Come e perchè visitare Picos de Europa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La Spagna offre scenari incredibili, paesaggi incantevoli e variegati, che variano dal deserto, alle montagne innevate, alla rigogliosa vegetazione, oltre alle splendide spiagge. Nelle Asturie si trova, per esempio, la catena montuosa dei Picos d'Europa, una catena calcarea che presenta alcune fra le vette più alte della Spagna. Si tratta di montagne mozzafiato: il massiccio calcareo dei Picos de Europa, delimita le Asturie, arrivando in alcuni punti fino a 15 chilometri dal mare. Le altezze superano i 2600 metri di altitudine, ma a una media di soli 25 Km dalla costa. Circa 7000 Kmq formano un parco nazionale, paradiso per escursionisti e scalatori, nonché per orsi, cinghiali, camosci, avvoltoi e aquile reali. In questa guida si potrà scoprire come e perché visitare Picos de Europa.

24

Iniziando la visita ci si può recare al villaggio di Mogrovejo, dove si può trovare una storica casa a torre. Proseguendo si giunge poi bruscamente a Fuente Dé, un agglomerato di ristoranti e parador. Una funivia porta 750 metri più in alto, al belvedere a quota 1847 metri, da cui si gode un panorama magnifico. Sul versante asturiano si trova invece Covadonga, sito di interesse storico, luogo della prima vittoria dei Cristiani contro i Mori dai quali partì la Reconquista. Nel massiccio dei Picos de Europa si possono ossservare i Laghi di Covadonga, così come il santuario che porta lo stesso nome. In questa area venne istituito anche il primo parco nazionale spagnolo nel 1918. Le valli e le montagne che circondano le Asturie donano all'area molta tranquillità, oltreché ambienti naturali incontaminati dove poter osservare la flora e la fauna in totale relax.

34

Continuando la visita si può ammirare la serie di vallate detta Liébana. L'area è attraversata dal Rio Deva, che ha scavato una gola spettacolare, il Desfiladero de la Hermida. La Liébana ospita eremi e chiese, la più bella delle quali è Nuestra Senora de Lebena, una struttura mozaraba del X secolo. Al centro della Liébana si può inoltre visitare Potes, una vivace città di mercato, riparata tra i monti.

Continua la lettura
44

In conclusione ricordate che nelle vicinanze di Potes si può successivamente raggiungere il monastero francescano di Santo Toribio de Liébana, il luogo di culto più importante della regione, in quanto al suo interno è conservato un frammento della Croce di Cristo. Una grande croce placcata d'oro contiene la sacra reliquia. Tale reliquia può essere ammirata nella Capilla del Lignum Crucis.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Gouffre de Busseraille a Valtournenche

In questa guida vedremo come visitare Gouffre de Busseraille. Vedremo anche cosa visitare nelle vicinanze al lago di Cignana. Entrambe le zone si trovano a Valtournenche, zona tipica della Valle d'Aosta. Inizieremo con il lago di Cignana e proseguiremo...
Europa

Come visitare Le Coves De Drac A Maiorca

Maiorca rappresenta una delle mete più ambite scelte dai turisti per trascorrere le proprie vacanze, poiché questo splendido posto offre a chi lo visita una meravigliosa natura, nella quale è possibile ammirare famosi parchi e bellissime grotte. Tra...
Europa

I 10 posti più belli da visitare in Europa

L'Europa è uno dei territori al mondo più ricchi e affascinanti per il suo immenso e variegato patrimonio ambientale e paesaggistico, per la sua storia segnata da una lunghissima serie di grandi eventi culturali, sociali ed economici, per le sue splendide...
Europa

Come visitare il Monasterio de la Encarnación a Madrid

Se siamo degli amanti dei monumenti, musei ed architetture di vario genere, prima di partire per un nuovo viaggio, dovremo cercare tutti i luoghi d'interesse presenti sul posto in cui ci recheremo, in modo da individuare quelli che abbiamo intenzione...
Europa

Come visitare Jerez de la Frontera e dintorni

Jerez de la Frontera è un comune situato nella regione Andalusa della Spagna. Questa è una città molto movimentata, sia dal punto di vista del turismo che da quello economico. È famosa soprattutto per il suo ottimo vino e per il famosissimo circuito...
Europa

Come visitare Santiago de Compostela

Santiago de Compostela, una piccola città posta a nord della Spagna, conosciuta dai più per il famoso cammino dei pellegrini, che partendo dalla Francia raggiungono la loro meta religiosa, la città e la cattedrale. Ma Santiago non è solo spiritualità,...
Europa

Come visitare La Igreja De São Roque A Lisbona

L'Europa ha sempre molti luoghi e molte città da offrire al turismo. Il "vecchio continente" viene sempre apprezzato da i turisti di tutto il mondo per la sua storia e per la sua arte. Un paese in Europa che ha molti luoghi ed edifici che attirano molte...
Europa

Come visitare Santa Marìa de Poblet e Santes Creus in Spagna

Il monastero di Santa Marìa de Poblet è un luogo di interesse religioso di notevole importanza artistica e di grande bellezza e cultura, si trova esattamente nella Catalogna orientale a circa cento chilometri di distanza da Barcellona. Il Real...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.