Come e perchè visitare il Sony Center a Berlino

Tramite: O2O 24/10/2017
Difficoltà: facile
16
Introduzione

Se l'architettura contemporanea l'amate e se vi piace molto viaggiare, troverete internamente a tale tutorial le spiegazioni relativamente a come ma specialmente perché visitare il Sony Center della meravigliosa città di Berlino. Ciò nonostante, sarà bene che ricordate che Berlino è quasi una città completamente contemporanea, in quanto distrutta praticamente del tutto durate i bombardamenti del secondo conflitto mondiale. L'architettura di questa città tedesca, infatti è grandiosa assolutamente, e tutti quanti potranno ammirarla a pieno. Continuate la lettura per capire meglio di cosa si tratta. Buona lettura!

26
Occorrente
  • biglietto metro
36

Per che cosa è stato progettato il Berliner Sony Zentrum

Il Berliner Sony Zentrum è stato progettato dall'architetto chiamato Helmut Kahn. Il suo nucleo è costituito da un piazzale centrale reso prezioso da un tetto creato del tutto in vetro che, quando sarà visto dal basso, vi sembrerà di essere sotto ad una tenda. Oltre a questo, il tetto è sostenuto da sbarre d'acciaio che si ramificano proprio come i raggi della ruota di una bicicletta. Il centro diventa quindi ancora maggiormente meraviglioso, suggestivo ed emozionante di notte, quando al buio viene illuminato dai colori cangianti rosso, blu e verde. Esso raffigura effettivamente un simbolo della capitale tedesca dei giorni nostri, siccome è uno dei meravigliosi complessi nuovi della metropoli. La piazza è fornita di posti dove sarà possibile sedersi tranquillamente.

46

Come è composto il Berliner Sony Zentrum

Il Berliner Sony Zentrum, assieme ad una curiosa fontana, è uno dei luoghi abituali d'incontro per migliaia di giovani che risiedono nella capitale tedesca. Gli edifici che circondano il piazzale, oltre al quartier generale europeo della Sony, formano anche ristoranti di lusso con veduta sulla città, grandi magazzini ed anche un cinema. Insieme a tal complesso maestoso, è presente anche l'opulenta e storica ''Kaisersaale'', cioè la sala dell'imperatore, dove è ubicata l'unica stanza rimasta in piedi dell'hotel che si erigeva precedentemente al secondo conflitto mondiale.

Continua la lettura
56

Come potrete arrivare al Berliner Sony Zentrum

Se avete pensato di fare visita al Berliner Sony Zentrum, vi basterà prendere la linea della metropolitana che arriva fino alla centralissima Piazza Potsdamer vicina. Successivamente dovrete quindi continuare a camminare a piedi per la Potsdamer Strasse per circa 500 metri. Se andate a Berlino, oltre a tale complesso meraviglioso, potrete trovare altri luoghi magnifici da poter visitare, soprattutto se siete amanti dell'arte contemporanea. In tutti casi, per avere ulteriori informazioni su esso ed altri luoghi unici di Berlino, vi consigliamo di cercare altre informazioni facendo navigando sul web. Vi potrete inoltre rivolgere alla vostra agenzia viaggi di fiducia, oppure anche direttamente a Berlino nell'ufficio informazioni turistiche. Loro vi sapranno dare tutte le informazioni relative di cui avete bisogno. Buon viaggio!

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare lo Zoo di Berlino

Il famosissimo Zoo di Berlino deve la sua importanza al libro scritto da Christiane F. e dalla canzone zoo station degli intramontabili U2. Nonostante questi particolari, esso è molto importante per essere lo zoo più antico di tutta quanta la Germania....
Consigli di Viaggio

I 10 migliori monumenti di Berlino

La Berlino di oggi è diventata una città giovane, moderna, piena di vita che però non dimentica gli anni della guerra e del muro. Una città dai mille volti e dai mille colori, capace di attrarre milioni di turisti di qualsiasi paese ogni anno grazie...
Consigli di Viaggio

Berlino in inverno: come sopravvivere al freddo

Berlino, capitale della Germania, è caratterizzata da temperature molto rigide che, nel periodo invernale, raggiungono molti gradi sotto lo zero. Chi organizza dunque un viaggio a Berlino in inverno, dovrà adottare dei precisi accorgimenti in modo...
Consigli di Viaggio

Berlino: i musei più importanti

Berlino, la capitale della Germania, è una delle città europee più ricche di storia: le innumerevoli vicende che l'hanno visto protagonista durante i secoli, soprattutto il diciannovesimo, hanno lasciato in essa innumerevoli tracce e, probabilmente,...
Consigli di Viaggio

Come visitare Dresda in un giorno

Dresda è la capitale della Sassonia, regione orientale della Germania, nonché terza città più grande della Germania orientale dopo Berlino e Lipsia. Si trova nel vasto bacino del fiume Elba, tra Meissen e Pirna, a 30 km a nord dal confine ceco ed...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare lo Spreewald

Lo Spreewald, chiamato anche Foresta della Sprea, è una pittoresca zona situata a sud di Berlino il cui nome deriva dal fiume Sprea che la attraversa. Si tratta principalmente di un luogo paludoso, caratterizzato da fiumi,foreste e canali. Lo Spreewald...
Consigli di Viaggio

Arizona: le migliori città da visitare

L' Arizona è uno degli stati tra i più importanti degli Stati Uniti d'America e inoltre fa parte anche degli stati sud-occidentali. Sono numerose le città che fanno parte di questo stato, tra le migliori possiamo trovare le città di Phoenix, Tucson...
Consigli di Viaggio

Texas: le migliori città da visitare

Quando si pensa al Texas ci vengono in mente subito due immagini: la prima è senz'altro Clint Eastwood da giovane, bellissimo, quando recitava nei famosissimi film appartenenti al genere spaghetti - western. La seconda è la Route 66 la lunghissima strada...