Come e cosa visitare a Buenos Aires

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se avete in programma un viaggio in Argentina, una delle città che dovrete visitare sarà Buenos Aires, che oltre ad essere la capitale di questo Stato sud americano, è una città multietnica in cui si mescolano culture, ideologie e tradizioni di popoli diversi. Altra cosa importante da rilevare è che la presenza di diverse etnie fa sì che si parlino tante lingue o dialetti diversi. Continuate a leggere questa guida e scoprirete come è cosa visitare a Buenos Aires.

26

Occorrente

  • Cartina di Buenos Aires
36

Porto Madero

Il luogo ideale per iniziare la nostra visita è sicuramente Porto Madero, simbolo dell'accoglienza argentina, che oggi si trova all'interno del quartiere più nuovo e originale della città. Girando per le strade ed i vicoli, sarà possibile trovare degli ottimi ristorantini che offrono dell'ottimo cibo a buon prezzo, davanti alle caratteristiche casette di mattoni rossi che costeggiano il Rio de La Plata.
Anche a piedi sarà possibile raggiungere Plaza de Mayo, cuore pulsante e finanziario della città, nonché fulcro di tutta l'attività politica di Buenos Aires. Il nome della piazza (Piazza di Maggio) rievoca la rivoluzione del 1810 per l'indipendenza argentina, ottenuta a caro prezzo. La piazza è circondata da numerosi edifici come la Cattedrale, sorretta da dodici colonne, il May Piramid, una statua che si trova al centro della piazza e che rappresenta la libertà, e la Casa Rosada, sede centrale del potere politico esecutivo argentino che prende il suo nome proprio dal suo colore rosato. Abbiamo infine il Cabildo, antica sede del comune, che oggi ospita il Museo Storico Nazionale del Cabildo e il Museo della Rivoluzione di Maggio.

46

Centro storico

Il centro storico di Buenos Aires costituisce anche l'attuale centro finanziario. Qui potrete trovare grattacieli, banche, attività commerciali e uffici vari, ristoranti, hotel moderni, grandi viali e negozi di ogni tipo. Florida Street in breve tempo diverrà la vostra via preferita se siete amanti dello shopping.
Girando per il centro storico noterete di certo Plaza San Martin, uno splendido parco dove poter godere un po' di fresco sotto qualche grande albero. Ancora, passando per Avenida 9 Julio potrete ammirare il famoso obelisco, fatto erigere in occasione del quarto centenario dalla fondazione della città. Inoltre, in Avenida Cerrito possiamo trovare il Colon Theatre, sede di celebri opere teatrali.

Continua la lettura
56

San Telmo

L'ultima tappa obbligata è un quartiere storico di Buenos Aires, San telmo. Una delle caratteristiche di questo quartiere è il famoso mercato rionale che ogni giorno ospita oltre 300 bancarelle con i prodotti più vari. Molto diffuse sono le bancarelle dei prodotti artigianali tipici del luogo, che non potrete non acquistare. Spero che questa guida vi abbia un po incuriosito e fatto venir voglia di visitare questa bellissima capitale sud americana.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informatevi su tutte le vaccinazioni da fare prima di intraprendere il viaggio verso l'Argentina

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

5 posti dove fare shopping a Buenos Aires

Buenos Aires, chiamata anche Baires, è una delle più grandi metropoli dell'Argentina e dell'America del Sud. La popolosa città, si caratterizza per le sue strade animate, per i locali vecchio stile e per i sontuosi viali. In essa la classicità e la...
Sudamerica

Dove e cosa mangiare a Buenos Aires

La capitale argentina Buenos Aires rappresenta, senza ombra di dubbio, una delle metropoli sudamericane più vivaci, aperte ed in continua evoluzione, ragion per cui, oltre ad avere la possibilità di visitare molteplici luoghi incantevoli come la...
Sudamerica

Come visitare Mar Del Plata

Mar del Plata è una bellissima città situata nell'Argentina centro-orientale, in particolare nella provincia di Buenos Aires. Si trova adagiata sulla costa atlantica e viene considerata una tra le città maggiormente turistiche del Paese. Durante il...
Sudamerica

Come muoversi in Argentina

L'Argentina si colloca nella parte meridionale dell'America Latina. Morfologicamente, si divide in 4 sezioni. Da nord a sud, da est ad ovest si ha la sensazione di visitare mille paesi in uno. Le variazioni climatiche e paesaggistiche rendono la Repubblica...
Sudamerica

Come visitare Bariloche

San Carlos de Bariloche, meglio conosciuta solo come Bariloche, (il nome deriva da "Mapuche" il significato è "popolo che abita dietro la montagna") è una città dell'Argentina, che si trova nella regione della Patagonia, nella provincia del Rio Negro,...
Sudamerica

Guida: tour dell'Argentina in 10 giorni

Viaggiare è uno dei passatempi preferiti dalle persone. Visitare nuovi paesi e accrescere la propria cultura è il modo migliore per aprire la mente. In questo periodo estivo poi, scegliere una meta dove trascorrere le vacanze divertendosi e visitando...
Sudamerica

Come visitare La Pampa Argentina

La Pampa è una delle aree più conosciute e visitate dell'Argentina. È situata al centro del Paese ed è una delle distese di alti pascoli più fertili e più vaste del mondo, che si estende fino alla costa atlantica. Il suo nome infatti vuol dire "distesa...
Sudamerica

Argentina: usanze e costumi

Finalmente abbiamo del tempo per viaggiare ed abbiamo in mente di visitare il sud America. L' argentina è un territorio vasto, di oltre 43 milioni di abitanti, con una città autonoma, Buenos Aires e formato sia da pianure che da montagne, come le Ande...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.