Come e perché visitare Archàngelos e dintorni sull'isola di Rodi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Archàngelos è il più grande villaggio dell'isola di Rodi e giace in una fertile valle circondato dal Monte Profitis Ilìas. Questo paesino dista solo una trentina di chilometri da Rodi-Città per cui con l'auto è facilmente raggiungibile in meno di un'ora. Rodi deriva dal greco Ῥόδος, è la più grande isola delle isole del Dodecaneso e si trova a circa 20 km dalle coste turche. L'isola è mediamente popolata, infatti vi sono circa 140.000 persone (dati aggiornati al 2004), dove la metà della popolazione risiede a Rodi, che è il centro di maggior importanza dell'isola. A Rodi possiamo trovare la statua del dio Helios, che è una delle sette meraviglie del mondo antico. La città di Rodi è inoltre patrimonio dell'Unesco. Adesso andiamo a capire il come e perché visitare questa splendida isola, specialmente nei dintorni fuori dalle mete turistiche.

27

Occorrente

  • Soldi
  • Amici
  • Famiglia
37

Questo paesino ha mantenuto l'autenticità e la tipicità greca con le bianche case imbiancate a calce e le finestre e le porte dipinte con colori vivaci, soprattutto con l'azzurro. Passeggia tra i vicoletti stretti ricchi di botteghe e negozi di artigianato, respira l'aria del mare che viene dalle spiagge vicine.

47

Fra le abitazioni del centro storico spicca il bianco campanile della chiesa ottocentesca Michail Archàngelos dove all'interno potrai ammirare anche il bellissimo cortile. Ai margini del paese, su una collinetta, sorge anche il Castello quattrocentesco da cui potrai godere uno splendido panorama su tutta la città. Se hai voglia di rilassarti su una bella spiaggia ancora poco frequentata dai turisti ti consiglio di dirigerti un paio di chilometri da qui e raggiungere Stègna che presenta due deliziose insenature ed un mare cristallino. Ti consiglio anche di pranzare in una delle taverne del luogo che servono tipici e semplici patti greci, soprattutto a base di pesce appena pescato.

Continua la lettura
57

Nella parte settentrionale dell'isola si trova un particolare villaggio pittoresco, il famoso villaggio di Asklipion. È un posto famoso per le rovine del castello medievale che fu costruito nel XIII secolo e la chiesa dedicata alla Vergine, costruita invece nel 1060. All'interno del villaggio è presente il Museo del folclore dove sono presenti l'artigianato locale e l'abbigliamento locale. Nella parte esterna al villaggio sono presenti i vari resti archeologici risalenti a parecchi millenni fa. Tutta l'Isola di Rodi è visitabile data la grande quantità di resti archeologici e sopratutto il clima gioca un ruolo fondamentale, dato che è soleggiato per gran parte dell'anno!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come E Perché Visitare La Città Di Rodi

Rodi, chiamata anche "L'isola delle rose", grazie alla posizione geografica che guarda alla Turchia, da cui dista pochi chilometri, al clima e alle bellezze naturali, è diventata, ormai da molti anni, un importante e famoso centro turistico internazionale....
Europa

Come visitare la chiesa di Santa Maria a Mare sull'isola di San Nicola

Santa Maria a Mare a San Nicola: l'isola è il fulcro storico, amministrativo e religioso delle Tremiti, meraviglioso arcipelago del Mar Adriatico. Il territorio è vasto poco più di un chilometro e mezzo, presenta una larghezza di 450 metri con una...
Europa

Come visitare l'isola dei Pescatori e l'isola Madre a Stresa

L'Isola Madre e l'Isola Pescatori fanno parte dell'arcipelago Borromeo, arcipelago che si trova nel golfo omonimo che il lago Maggiore forma proprio di fronte a Stresa. L'arcipelago porta questo nome perché faceva parte del territorio di proprietà dei...
Europa

Rodi: come visitarla in 6 giorni

Innanzitutto è doveroso parlare di Rodi, trattasi di una piccola isola che si trova al confine tra la Turchia e la Grecia. In passato quest'isola era abitata dal popolo dei Turchi. Davvero piccola in quanto è possibile percorrerla da una punta ad un'altra...
Europa

Le 5 spiagge piu' belle di Rodi

Rodi è un'isola della Grecia ed è la più grande del Dodecanneso. Viene visitata da tantissimi turisti durante qualsiasi periodo dell'anno. Quest'isola attrae non soltanto per la parte più antica della città, ricca di palazzi e chiese risalenti al...
Europa

Come Organizzare Un Viaggio Sulla Costa Occidentale Di Rodi

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della presente guida, andremo a spiegarvi Come Organizzare Un Viaggio Sulla Costa Occidentale...
Europa

Come visitare La Valle Delle Farfalle A Rodi

Se vi recate all'Isola di Rodi resterete senza dubbio colpiti dalle sue splendide e incantevoli spiagge, dalla presenza di borghetti che vi catapulteranno in altri tempi e dalle aree archeologiche di grande interesse storico e culturale. Se però siete...
Europa

Come organizzare una vacanza a Rodi

La Grecia rientra sicuramente tra le mete più gettonate per quanto riguarda le vacanze estive. Una delle tante caratteristiche di questo paese è che è formato da tantissime isole, ognuna delle quali custodisce un patrimonio paesaggistico e storico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.