Come e cosa visitare nella Vienna medievale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete amanti della capitali europee non potete non visitare Vienna, città ricca di storia e cultura, capitale dell'Austria e in passato del Sacro Romano Impero Germanico, nonché città della famosa principessa e poi imperatrice Sissy, che tutti noi abbiamo imparato ad amare grazie ai film della bellissima Romy Schneider. In questa breve guida spiegheremo come e cosa visitare nella Vienna Medievale, ponendo quindi l'attenzione sull'Austria attorno all'anno 1000, quando ancora non dettava legge all'Europa ma già iniziava a essere il fulcro della potenza asburgica che da li a poco avrebbe posto il suo veto sulla corona imperiale.

25

Una passeggiata nella Vienna medievale non può iniziare dalla Piazza di Santo Stefano, dove poter ammirare la maestosa Cattedrale di Santo Stefano in stile gotico di sublime bellezza. All'interno della Cattedrale si può salire sulla cupola in modo da poter ammirare dall'alto la città di Vienna che si erge sul Danubio. Superata la Piazza di Santo Stefano ci si può dirigere verso la Mozarthaus, residenza storica del famoso compositore e pianista austriaco e alla Blutgasse, ovvero il vicolo del sangue, fino ad arrivare ai quartieri medievali tipici con le balconate del XIII Secolo e giungere al quartiere dei francescani.

35

Nel Quartiere dei Francescani si possono ammirare la chiesa e il monastero delle Penitenti, dove cercavano un tempo rifugio le prostitute per ricevere il perdono dei loro peccati. Oggigiorno si tratta della parte privilegiata della città, dove abitano le persone più ricche e i personaggi famosi della Vienna odierna. Nella Piazza dove sorge il monastero è bene fare una visita al Caffè Piccolo, uno dei locali più rinomati della capitale austriaca nonché luogo di incontro di artisti e personaggi di spicco. Continuando la visita dei vicoli medievali si raggiunge l'antica Università di Vienna nel quartiere dei Gesuiti e la Jesuitenkirche (la chiesa universitaria).

Continua la lettura
45

Il piccolo itinerario nella Vienna medievale può concludersi nel Quartiere Greco, dove poter ammirare l'imponente chiesa greco-ortodossa e la Griechenbeisl, una delle locande più antiche di Vienna risalente al periodo medievale. Il quartiere prende questo nome dai commercianti greci provenienti dall'Impero Bizantino, che utilizzarono questa parte della capitale come loro quartier generale. Per questa ragione fu edificata anche la Chiesa Ortodossa, che raccoglieva tutti i commercianti fedeli che si recavano a Vienna per vendere i loro prodotti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Vienna in 3 giorni

Vienna è una Capitale europea assolutamente incantevole, specialmente durante la stagione invernale. Certi turisti che vanno in questa città in prossimità delle feste di Natale, si potranno trovare davanti ad uno spettacolo di luminarie molto meraviglioso....
Europa

Vienna: come muoversi e cosa visitare

Vienna è una delle città più belle al mondo. Capitale della della magnifica Austria è anche sede di numerose organizzazione di importanza internazionale come ad esempio l'ONU.Se siete alla ricerca di una meta incantata e ricca di storia allora Vienna...
Europa

Come visitare il quartiere ebraico di Vienna

Il quartiere ebraico di Vienna è un vero e proprio fiore all'occhiello per la capitale austriaca nonché antica capitale imperiale del Sacro Romano Impero Germanico e in seguito dell'Impero Asburgico, perché la storia ebraica si intrinseca perfettamente...
Europa

5 monumenti da visitare a Vienna

Vienna, la magica e romantica capitale dell'Austria, adagiata sulle rive del Danubio vanta un patrimonio artistico e culturale che si è formato negli anni grazie all'influenza di personalità, anzi veri e proprio geni, come Mozart, Beethoven e Sigmunt...
Europa

Come evitare diversi problemi durante un viaggio a Vienna

Una delle mete più ambite per coloro che amano le capitali europee è Vienna. Questa città è veramente ben organizzata in tutto e per tutto. Nonostante questo però ci sono anche lì delle falle che possono creare non pochi problemi a coloro che scelgono...
Europa

Le 10 cose più importanti da vedere a Vienna

Ogni tanto si sente la necessità di staccare la spina e fuggire, anche se per un periodo di tempo limitato, dalla vita di tutti i giorni. Se non desiderato altro che allontanarvi dallo stress del lavoro una delle mete che vi consigliamo è Vienna. È...
Europa

Vienna e dintorni in auto

Se stiamo cercando di organizzare una vacanza, potremo o decidere di recarci presso delle agenzie di viaggi in modo da poterci godere il viaggio senza alcuna preoccupazione, o se vogliamo provare a risparmiare qualcosa potremo provare ad organizzarlo...
Europa

Guida ai parchi di Vienna

Tra le capitali europee maggiormente meta di turismo spicca sicuramente Vienna: questa città austriaca, infatti, è ricchissima di storia ed ha moltissimo da offrire ai visitatori perché, nei secoli, è stata uno dei principali europei sia per quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.