Come e dove mangiare a Barcellona

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Dovete andare a Barcellona, ma non sapete come orientarvi sul dove e cosa mangiare? Niente paura, ecco qualche consiglio utile per evitare spiacevoli sorprese e per evitare di essere "truffati", ma essere preparati su cosa vi aspetta nella capitale catalana. Ecco una semplice guida su come e dove mangiare a Barcellona.

25

Ciò che è importante sapere è che non conviene fermarsi a mangiare lungo la Rambla: nonostante i tavolini dei vari chioschetti offrano pasti molto invitanti, con immagini appetitose dei piatti tipici, i locali spesso presentano menu in cui il rapporto qualità-quantità-prezzo non è molto conveniente. Per cui è sempre meglio evitare questi posti prettamente turistici.

35

Dunque se volete mangiare qualcosa di tipico, e volete assaggiare, ad esempio, la PAELLA, uno dei posti in cui è molto buona e il rapporto qualità-quantità-prezzo è abbastanza conveniente è a Barcelloneta, ovvero il litorale di Barcellona, dove sono presenti le diverse spiagge libere. Nei vari locali posti su tutto il viale, infatti, potrete assaggiare paelle buone, ma soprattutto servite in grande quantità: una porzione viene servita in una padella, appunto, di media-grande dimensione, ed è per una unica persona. Piatto, dunque, abbondante e gustoso. Qui, sono buoni anche i piatti italiani, come pasta asciutta o la carne, che hanno un sapore molto molto simile a quelli cucinati da noi.

Continua la lettura
45

Se volete andare sul sicuro, invece, di certo non mancano i vari Mc Donald, Hard Rock, o tipici locali in ci poter mangiare ciò che desiderate e conoscete. Se ne trovano diversi in tutta Barcellona, e in diversi punti della città. Inoltre, sarà possibile anche usufruire di buoni in questi locali, che possono essere trovati nei diversi punti di informazione della città, ad esempio in Placa Catalunya. In alternativa non mancano i supermercati o piccoli e caratteristici minimarket dove potrete acquistare panini e salumi di stagione. Concordo che Barcellona non è affatto cara. E a mio parere si mangia anche molto bene. Evita magari i ristoranti che si affacciano sulla Rambla. Il mio preferito (e di tanti altri visto la coda che c'è ogni sera) è il Ristorante La Fonda: un gran bel posto! Ottimo cibo e anche il conto è una piacevole sorpresa: paella per 4, vino bianco della casa, coca cola e 4 dolci per la modica cifra di 55.00 euro. Neanche 14 euro a testa! Ottimo anche "La Rita" molto conosciuto anche questo e con prezzi buoni. Un ultimo locale che ti consiglio vivamente dove mangiare tapas è il Tapa-Tapa di Passeig de Graçia (zona casa Battlo' e Pedrera). Un'infinità di tapas da scegliere da una tovaglietta-menù illustrata con prezzi più che ragionevoli. È un po' affollato ma il servizio veloce.

55

Infine, a Barcellona vi è anche la possibilità di cenare in un posto molto affancinante, potendo anche seguire un bellissimo spettacolo di Flamenco. Il costo complessivo è di circa 35 euro, e per parteciparvi sarà necessario acquistare preventivamente i biglietti. Gli orari degli spettacoli sono diversi a seconda delle vostre esigenze, e nel prezzo è inclusa la cena e lo spettacolo, o semplicemente un drink da sorseggiare mentre di osserva la ballerina danzare lo splendido ballo del flamenco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare La Rambla a Barcellona

Barcellona è una città catalana davvero affascinante che vale senz'altro la pena di visitare. In questa magnifica città ssi trova un lungo viale che collega Placa de Catalunya con il porto antico, fino ad arrivare alla statua di Colombo. Questa via...
Europa

Dove e cosa mangiare a Barcellona

Barcellona risulta essere una destinazione di viaggio molto gettonata dai turisti per diverse ragioni; si tratta infatti di una città versatile, gioiosa e movimentata, che offre parecchio a chi ama la cultura e l'arte, ma anche a chi predilige un sano...
Europa

Come visitare Barcellona di sera

Se siamo in procinto di partire per un nuovo viaggio e abbiamo scelto come meta la bellissima Spagna, sicuramente dovremo includere nel nostro tour la magnifica città di Barcellona, che racchiude al suo interno dei magnifici capolavori architettonici...
Italia

10 ragioni per trasferirsi a Barcellona

L'Italia si sa, non è il massimo ormai delle aspirazioni lavorative, questo perché sono ben noti i problemi economici nei quali versa, ma che dire della Spagna? Non che questa se la passi meglio, anzi per alcuni versi ci sono ancora meno opportunità...
Europa

10 posti da visitare a Barcellona

La Spagna, grazie al suo clima, al suo fascino e alla sua storia, rimane da sempre una delle tappe turistiche più importanti e curiose da visitare. Il fascino della Spagna e delle sue grandi città, è un meraviglioso incrocio di colori, di tradizioni...
Europa

Barcellona: i migliori luoghi da visitare

Avete prenotato le vacanze, destinazione Barcellona, e state cercando consigli su come sfruttare al massimo la vostra permanenza nella splendida città catalana? Questo è una breve lista che vi illustrerà quali sono i migliori luoghi da visitare. Ovviamente...
Europa

10 consigli per visitare Barcellona

Barcellona si pone come una delle migliori destinazioni turistiche europee e nel mondo. La capitale della Catalogna, infatti, offre numerosi spunti artistici e di intrattenimento per rendere perfetta la vacanza di ogni turista. Nonostante ciò, è bene...
Europa

Dieci cose da vedere a Barcellona

Una città da inserire tra le mete da prediligere per le vacanze è Barcellona. Barcellona è uno dei più grandi centri urbani della Spagna, sia per la densità della popolazione (più di un milione e mezzo), sia per il settore industriale e turistico....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.