Come e perchè visitare l'Isola dei Pavoni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Con questa guida vi aiuterò a visitare l'isola e vi dirò anche il perché dovete assolutamente andarci. La romantica Pfaueninsel, ovvero l'Isola dei Pavoni, è un luogo incantevole vicino a Berlino, che sorge nel fiume Havel. Essa è uno delle mete migliori per evadere dalla città, pertanto se dopo un tour di monumenti vuoi rilassarti un po', questo è il luogo che fa per te. L'isola nasce come risultato della romantica fantasia del re Federico Guglielmo II, che nel 1797, affidò all'architetto della corte Gottileb Brendel, l'incarico di costruire un palazzo dallo stile medievale, perfetto per trascorrere piacevolmente il tempo in compagnia della sua amante.

24

Poi dedicate un po' di tempo al bellissimo parco, con i suoi alberi secolari e deliziosi sentieri. Fu progettato attorno al 1822 e in origine era il rifugio di molti animali domestici. Questi ultimi divennero i primi beniamini dello zoo di Berlino a Charlottemburg. Per fortuna, gli splendidi pavoni da cui l'isola prende il nome, ci sono ancora. Tra gli edifici che avrete modo di ammirare, segnaliamo la Kavaliershaus e la latteria, la Meierei, rudere artificiale in stile gotico. Per raggiungere l'isola e godere di questo spettacolo della natura, dovete prendere la metropolitana fino a Wannsee e poi proseguire con l'autobus n°216, che passa circa ogni 50 minuti.

34

Quest'isola oggi è conosciuta come "Perla sull'havel", prende il nome dalla colonia di pavoni che vivono sull'isola. È diventata una riserva naturale, dichiarata Patrimonio dell'Umanità. Ci sono i pavoni perché danno un tocco esotico all'isola. Inoltre l'isola è quasi interamente occupata da un parco con edifici classici. All'inizio l'isola si chiamava kaninchenwender, che significa isolotto dei conigli. Infatti Federico Guglielmo I aveva n allevamento di conigli. Invece nel 1795 vennero introdotti 35 pavoni, poco dopo l'isola diventò di sua proprietà. Per questo motivo, dal 1795 prese il nome di "Pfaueninsel", ovvero "Isola dei pavoni".

Continua la lettura
44

Approfondimenti: Sull'isola è presente una voliera dove ospita fagiani e pappagalli. Quest'isola è molto frequentata dai berlinesi. Inoltre ci sono alcuni divieti: circolare in bicicletta e fumare. L’isola dei Pavoni si può raggiungere in traghetto, ma solamente durante il periodo estivo. Inoltre in in qesta stupenda riserva naturale si trovano un bellissimo castello del XVIII secolo, un meraviglioso giardino con le rose e moltissimi pavoni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare l'isola Bella in Piemonte

Sul Lago Maggiore, a 400 metri da Stresa, esposta ai quattro venti, è collocata l'Isola Bella. Il giardino all'italiana, fortemente voluto nel 1670 dal conte Vitaliano IV per incorniciare il sontuoso Palazzo Borromeo, occupa la costa nord-occidentale....
Europa

Come visitare l'isola di Anafi

Anafi è una splendida isola che si trova a sud est dell'Arcipelago delle Cicladi, a una decina di chilometri dalla celebre e mondana isola di Santorini. Chi ha deciso di visitarla, saprà già come farlo al meglio, ma per chi volesse saperne di più,...
Europa

Come visitare l'isola di Jersey

Una meta da aggiungere a quelle che avete intenzione di visitare se siete amanti della natura incontaminata e di splendidi paesaggi, è senza dubbio, l'isola di Jersey. Si tratta, appunto, di un' isola situata nel Canale della Manica, precisamnete a 20...
Europa

Come visitare L'Isola Di Pianosa

L'isola di Pianosa si trova nel mar Tirreno, come si nota dal nome stesso, è un'isola che fa parte del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, e in epoca passata aveva anche la funzione di penitenziario. Un'associazione ne tutela l'aspetto e la zona...
Europa

Porto Santo: come visitare l'isola di Porto Santo

Come visitare l'isola di Porto Santo? La splendida isola di Porto Santo si trova nell'Oceano Atlantico, precisamente a largo di Madeira (Portogallo) da cui dista circa 40 chilometri. L'isola offre spiagge lunghissime e paesaggi incantevoli. È il luogo...
Europa

Come visitare l'Isola di S. Pietro

Vicino alla Sardegna che ricordo essere una delle zone più bella al mondo dell'italia e più precisamente sulla costa sud-occidentale, si trovano due particolari isolette e cioè:1) l'isola di S. Antioco2) l'isola di S. Pietro. La differenza in sostanza...
Europa

Come visitare al meglio l'isola di salina

Salina è una delle sette isole che compongono l'Arcipelago Eoliano e, tra tutte le località, molto probabilmente è anche quella in cui è maggiore la percentuale di natura e verde rigoglioso. In ordine di grandezza risulta essere la seconda dopo l'isola...
Europa

Come visitare L'Isola Di Capraia

L'Isola di Capraia è una delle sette isole che vanno a comporre l'arcipelago toscano. L'isola è il risultato di ben due eruzioni vulcaniche e questo è dimostrato dalla presenza di particolari linee che si trovano nelle coste, plasmate appunto dalla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.