Come e perchè visitare la città di Aubagne in Francia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Aubagne è una cittadina posizionata nella Provenza meridionale, a pochi chilometri dalla metropoli di Marsiglia. Essa si affaccia sulla Costa Azzurra, su una magnifica conca naturale e su un meraviglioso mare trasparente.
Aubagne non è proprio simile alle ulteriori località balneari come Nizza e Cannes. Seppure conservi il suo lato dedicato in particolare al turismo e non sia un territorio del lusso, offre dei servizi e delle strutture accoglienti e davvero convenienti a livello economico. Una vacanza in questa città francese risulta a metà tra il fascino della Costa Azzurra e l'incanto della Provenza meridionale.
Nel presente tutorial sui viaggi in Europa, pertanto, ti svelerò i segreti di una città molto accogliente ed interessante sotto numerosi punti di vista. In questo modo, riuscirai a comprendere il perché si deve visitare Aubagne in Francia.

26

Occorrente

  • Desiderio di viaggiare
  • Biglietto aereo o del treno
  • Macchina fotografica
  • Scarpe comode
36

La prima azione da compiere quando arriverai nella città di Aubagne consiste nel visitare i principali monumenti presenti in questo territorio. Innanzitutto potrai recarti alla Porta Gachiou, la quale costituiva in tempi antichi proprio l'ingresso per questa località balneare della Francia.
Successivamente, ti consiglio di vedere la meravigliosa Torre dell'Orologio e l'affascinante Chiesa di Saint Sauveur. Addentrati poi nel centro storico di Aubagne e ammira le stradine strette, le viuzze e i ciottoli dal sapore medioevale con splendidi e larghi viali alberati.

46

Devi sapere che Aubagne è famosa come luogo dell'argilla e dell'artigianato. Nell'intero territorio di questa città potrai trovare numerose boutique di artigianato locale che producono ceramiche, vasi e maioliche. La particolarità di questi prodotti risiede proprio nella lavorazione a mano.
Aubagne viene chiamata cittadina dell'argilla grazie alle proprie statuette del presepe decorate a mano e vendute in tutto il mondo. Ti consiglio di visitare questa località della Francia durante i mesi della stagione estiva, quando potrai godere dello splendido paesaggio marino e del bellissimo entroterra di Aubagne.

Continua la lettura
56

Puoi visitare l'incantevole città di Aubagne anche per intervenire nelle tante gradevoli manifestazioni culturali e teatrali. Ogni anno, infatti, si svolge l'interessante Festival Internazionale del Cinema e del Teatro.
In questa città della Francia, ti suggerisco di ammirare la casa natale del grande compositore e scrittore Marcel Pagnol. Qui troverai un edificio del XIX secolo, dove sono presenti ancora:
- i mobili e i suppellettili dell'antica famiglia Pagnol;
- una ricca galleria di fotografie, oggetti e lettere.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visita tutta la Francia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Città da visitare nel Sud della Francia

Non è mai troppo presto per iniziare a fantasticare di partire. Per esempio: avete già pensato alle vostre prossime vacanze? Se la vostra risposta è no, vi proponiamo un piccolo tour in cinque tappe nel Sud della Francia. In un itinerario da Bordeaux...
Europa

Visitare la Francia in auto: cosa vedere

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Usciremo dai confini nazionali, fino ad arrivare alla vicina Francia. Infatti, come avrete già notato tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, proveremo a offrirvi alcune...
Europa

I più bei castelli da visitare in Francia

La Francia è piena di posti meravigliosi da visitare, proprio per questo motivo è una meta molto ambita dai turisti. I castelli hanno particolare rilevanza perché sono, da sempre, ricchi di fascino e mistero. Da sfondo a storie d'amore o di fantasmi,...
Europa

I più bei borghi medievali da visitare in Francia

I borghi sono paesi con un mercato ed una fortificazione. Sono luoghi bellissimi da visitare per la storia che si trova tra le loro mura. Camminando all'interno di queste antiche città si possono ripercorrere le strade che i cavalieri attraversavano...
Europa

Come visitare le cattedrali gotiche della Francia settentrionale

Se vi trovate a fare un viaggio nella Francia settentrionale, una tappa obbligatoria sarà sicuramente quella delle cattedrali gotiche. A partire dalla seconda metà del XII secolo, in tutta la Francia sorsero decine e decine di edifici religiosi, costruiti...
Europa

Francia: itinerari per visitare Arès

L'Aquitania con capoluogo Bordeaux è una regione della Francia, la terza per ampiezza, e si trova nella parte sud occidentale; fiancheggiata ad ovest da 250 km di costa oceanica, l'Aquitania segna il confine con la Spagna con le sue montagne, i Pirenei...
Europa

I 5 migliori posti da visitare in Francia

Patria del vino, dei buoni formaggi e di luoghi eleganti ed incantevoli, la Francia offre numerosi spunti per gli appassionati di viaggio. Le località più conosciute, come ad esempio le capitali, sono oramai piuttosto conosciute e non smettono di attrarre...
Europa

Come visitare Alcuni Luoghi D'interesse Culturale Ed Architettonico Nella Francia Meridionale

La Francia Meridionale (o "Le Midi") si estende da sotto l'Estuario della Gironda, confinando a sud-est con l'Italia, sud-ovest con la Spagna e a sud con l'Oceano Atlantico. Offre ai suoi visitatori sontuosi monumenti storici, moderne città ed antichi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.