Come e perchè visitare Nollendorfplatz a Berlino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Per chi si è avvicinato a questa guida solo per la curiosità di sapere cos'è la Nollendorfplatz diciamo subito che questa è una piazza simbolo di Berlino e lo è stata sopratutto nei primissimi anni del '900. In quegli anni quasi ogni foto che ritraeva Berlino era stata scattata in questa piazza, perché sede della movida tedesca: infatti era ed è ricca di caffè, teatri e di business man. Questo di per sé è già un motivo più che sufficiente per visitarla se vi recate a Berlino, ma in questa guida vi darò ancora alcuni flash su come visitare questo meraviglioso angolo di questa città ricca di storia.

25

Uno dei principali motivi, oltre alla bellezza del luogo, per visitare questa piazza è che in questo luogo si è scritta parte della storia del nazismo, che soppresse buona parte degli eventi che si tenevano nei vari teatri e caffè per evitare la diffusione di idee contro l'ideologia più terrificante della storia dell'uomo. Con la fine del nazismo, la Nollendorfplatz fu restituita ai tedeschi che tornarono così a renderla un vero e proprio cervello pulsante di Berlino. Questa piazza poi è anche famosa tra gli omosessuali della capitale tedesca, in quanto essa, dopo la persecuzione nazista, ridiede vita al movimento omosessuale tedesco.

35

Proprio in memoria dei movimenti omosessuali post conflitto dall'89 è stata posta, a sud della piazza, una targa commemorativa di forma triangolare in memoria delle vittime omosessuali del nazismo. Tra i palazzi storici quello che si è conservato meglio è il Metropolitan, che all'esterno ha un meraviglioso fregio decorato e al suo interno ospita un teatro, che ebbe come direttore anche Edwin Pescator.

Continua la lettura
45

Molto caratteristico è anche un mercato rurale popolare che si svolge nella zona sud della piazza e di cui consiglio vivamente la visione per assaporare un po' della Germania antica. In questa zona, ricchissima di negozietti molto caratteristici, sorge anche una meravigliosa chiesa, che consiglio di visitare perché di interesse oltre che religioso anche artistico, intitolata a San Matteo. Questa chiesa è stata tra le pochissime costruzioni rimaste in piedi dopo i bombardamenti avvenuti su Berlino; infine un piccolo consiglio di viaggio: per muovervi al meglio verso la Nollendorfplatz il mezzo più conveniente da usare è la metro che ha una fermata ubicata proprio nella piazza e che porta il suo stesso nome. Quindi se capitate a Berlino e non volete vivere questa meravigliosa città solo nel divertimento, approfittatene per incrementare il vostro bagaglio culturale passando per la Nollendorfplatz.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare La Cupola Del Bundestag A Berlino

Hai prenotato una vacanza a Berlino e stai programmando quali monumenti e quali luoghi andare a vedere? Allora di certo non potrai fare a meno di visitare la sede del Bundestag, il parlamento tedesco (che è situato nel luogo in cui, nel periodo pre-nazista...
Europa

Come visitare Berlino in tre giorni

Berlino è una città grande e poco compatta, visitarla in pochi giorni è un'impresa ardua, ma se proprio non puoi restare più di tre giorni segui questa guida per non perdere le cose più interessanti, vale davvero la pena spendere un po' di tempo...
Europa

Come visitare Berlino in 5 giorni

Avete un paio di giorni a disposizione e vorreste sfruttarli per regalarvi un viaggio in una delle città più importanti e grandiose del panorama europeo e mondiale? Grandioso! Berlino fa proprio al caso vostro! Scopriamo insieme come è possibile visitare...
Europa

Come visitare Oranienstrasse nel quartiere di Kreuzberg a Berlino

Berlino è la maggiore città nonchè la capitale della Germania, situata nella parte orientale e distante 70 chilometri dal confine polacco. Questo paese è ricco di monumenti da visitare, di architetture antiche e moderne, ma possiede anche dei bellissimi...
Europa

Come visitare la Museumsinsel a Berlino

L'Isola dei musei, che in tedesco si chiama Museumsinsel, si affaccia sullo Sprea e racchiude il Pergamon Museum e altre preziose collezioni di antichità egizie, romane, bizantine e medievali. Inoltre, in questa zona di Berlino è presente anche una...
Europa

3 itinerari per visitare Berlino

Con la seguente guida, proponiamo 3 avvincenti itinerari per visitare Berlino. Se vogliamo vedere tutti i monumenti storici, cerchiamo notizie su come muoverci. Questo ci aiuta a non stressarci inutilmente. Se non sappiamo parlare la lingua tedesca, prima...
Europa

Come visitare il quartiere di Nikolaiviertel a Berlino

La capitale tedesca è una città divenuta una meta turistica europea molto attraente: Berlino è, infatti, molto vivace e attiva dal punto di vista culturale, oltre ad essere ricca di storia e tradizione. Tra i quartieri in cui si concentra la storia...
Europa

Come visitare Berlino in due giorni

Berlino è tra le capitali europee più dinamiche e moderne, piena di vita di giorno e di notte, ricca in arte, cultura, divertimenti e vita notturna, è una città che i giovani non possono non visitare, vivendo pienamente tutto ciò che essa ha da offrire!...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.