Come e perchè visitare Giverny da Parigi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La Francia è un paese bellissimo, caratterizzato sia dalla monumentalità di opere dai nomi altisonanti, sia da posticini tranquilli semisconosciuti ma altrettanto incantevoli. Tra questi ultimi vi è Giverny, situato in Normandia a nord-ovest di Parigi, sulla riva destra del Senna, lungo la strada per Rouen. Esso deve la sua fortuna al fatto che ospiti la casa di Claude Monet, pittore francese che lo immortalò in molti quadri dell'impressionismo francese. Vediamo in questa guida come e perché visitare Giverny. Dopo questa breve introduzione diamo inizio a questa guida su come e perché visitare Giverny da Parigi.

26

Occorrente

  • biglietto del treno, pedaggio autostradale
36

La cittadina è divenuta celebre grazie al noto pittore impressionista, che la scelse come dimora a partire dal 1883 fino alla sua morte, avvenuta nel 1926. Egli, riferendosi al piccolo villaggio, affermò: <>. Infatti questo posticino fu uno dei luoghi tranquilli, fuori dal mondo, in cui il maestro trasse inspirazione per le sue opere più belle. Lì è situata la Maison de Claude Monet (il biglietto d'ingresso costa 6 euro), la casa del bellissimo giardino fiorito raffigurato nelle sue tele.

46

La parte nord di questa Maison è il Clos Normand, giardino caratterizzato da una varietà immensa di fiori colorati, dove si trovano la famosa casa color rosa e verde pastello di Monet, le Jardin d'Eau e il giardino delle ninfee, caratterizzato dal noto ponticello in legno verde sul lago giappoonese. Oggi lo studio delle Ninfee è diventato una sala d'ingresso in cui poter ammirare fedeli riproduzioni dei capolavori dell'artista. Tutta la struttura risulta pervasa dal gusto del grande maestro: sono presenti infatti arredi colorati, estrosi, richiami alle civiltà orientali e in particolare al gusto giapponese. Gran parte degli oggetti contenuti nella casa è originale, appartenuta al pittore stesso.

Continua la lettura
56

Inoltre il Museo degli Impressionisti a Giverny, nato nel 2009, è da visitare assolutamente. Infatti circa un secolo fa una colonia di impressionisti americani si trasferì a Giverny con lo scopo di emulare il celeberrimo Monet. Nacquero fusioni atistiche ed opere interessanti e piacevoli, che ora sono esposte in questo famosissimo museo.

66

Da Parigi potrete prendere il treno della SNCF da Gare Saint Lazare o in alternativa optare per gli autobus navetta che partono per Giverny. La durata del viaggio è di circa 45 minuti. Se prendete l'autostrada, invece, imboccate l'A13 dalla Port de Saint Cloud in direzione Rouen, uscita n°14 (direzione Vernon - Giverny).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il Petit Palais a Parigi

Se sei in gita a Parigi, già sai di avere soltanto l'imbarazzo della scelta per visitare musei e luoghi della cultura che pervade la capitale della Francia. Tra i musei di importanza fondamentale, ricorda di andare a visitare Le Petit Palais di Parigi:...
Europa

Come e Perchè visitare L'Orangerie a Parigi

Parigi è una delle città più visitate al mondo, soprattutto dalle coppie neo-sposi che la scelgono come meta del loro viaggio di nozze. Ma la capitale francese non è soltanto romanticità, Tour Eiffel e l'Arco del Trionfo, bensì offre ai suoi visitatori...
Europa

Parigi in 10 giorni

È la capitale dell'amore, della cultura, della moda. Stiamo parlando di Parigi, la Ville Lumière. Raggiungerla è molto semplice, in aereo, in treno o in auto, ed è altrettanto semplice muoversi al suo interno grazie alla fitta ma agevole rete metropolitana.È...
Europa

10 motivi per visitare Parigi

Chi, almeno una volta, non ha sognato di passare un periodo di vacanza o anche solo un romantico week end nella città più bella di Francia? In questa lista vi elencherò i 10 motivi per visitare Parigi, così se quest'estate ne avrete l'occasione, potrete...
Europa

Guida ai locali piu' cool di Parigi

Parigi offre una vasta scelta di locali notturni dove potersi divertire a partire dalle 23 in poi. Club con musica dal vivo e discoteche si trovano letteralmente in ogni angolo della città. Le zone più famose per quanto riguarda la vita notturna sono:...
Europa

Gli hotel più romantici di Parigi

Parigi conta più di 1.800 alberghi ed hotel di vario genere e categoria. Dispone anche di molti b&b, ostelli della gioventù e campeggi. Città dell'amore e del romanticismo per antonomasia, è ideale per una vacanza di qualche giorno o un semplice weekend...
Consigli di Viaggio

Parigi: i migliori hotel

L'estate è oramai arrivata, ma non avete ancora deciso cosa fare per le vacanze? Magari potreste raggiungere una meta europea,  magari romantica. E, se si pensa alle romanticherie, si finisce inevitabilmente a figurarsi la capitale francese. Parigi...
Europa

Come arrivare e visitare Nantes

Nantes, città della Britagna e capoluogo del dipartimento della Loira, un'incantevole regione francese affacciata sull'oceano Atlantico, è stata giudicata come una delle città più vivibili d'Europa: un merito che le è stato conferito grazie ad un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.