Come e quando trovare le feste migliori di Thiruvananthapuramn in India

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Gli indiani credono in un unico principio divino che si manifesta agli uomini con differenti volti, ognuno dei quali ha una storia e propone ai fedeli un motivo profondo da festeggiare, celebrare annualmente.
Se osserviamo il nostro calendario e poi quello delle festività indiane a primo acchito ci viene da pensare che, tra celebrazioni dedicate al Divino, feste stagionali e celebrazioni della nascita o della dipartita di un Guru o di un Santo, sono rari i giorni in cui le comunità non si riuniscono per festeggiare.
E in effetti, le festività induiste sono davvero moltissime! Festeggiare per loro ha un significato profondo ed unisce tutti, a prescindere dal rango sociale: la festa è un momento di gioia e condivisione.
In questa guida ci soffermeremo su una città dell'India in particolare: Thiruvananthapuramn, chiamata "città sempreverde" da Gandhi, nota anche come Trivandrum, la capitale dello stato federale del Kerala. Dopo la lettura, scoprirete come e quando trovare le feste migliori.

29

Cominciamo subito con "Arattu", la cerimonia di chiusura dei dieci giorni dedicati al Signore Padmanabha al tempio in Thiruvananthapuram.
Ci sono due feste ogni anno: una si svolge tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre, l'altra tra la fine di marzo e l'inizio di aprile.
La notte prima di ogni cerimonia c'è una processione all'interno del forte che circonda il tempio.
In questo giorno, Sua Altezza la Ex-Maharaja, entra nel corridoio del tempio e, dopo alcuni rituali, conduce la processione fuori attraverso la porta orientale verso la spiaggia Sanghumugham.
Davanti al corteo c'è un elefante con un tamburo sulla schiena e sei elefanti bardati a seguire. Una volta raggiunta la spiaggia, c'è il bagno cerimoniale.

39

Il Nishaghandi Dance and Music Festival, invece, si svolge a metà Gennaio e nel Kanakakannu Palace a Thiruvananthapuram.
Questa festa dura circa una settimana e vede protagonisti differenti tipologie di artisti provenienti da tutto il paese. L'ingresso a questo evento è assolutamente gratuito e il festival è accompagnato da musica classica e strumentale. Anno dopo anno questo festival ha guadagnato un sacco di apprezzamenti e il riconoscimento. Il motivo di base dietro la sua popolarità è la raccolta di differenti generi di danza provenienti da tutto il paese. Oltre che la partecipazione anche di artisti importanti.
Inoltre, non è solo un rifugio per gli amanti della danza ma presenta anche arti tradizionali e di artigianato del Kerala e assaggi della cucina dell'India. Questo è il motivo per cui è diventato un evento estremamente arricchente e interessante per coloro che desiderano esplorare in profondità l'India.

Continua la lettura
49

Il Great Elephant Race è un'altra delle feste migliori del Thiruvananthapuram, anche se non "strettamente locale". Si tratta di una stravagante parata di 101 elefanti bardati che, il 17 gennaio di ogni anno, parte da Thrissur e raggiunge Thiruvananthapuram il quarto giorno del mese (dunque il 20 gennaio), con soste a Kochi e Alappuzha. La città si colora di festa e brilla di spettacoli di arte popolare: è un'ottima occasione per scorgere scorci culturali non solo di questa città ma dell'intero Kerala. La festa si conclude con un barbecue sul mare.

59

L'Attukal Pongala è, invece, una festa tutta al femminile. Si celebra tra il 18-26 febbraio di ogni anno, al tempio Attukal Bhagavati e dura dieci giorni. Il nono giorno, migliaia di donne devote provenienti da tutte le parti dello Stato, si riuniscono nelle vicinanze del tempio e si preparano alla cottura di dolci offerti, successivamente, alla dea. Il rituale inizia nelle prime ore del mattino e termina nel pomeriggio. Come scritto precedentemente, l'unicità di questa festa è che solo le donne possono fare offerte per tutte il giorno: solo le donne sono le protagoniste di queste giornate ricche di allegria, unione e solidarietà.

