Come e cosa visitare nelle Marche

Tramite: O2O 04/02/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La regione delle Marche è delimitata ad ovest dalla catena montuosa appenninica con rinomate stazioni sciistiche e con affascinanti sentieri escursionistici. Tra l'Appennino e la costa adriatica è presente anche un paesaggio collinare, nel quale viene praticata un'agricoltura tradizionale di cereali, di vigneti, di oliveti e di girasoli. I 180 km della costa adriatica sono fiancheggiati da un tratto di spiagge mozzafiato con bandiera blu. La regione delle Marche è anche ricca di storia, di arte e di cultura, con chiese, abbazie, monasteri e santuari con romanici e rinascimentali, circondati da dolci colline. Molti dei maggiori architetti, artisti e scrittori del Rinascimento sono originari proprio di questa regione. Tra loro annoveriamo Raffaello Sanzio, Donato Bramante, Rossini, Giacomo Leopardi e Gentil. Tra l'altro, un aspetto da non sottovalutare è che le Marche sono ricchi di ristoranti di ottima qualità e di valore indiscusso, i quali vantano una svariata collezione di vini squisiti, tra cui il Verdicchio dei Castelli di Jesi ed il Rosso Conero. In questa semplice ed esauriente guida andremo a spiegare come e cosa si può visitare nelle Marche.

26

Le Marche rappresentano una regione che vanta luoghi di eccellenza straordinaria, ed è in grado di soddisfare sia la curiosità dei turisti arrivati per visitare i posti intrisi di storia, di cultura ed arte, che il semplice turista che è alla ricerca di paesaggi spettacolari. A proposito della natura, c'è da dire che è possibile ammirare un mare assolutamente da sogno con delle spiagge incontaminate, in cui si possono trascorrere le proprie vacanze estive.

36

Una delle località d'arte più rinomate che si trovano nelle Marche è sicuramente il capoluogo di provincia di Urbino. Qua si deve assolutamente entrare all'interno del bellissimo Duomo. Nel famigerato Palazzo Ducale, invece, pagando un biglietto molto accessibile sarà possibile visitare la Galleria Nazionale e riuscire a vedere delle opere di illustri artisti come Raffaello Sanzio, Tiziano e Piero Della Francesca, maggiormente da vicino.

Continua la lettura
46

Naturalmente, non è possibile fare a meno di fermarsi anche nel capoluogo della regione. Ancona è la città nella quale si può visitare la Pinacoteca Civica e la Cattedrale di San Ciriaco. Ad Ascoli Piceno, invece, si può ammirare il bellissimo Duomo ed il Battistero. Queste opere d'arte rappresentano il massimo valore storico-artistico della città, e di conseguenza sono un luogo di grande curiosità turistica. Se invece si ha l'intenzione di visitare delle località marittime, il nostro consiglio è quello di raggiungere il Conero, in modo tale da trovare un mare incantevole e delle spiagge assolutamente limpide, premiate appunto con la bandiera blu. Tra queste località annoveriamo, non a caso, San Benedetto del Tronto, Fano, Senigallia, Fermo, Cupra marittima, che sono mete di numerosi turisti durante la stagione estiva.

56

La città di Pesaro, invece, è definita la località delle quattro emme. In definitiva qua si può trovare il mare, i monti, le maioliche e tanta buona musica. Qui, oltre al meraviglioso mare di Gambicce e la grandiosità dei suoi monti, è possibile visitare il Museo Della Ceramica dove si possono anche ammirare le pregiate maioliche. Invece, nella località si Macerata, inevitabilmente si dovrebbe visitare il Museo della Carrozza che è ubicato all'interno del Palazzo Buonaccorsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Elcito Nelle Marche

Sicuramente l'Italia è piena di gioielli nascosti; uno di questi è Elcito, minuscola quanto suggestiva frazione di S. Severino Marche in provincia di Macerata, che in inverno conta 7 abiitanti ma che durante l'estate si riempie di turisti affascinati...
Europa

Come e cosa visitare a Pedaso

Tra le molte incantevoli cittadine di mare del nostro Paese sicuramente merita una visita il bel borgo marinaro di Pedaso, in provincia di Fermo, nelle Marche. Piccolo, neanche 3.000 abitanti, ma molto caratteristico, con il suo faro e il bel lungomare...
Europa

Come visitare Cingoli

Cingoli è un incantevole comune di circa 10000 abitanti, situato nelle Marche, nella provincia di Macerata, nelle Marche. Si trova a circa 600 metri sul livello del mare e, per la sua particolare posizione, molto panoramica, è denominato il Balcone...
Europa

Come visitare Loreto

Loreto è un piccolo paese situato nella provincia di Ancona, nelle Marche. Celebre per il santuario mariano "la Basilica della Santa Casa", luogo di culto cattolico e meta scelta per gli amanti del turismo religioso. È possibile comunque visitarla durante...
Europa

Come visitare Ancona e dintorni

In questo tutorial vi diamo indicazioni su come visitare Ancona e dintorni. Il suo nome infatti deriva da ankon che in greco significa "gomito", facendo riferimento allo sperone roccioso che si protende nel mare, formando il porto naturale della città....
Europa

Come visitare il parco nazionale dei monti Sibillini

Se sei un tipo amante del verde e della natura, se vorresti respirare un po' di aria pura, ti suggerisco di non perderti il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, sito tra Marche e Umbria, e in particolare il Piano grande di Castelluccio, il lago Pilato...
Europa

Come visitare il quartiere di Kolonaki ad Atene

Kolonaki è uno dei quartieri più conosciuti di Atene in quanto considerato aristocratico. Con la sua estensione, che va da Piazza Syntagma fino al Colle del Licabetto, si trova in una zona privilegiata della città. Il quartiere viene caratterizzato...
Europa

Come visitare Fabriano

L'organizzazione di una gita fuori porta può riservare degli spiacevoli inconvenienti e delle problematiche che spesso non vengono prese in considerazione. A tal proposito occorre prima di tutto focalizzarsi sulla meta da visitare e in secondo luogo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.