Come e perché visitare Olimpia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La Grecia è sicuramente uno dei luoghi più ricchi di storia, arte e cultura del mondo. La Grecia antica infatti è stata per moltissimo tempo la culla della civiltà dell'Occidente. Una delle città greche antiche più famose è senza dubbio Olimpia, nella quale si svolgevano i famosi giochi olimpici. Questo luogo è senza dubbio molto interessante da vedere. Pertanto in questa guida verrà spiegato come e perché visitare Olimpia.

25

Tra i complessi più famosi che si possono trovare ad Olimpia vi è senz'altro lo stadio che è stato costruito all'incirca intorno al V secolo a. C. ma conserva tutt'oggi un fascino particolare. È senza dubbio interessante attraversare l'arco che porta all'imponente arena e rivivere i momenti salienti del passato. Inoltre è possibile visitare oltre allo stadio tutto il sito archeologico caratterizzato da numerosi templi ed edifici di ogni genere.

35

Al centro del sito si trova il Tempio di Zeus costruito nel IV secolo a. C. Che è considerato il più grande tempio del Peloponneso, oltre che un esempio perfetto di architettura dorica. Ne restano solo i basamenti delle colonne costruite in calcare locale ricoperto da stucco bianco. Alcune delle colonne sono state lasciate in pezzi nel luogo in cui sono cadute al suolo. Il tempio contiene la famosa Statua di Zeus, realizzata in oro e avorio intorno al 430 a. C. Dallo scultore Fidia, realizzatore del fregio del Partenone ad Atene. Essa è considerata una delle sette meraviglie del mondo antico. Percorrendo il sentiero davanti al tempio si giunge al Leonidaion, l'ostello utilizzato per i dignitari stranieri in visita ad Olimpia durante i Giochi.

Continua la lettura
45

Dietro al Leonidaion si trova il Bouleuterion, uno dei più antichi ed importanti edifici del Santuario, sede del Senato Eleate ovvero l'organo organizzatore dei giochi. Nel sito si trova anche un altro edificio degno di nota: il Tempio di Hera, più piccolo del Tempio di Zeus ma sicuramente più antico e forse il migliore esempio di architettura templare arcaica.

55

Infine è d'obbligo una visita al Museo Archeologico dove si possono ammirare diversi reperti del sito di Olimpia ed ampliare ed approfondire le proprie conoscenze in merito a questo antichissimo complesso. Vi trovano collocazione numerose statue marmoree, come ad esempio Nike, la dea della Vittoria, una statua in marmo del V secolo a. C. Realizzata dallo scultore Paionio ed altri oggetti di uso comune come pesi in bronzo, elmi, calzari e lucchetti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come Fare Un Viaggio Alla Ricerca Delle Sette Meraviglie Del Mondo

Nel caso in cui abbiate la fortuna di imbattervi in qualcosa di straordinario, sia esso un paesaggio, un edificio imponente o altro, sarete portati ad apostrofarla come "ottava meraviglia del mondo". Le sette meraviglie del mondo antico sono quasi del...
Europa

Cosa vedere in Grecia

La Grecia è uno dei posti più visitati al mondo, non solo per il suo territorio ricco di storia, ma anche per le sue bellezze naturali e i suoi numerosi arcipelago. La Grecia confina con la Macedonia, Bulgaria, Turchia e Albania, mentre le sue coste...
Europa

10 motivi per trasferirsi in Grecia

Negli ultimi anni la Grecia è stata sotto i riflettori di tutto il mondo per via dei suoi problemi economici. Infatti le notizie riguardanti la lievitazione e il risanamento del suo debito pubblico hanno fatto scalpore nei titoli di ogni testata, sia...
Europa

Come visitare Il Sito Archeologico Di Delphi

Per chi ama viaggiare e l'architettura antica non possono sicuramente mancare le famose rovine dell'antica Grecia. La Grecia infatti possiede tra i più importanti siti archeologici del mediterraneo, oltre l'Italia, dove infatti ogni anno si recano milioni...
Europa

Come visitare Capo Sounion e la costa orientale della Grecia

Per gli amanti dei viaggi è importante poter conoscere delle mete in cui poter andare nei propri periodi di vacanza. Per chi ama viaggiare all'infuori del nostro continente italiano è bene conoscere che ci sono delle mete vicino all'Italia. La Grecia...
Consigli di Viaggio

Come visitare il Partenone ad Atene

Il Partenone è il più importante tempio dell'Acropoli di Atene. Distrutto quando la città fu conquistata dai persiani tra il 480 e il 479, fu ricostruito durante il governo di Pericle ed affidato alla direzione di Fidia. Ictino e Callicrate, tra...
Europa

Come visitare l'oracolo di Dodona

Nell'Epiro nord occidentale presente sulla strada che porta a Ioannina, e con lo sfondo della catena montuosa del Pindo, si trova una dei siti archeologici più antichi di tutta quanta la Grecia. Oggi sono ancora visibili le rovine dell'anfiteatro, le...
Consigli di Viaggio

Rodi: i migliori siti archeologici

Rodi è una magnifica isola greca sita nell'Egeo meridionale. Dotata di una bellezza da togliere il respiro, ha una storia antica e ricca di fascino. Secondo una leggenda narrata da Pindaro la sua nascita si deve alla figlia della dea Venere che affiorò...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.