendo ora il tour passando per la strada panoramica che conduce a Forca Canapine, puoi raggiungere la cittadina di Castelluccio di Norcia, centro rivalutato dal punto di vista turistico, in quanto punto di partenza di escursioni nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Nella Piana di Castelluccio, a giugno potrai ammirare un paesaggio veramente unico, perché è il periodo della fiorita. Siamo giunti adesso a questo terzo ed ultimo passo della guida su cosa visitare a Terni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Terni

L'Italia è un luogo meraviglioso, ricco di storia e di cultura. Da nord a sud infatti è possibile visitare dei monumenti, delle città e dei paesaggi inconfondibili e soprattutto davvero inarrivabili. Qualora volessimo fare una vacanza, potremmo a tal...
Europa

Come visitare il parco nazionale dei monti Sibillini

Se sei un tipo amante del verde e della natura, se vorresti respirare un po' di aria pura, ti suggerisco di non perderti il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, sito tra Marche e Umbria, e in particolare il Piano grande di Castelluccio, il lago Pilato...
Europa

Come e cosa visitare a Narni

Narni è una piccola ma bella cittadina nel cuore dell'Umbria, a Terni. Si tratta di una città abitata fin dall'era neolitica, con le prime costruzioni importanti nate nel 300 av. Cristo per opera dei romani, ma la città è realmente sbocciata durante...
Italia

Umbria: come muoversi e cosa visitare

L'Umbria è una regione dell'Italia centrale di 910.285 abitanti situata nel cuore della penisola Italiana. Il territorio è prevalentemente collinare, la regione offre una grande varietà di caratteri geomorfologici e paesaggistici attraverso le sue...
Consigli di Viaggio

Le migliori tappe per un viaggio on the road in Italia

Una delle modalità in cui viaggiare sicuramente più affascinante è andare "on-the-road". Prendere la macchina e partire senza metà può sicuramente affascinare molto più di quanto non lo si immagini prima di farlo. I paesi che meglio si prestano...
Consigli di Viaggio

Come visitare il Lago di Piediluco e la Cascata delle Marmore

L'Umbria è una piccola regione dell'Italia che ha tantissimi "gioielli" da visitare. In questa regione oltre alle città d'arte che sono famose in tutto il mondo: Assisi, Perugia, Orvieto, Todi, Gubbio e Spoleto si trovano piccoli angoli di paradiso...
Europa

Come visitare Crema E I Suoi Dintorni

La città di Crema rappresenta un luogo in grado di soddisfare tutte le esigenze. Il territorio, infatti, offre un'ampia gamma per la gastronomia ed il vino: ad esempio, non si può non accennare ai tipici tortelli, alla mostarda cremonese e, ancora,...
Europa

Come organizzare un fine settimana in Umbria

Fra le Regioni della Penisola Italiana maggiormente splendide e uniche (anche come destinazione turistica), si può indicare senza ombra di dubbio l'Umbria. Essa si caratterizza specialmente per le sue famose bellezze naturali (come le Cascate delle Marmore,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.