69

Un'altra famosa festa, una delle più importanti del Kerala, è Chandanakudam Mahotsavam: si celebra per dieci giorni per commemorare l'anniversario della morte di Beema Beevi. Alla festa partecipano folle di pellegrini, indipendentemente dalla casta, credo e dalla comunità. I pellegrini raggiungono il luogo di culto, situato a sud-ovest della stazione centrale di Thiruvananthapuram, portando vasi di terracotta pieni di monete in offerta a Beema Beevi. I vasi sono sporchi di pasta di legno di sandalo, la bocca è invece coperta da un panno bianco mentre al collo sono legate ghirlande con tre bastoncini di incenso.
Diversi spettacoli vengono eseguiti all'interno della moschea e discussioni religiose, danze e canti islamici vengono eseguiti al di fuori. Nel giorno culminante della festa viene presa una bandiera dalla tomba di Beema Beevi e viene effettuata una processione, accompagnata da musica ed elefanti.

79

Per concludere, non possiamo non citare la "Fiera del villaggio".
Si tratta di una piccola festa che dura una settimana, dal 3 gennaio, e che vede protagonista un villaggio che si trova vicino Kovalam, una località balneare del Thiruvananthapuram.
Gli abitanti mostrano ai visitatori come la gente del Kerala, in quel periodo, molto tempo fa, passava la propria vita: decorando non soltanto il villaggio, facendo un tuffo nel passato, ma allietandoli anche con spettacoli culturali come il Kathakali, Koodiyattam, Kalaripayattu, Theyyam ecc.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel Kerala le date delle festività sono decise secondo il calendario indiano, oltre che dalle tradizioni e i costumi locali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

India: usi e costumi

L'India è una delle civiltà più antiche del mondo, grazie ai suoi 8.000 anni di storia. Si tratta di un luogo davvero affascinante e sospeso in un clima quasi irreale. Nell'immaginario collettivo, l'India rappresenta sicuramente un Paese di grande...
Asia

Come organizzare un viaggio low-cost in India

In questo articolo vi spiegherò come organizzare un viaggio low-cost in India. Ogni viaggio che si rispetti non è facile nè da organizzare, e nemmeno da mettere in pratica. Vi illustrerò e vi darò dei consigli su come organizzare un viaggio low-cost...
Asia

Come e dove fare immersioni in India

L'India, grazie alle sue numerosissime specie di pesci esotici e alla sua vasta barriera corallina, è un paese dove una semplice immersione subacquea può diventare un esperienza magnifica e sicuramente indimenticabile. Non tutti però sono a conoscenza...
Asia

Come visitare l'India

Il Paese maggiormente popolato al mondo dopo la Repubblica Popolare Cinese è l'India. Una vacanza in questo meraviglioso luogo rappresenta una buona idea, in quanto si tratta di un territorio davvero incantevole. In India si respirano delle speciali...
Asia

Come scegliere fra le spiagge del Karnataka in India

Il Karnataka è uno stato dell'India meridionale e ha alcune spiagge affascinanti di notevole fama turistica. Le spiagge del Karnataka sono un mix perfetto di paesaggi incontaminati e confort moderni, cose che fanno di questo stato una delle mete turistiche...
Asia

5 cose da sapere prima di partire per l'India

L'India è una terra meravigliosa, conosciuta in tutto il mondo come "la terra dei colori" e per questo merita sicuramente una visita nella vita. I motivi sono molteplici: per la cultura locale, molto diversa da quella del nostro immaginario, per la religiosità...
Asia

10 posti da vedere in India

L'India è uno Stato che appartiene all'Asia Meridionale, e con la sua popolazione che supera abbondantemente il miliardo di persone, è la seconda Nazione al Mondo per numero di abitanti. L'economia di questo paese è a rapida crescita, e al suo interno...
Asia

India: itinerari

L’India, Stato dell'Asia Meridionale, è ricca di tradizioni e mistero. La Regione presenta un’evidente biodiversità. I numerosi monumenti risalgono alla dinastia imperiale Moghul. Per visitarla completamente non basterà una settimana. Tuttavia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.