Come e perchè visitare la Conciergerie a Parigi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Per chi avesse deciso di concedersi una bella vacanza in Europa, e in particolare in Francia, ecco una guida semplice che vi indica dei luoghi alternativi da visitare a Parigi. Si sa, che Parigi è conosciuta per la sua Tour Eiffel, l'Arco di Trionfo e il museo del Louvre, ma non tutti sanno che ci sono tanti posti degni d'essere visitati, tra cui la Conciergerie. Si tratta di un bellissimo palazzo, ricco di storia ed arte, che vi conquisterà all'istante. Di seguito vi spiegherò come e perché visitare la Conciergerie a Parigi, ma anche come raggiungerla.

24

Per prima cosa vediamo come fare per raggiungere Parigi. Il modo più rapido e spesso anche il più economico è viaggiare con un aereo. La capitale francese è servita da due aeroporti il Charles De Gaulle e l'Orly, entrambi serviti perfettamente sia dalle compagnie di bandiera che da quello low cost. Una volta atterrati potremo raggiungere il centro della città utilizzando o un apposito autobus, o le linee RER, oppure un taxi, tutti situati all'esterno dell'aeroporto. Se preferiamo viaggiare in treno, la linea ferroviaria italiana è perfettamente collegata con quella francese per cui raggiungere Parigi sarà molto semplice, inoltre la stazione è situate nel centro della città in una posizione veramente molto comoda. Infine se invece preferiamo viaggiare in automobile, il viaggio potrebbe risultare abbastanza lungo e faticosa, ma potremo godere di bellissimi paesaggi. Ora non vi resta che prendere la metropolitana e scendere alla fermata Citè. Ecco di fronte a voi la Conciergerie.

34

La Conciergerie è un lussuoso palazzo reale risalente al XIV secolo. Nasce come parte integrante del Palais de la Cité, ma già dopo alcuni decenni, i re di Francia dimostrarono il loro più totale disinteresse verso questo palazzo, trascurandolo in tutto e per tutto. Successivamente, visto il suo inutilizzo, si pensò di trasformarlo in una prigione, ed infatti per tantissimo tempo, le Conciergerie fu una delle più conosciute e pericolose prigioni di Parigi, con tanto di sale di tortura.

Continua la lettura
44

Durante il periodo del Terrore (1793-1794) vi erano rinchiusi i presunti nemici della rivoluzione francese, prima di essere condotti davanti al tribunale della rivoluzione nell'adiacente Palais de la Justice. Fra i 2700 prigionieri detenuti nei sotterranei, vi furono anche la regina Maria Antonietta, Danton e Robespierre. All'interno del palazzo potete ammirare le Sale des Gens d'Armes e la Tour de l'Horloge, dove spicca un grande orologio pubblico risalente al 1370.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come esplorare le isole sulla Senna a Parigi

Se in occasione di un viaggio a Parigi, intendi scoprire la città sotto altri aspetti, puoi visitare L'Ile de la Cité e l'Ile St. Louis, ovvero due delle zone più antiche della capitale francese. Si tratta infatti di isole la cui passeggiata consente...
Europa

Come Muoversi A Parigi Di Sera

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. La Francia ha come capitale una splendida...
Europa

Parigi in 10 giorni

È la capitale dell'amore, della cultura, della moda. Stiamo parlando di Parigi, la Ville Lumière. Raggiungerla è molto semplice, in aereo, in treno o in auto, ed è altrettanto semplice muoversi al suo interno grazie alla fitta ma agevole rete metropolitana.È...
Europa

Parigi: guida ai quartieri della città

Parigi è una delle capitali europe più belle e particolari da visitare. Ogni anno viene visitanta infatti da milioni di turisti. Questa città è composta da 20 arrondissement, cioè distretti amministrativi che dividono la parte principale di Parigi...
Europa

Come visitare Parigi in un week-end

Se si hanno a disposizione pochi soldi e poco tempo, ma la voglia di viaggiare è sempre alta, è sempre possibile fare affidamento ai pacchetti last minute di agenzie viaggi o compagnie aeree economiche. Così facendo, con un po' di organizzazione e...
Europa

Parigi: guida ai ponti della Senna

Parigi è la capitale della Francia, è una delle città più belle e famose al mondo. I milioni di turisti che ogni anno visitano questa città si lasciano incantare, tra le altre cose, dai mitici Champs-Élysées, la chiesa di Notre Dame, il museo del...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il Petit Palais a Parigi

Se sei in gita a Parigi, già sai di avere soltanto l'imbarazzo della scelta per visitare musei e luoghi della cultura che pervade la capitale della Francia. Tra i musei di importanza fondamentale, ricorda di andare a visitare Le Petit Palais di Parigi:...
Europa

Come visitare Palais du Luxembourg

Situato a Parigi, al confine tra Saint-Germain-des-Prés e il quartiere latino, il Palais du Luxembourg, fu costruito su iniziativa della regina Maria de' Medici nel 1612. I giardini, che coprono 25 ettari di terreno, sono suddivisi in giardini alla francese...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.