Come E Perché Visitare Toledo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Toledo è una delle città più belle della Spagna che offre molte attrazioni, ma anche grande divertimento. Abitata da 85.000 spagnoli, si dimostra una città molto gioiosa ed accoglievole. La città è anche il capoluogo dell’omonima provincia della Comunità Autonoma di Castiglia La Mancia, nonché’ sede primaziale. Questo significa che ricopre anche un fondamentale ruolo religioso e politico all'interno della spagna. Nella guida che segue vedremo come e perché visitare Toledo e le sue principali bellezze ed attrazioni. Non resta che continuare nella lettura per scoprire cosa fare nella vostra ed entusiasmante vacanza in Spagna.

26

Indicazioni per arrivare a Toledo

Da Madrid è possibile raggiungere Toledo attraverso la rete ferroviari, facile da prendere e che vi condurrà alla città in estrema comodità. Infatti, Toledo dista da Madrid solo cinquanta chilometri, ragion per cui sarà necessario meno di mezz'ora per raggiungerla. Se non volete viaggiare con il treno, potrete anche prendere l'autobus Continental alla Stazione Sur. Una volta arrivati alla stazione di Toledo cominciate a camminare e dirigetevi verso il centro storico che si trova sulla sommità di una collina ed è preceduto da un lungo ponte che vi permetterà di ammirare anche l'incantevole panorama. Arrivati nel centro storico, passeggiate per le sue rosee viuzze.

36

I musei di Toledo

Uno dei primi musei che incontrerete è il museo provinciale Castilla-La Mancha, la cui entrata è gratuita quindi non vi potrete perdere un giro veloce. La porta della città è preceduta dalla statua dei simboli della città: Don Chisciotte e Sancho Panza.

Continua la lettura
46

La Cattadrale di Toledo

Camminando vedrete che il flusso turistico vi condurrà nel punto focale della città: la Cattedrale. Per visitarla c'è un biglietto di ingresso da pagare, ma ne vale la pena, perché è un superbo esempio di architettura gotica spagnola. La cattedrale è immensa e bellissima, di notevole impatto e il biglietto di ingresso include anche la visita alla sala capitolare, al Museo e al Tesoro. Per questa visita ci impiegherete circa due ore, ma è davvero immancabile un salto nella Cattedrale.

56

Alre mete a Toledo

In cima alla collina, ad est della Cattedrale, si trova l'imponente Alcàzar, recentemente restaurato, risalente al XI secolo, mentre, poco distante da Piazza Zocodover, oltre un arco, c'è il Museo Santa Cruz, un bell'edificio rinascimentale che ospita pezzi archeologici, dipinti di El Greco e di Goya oltre a mosaici, ceramiche ed arazzi. Al termine della giornata e della visita resterete totalmente soddisfatti della città di Toledo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare il giardino di Boboli a Firenze

Il giardino di Boboli è un parco storico che si trova nella città di Firenze e che si estende in prossimità dell'imponente facciata di Palazzo Pitti, di cui costituisce il giardino granducale. Venne realizzato per volere di Cosimo I de' Medici, dopo...
Consigli di Viaggio

Come visitare il monastero di Santa Chiara di Napoli

Nel territorio italiano sono moltissime le attrazioni che affascinano i turisti di tutto il mondo. Essi scelgono l'Italia perché comprendono il valore dell'arte. Il monastero di Santa Chiara, ad esempio, è un complesso di edifici costituto dalla stupenda...
Consigli di Viaggio

Come visitare il palazzo reale di napoli

L'Italia è una nazione davvero ricca di storia, questo lo si evince anche per la ricchezza di luoghi storici che si possono tranquillamente visitare anche passeggiando per una semplice città italiana. La nostra nazione infatti è quella con il maggior...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il Deutsches Museum di Munchen

Se trascorrerete le vostre prossime vacanze a Munchen, allora meta imperdibile è il Deutsches Museum. È il più grande museo al mondo di scienza e tecnologia. Ogni anno attira milioni di visitatori. Infatti ha ben 28 .000 oggetti riguardanti la tecnologia...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare Foligno

Foligno è la terza città umbra, tra Perugia ed Assisi. Industriosa e moderna, conta circa 57.000 abitanti. Prevalentemente in pianura, si può visitare sia a piedi che in bicicletta. Come e perché trascorrere le vacanze a Foligno? Perché è il più...
Consigli di Viaggio

Texas: le migliori città da visitare

Quando si pensa al Texas ci vengono in mente subito due immagini: la prima è senz'altro Clint Eastwood da giovane, bellissimo, quando recitava nei famosissimi film appartenenti al genere spaghetti - western. La seconda è la Route 66 la lunghissima strada...
Consigli di Viaggio

Arizona: le migliori città da visitare

L' Arizona è uno degli stati tra i più importanti degli Stati Uniti d'America e inoltre fa parte anche degli stati sud-occidentali. Sono numerose le città che fanno parte di questo stato, tra le migliori possiamo trovare le città di Phoenix, Tucson...
Consigli di Viaggio

Come visitare Napoli sotterranea

Napoli, capoluogo della regione Campania, è una città che ha alle spalle una cultura millenaria, a partire dalla sua fondazione ad opera dei Cumani nell'VIII secolo. Grazie alla sua storia, la città offre ai suoi visitatori non solo splendidi paesaggi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.