Come e perchè visitare il Palais Garnier

Tramite: O2O 19/11/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se il vostro prossimo viaggio sarà a Parigi, oltre naturalmente a visitare la Torre Eiffel, il monumento più famoso di Parigi, la Cattedrale di Notre-Dame, il Museo del Louvre non dimenticate di andare a visitare il palazzo dell'Opera Garnier, situato nel IX arrondissement della città. L'edificio è stato realizzato tra 1861 e 1875 su progetto dell'architetto da cui prende il nome ed è interamente realizzato in stile barocco, manifestando architettonicamente la maestosità della Francia sotto Napoleone Terzo. Sorge nella piazza omonima, dove si incrociano tre linee metropolitane. Se cercate delle utili informazioni su come e perché visitare il Palais Garnier allora non dovete far altro che seguire i passi di questa guida.

25

Quando questo monumento fu inaugurato, il Secondo Impero era ormai un ricordo e lo stesso Napoleone Terzo era deceduto già da due anni. Il Palais Garnier era all'epoca noto come Opéra de Paris e sarebbe rimasto tale fino al 1989, quando venne inaugurata la nuova Opéra Bastille. Rimane uno dei maggiori monumenti della città francese e il suo palcoscenico oggi propone balletti, musica classica e, ovviamente, l'opera. Sulla facciata si distinguono i busti in bronzo dorato dei più grandi compositori, tra i quali Rossini, Beethoven e Mozart. Gli interni presentano diversi materiali tra cui il marmo e un insieme di dettagli per nulla trascurabili come: velluti, lampadari, preziose statue e pianerottoli.

35

Chi sarà impossibilitato ad assistere ad uno spettacolo all'interno del Palais potrà comunque ammirarne le opere partecipando ad una delle visite guidate in lingua inglese che hanno luogo tutti i giorni ad orari prestabiliti: venerdì, sabato e domenica dalle 11.30 alle 14.40. L'orario di apertura è tutti i giorni dalle 10 alle 16.30 e, da metà luglio a settembre la chiusura è posticipata alle 17.30. Il biglietto di ingresso intero è di 10?, ridotto a 5? per gli studenti sotto i 25 anni, mentre l'ingresso è gratuito per i bambini con meno di 10 anni purché accompagnati da un adulto pagante il prezzo intero, per i disabili e i loro accompagnatori e per le guide turistiche.

Continua la lettura
45

Per poter giungere e visitare il Palais Garnier, che è anche sede del Musée dell'Opera, il quale conserva i costumi e le scenografie dei secoli trascorsi, basta prendere la metropolitana cittadina e scendere all'omonima fermata: Opera. Ricordiamo che la visita al museo è compresa nel costo del biglietto di ingresso, sempre che non ci siano prove o spettacoli in corso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Monaco di Baviera in 3 giorni

Pensare alla Germania significa pensare ad un paese fortemente industrializzato, con una delle più solide economie dell'Europa occidentale e fortemente votato al lavoro e alla precisione: nell'immaginario comune, insomma, la Germania è un paese da visitare...
Europa

Come visitare la cittadina di Annecy

Annecy è una piccola cittadina francese a confine tra Italia, Svizzera e Francia. Questa cittadina è nota anche con il nome di "Venezia della Savoia". Il nome è dovuto ai tanti canali che la attraversano, creando paesaggi spettacolari e suggestivi....
Europa

Come visitare Ginevra in 3 giorni

Perché seguire sempre le solite mete turistiche? Per una pausa dalla routine quotidiana, per stupire la vostra amata con un weekend rilassante, per staccare da lavoro e capi pressanti o per godere di un'atmosfera rigorosamente svizzera, c'è la bella...
Europa

Come visitare il Principato di Monaco

Il Principato di Monaco è una piccola città-stato molto che si affaccia sul Mar Mediterraneo e circondata dalla Francia, anche se la Riviera italiana si trova a pochi chilometri più a est. Si tratta del secondo stato indipendente più piccolo del mondo...
Europa

Come visitare il quartiere di Nikolaiviertel a Berlino

La capitale tedesca è una città divenuta una meta turistica europea molto attraente: Berlino è, infatti, molto vivace e attiva dal punto di vista culturale, oltre ad essere ricca di storia e tradizione. Tra i quartieri in cui si concentra la storia...
Europa

Come visitare il quartiere ebraico di Vienna

Il quartiere ebraico di Vienna è un vero e proprio fiore all'occhiello per la capitale austriaca nonché antica capitale imperiale del Sacro Romano Impero Germanico e in seguito dell'Impero Asburgico, perché la storia ebraica si intrinseca perfettamente...
Europa

Come e cosa visitare al Louvre

Il complesso enorme del Louvre è il centro emblematico e topografico di Parigi. Le opere da ammirare, sono così tante che l'ideale sarebbe spezzettare la visita in giorni diversi. Ciò nonostante, se avete a disposizione soltanto una giornata da dedicare...
Europa

Come visitare il Louvre nel miglior modo possibile

Parigi è una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo. Ogni anni tantissime persone si recano nella città romantica per eccellenza e tra una visita alla Tour Eiffel e un giro in battello sulla Senna, sicuramente non ci si può far mancare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.