Come eliminare i disagi da fuso orario

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Quando si affronta un viaggio, si sa, il fuso orario anche noto come jet lag, apporta dei veri e propri disagi, dovuto alle fastidiose condizioni cliniche dovute in particolar modo al cambiamento dell'orario spostandosi da un Paese ad un un altro, modificando in questo modo i ritmi di una persona. Si tratta di una serie di disagi dovuti non soltanto ai cambiamenti di orario, ma anche climatici e ambientali che si possono incontrare spostandosi da un posto ad un altro. Questi disagi non sono dannosi per la salute, ma si tratta solo di qualche e lieve disturbo, come nausea, stanchezza e insonnia. Nella presente guida vi sveleremo alcuni consigli su come eliminare questi disagi da fuso orario.

24

Accorgimenti da prendere

Se si ha in programma un volo di molte ore, è opportuno munirsi delle dovute precauzioni ad esempio è utile acquistare una confezione di melatonina e farsi consigliare dal farmacista la dose e le modalità di assunzione. Di solito, vi verrà consigliato di continuarlo a prendere qualche giorno prima del viaggio prima di andare a letto. La melanina, quindi, rappresenta un buon rimedio e un aiuto per la regolazione del sonno.

34

Regolazione orario

Un altro consiglio molto importante è quello di spostare già dall'inizio del viaggio le lancette dell'orologio secondo l'orario che troverete nella vostra destinazione. Ricordate di assumere molta acqua durante il viaggio, così da non andare incontro ad una ipotetica disidratazione; se il viaggio è lungo di tanto in tanto alzatevi è un buon modo per favorire la circolazione ed evitare formicolii agli arti inferiori.

Continua la lettura
44

Giusta esposizione

È fondamentale seguire tutti questi consigli elencati nella guida, in quanto sarà un buon modo per adattarsi al più presto all'ora locale e all'alternarsi del giorno e della notte della destinazione raggiunta, che di solito rappresenta in problema maggiore del fuso orario specie all'inizio. Una giusta esposizione alla luce è il modo migliore per regolare correttamente le funzioni dell'organismo, ma bisogna fare molta attenzione perché esporsi alle fonti luminose in momenti sbagliati può rallentare il ripristino dei ritmi dell'organismo, per cui scegliete bene dove sedervi all'interno dell'aereo, purtroppo si sa che è indiscutibile che affrontare un viaggio di tante ora comporterà dei disagi a livello non soltanto di fuso orario ma per diversi aspetti, ma quanto meno cerchiamo di alleviarli quanto più possibili una volta giunti sul posto e anche prima di partire con dei piccoli e semplici accorgimenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come evitare i disagi del grande esodo estivo

Come tutti gli anni durante i mesi della bella stagione, le grandi città si svuotano e i cittadini che hanno la fortuna di andare in vacanza, partono verso le mete più belle d'Italia alla volta del relax, del sole e del mare. Per evitare i disagi del...
Consigli di Viaggio

Come combattere il jet lag

Di questi tempi, viaggiare da una parte all'altra del mondo, è diventato semplice grazie ai moderni e all'avanguardia mezzi di trasporto: l'unico problema che potrebbe verificarsi è la differenza di fuso orario. Se state per andare in vacanza in un...
Consigli di Viaggio

New Jersey on the road

Il New Jersey è uno stato appartenente agli Stati Uniti D'America che, pur essendo uno dei più piccoli, per densità di popolazione supera tutti gli altri (circa 400 abitanti per km²). Nonostante un grosso limite di quelle zone sia l'alto tasso di...
Consigli di Viaggio

Come scegliere la destinazione per un viaggio avventura nel mondo

Quando si vuole intraprendere un viaggio, ma non si è sicuri dove andare, la scelta della destinazione diventa un po' difficoltosa soprattutto se si ha la fortuna di poter scegliere una meta avventurosa fra tutte le varie possibilità che l'intero globo...
Consigli di Viaggio

5 consigli per dormire bene in viaggio

Quando si viaggia, per lavoro o per vacanza, non è semplice abituarsi al nuovo fuso orario, al clima e alle nuove abitudini. In queste condizioni addormentarsi può essere una vera impresa. Seguendo questi semplici accorgimenti farete sogni d'oro anche...
Consigli di Viaggio

5 consigli per affrontare i voli lunghi

Molte persone trovano più di qualche difficoltà nell'intraprendere viaggi di una certa durata in aereo. Un viaggio oltreoceano può risultare anche alquanto complicato se non si prendono le precauzioni giuste. Prima di partire, potete farvi numerose...
Consigli di Viaggio

Cile: 5 cose da sapere prima di partire

Il Cile è un paese che si estende per un lungo letto di terra situato fra l'Oceano Pacifico e la Cordigliera delle Ande. La sua posizione geografica fa si che possa offrire ai suoi visitatori numerosi paesaggi tutti molto differenti fra loro. Un ottima...
Consigli di Viaggio

10 consigli per un viaggio a Los Angeles

Viaggiare è un'esperienza assolutamente formativa per chiunque; viaggiando si imparano nuove cose, si entra in contatto con culture e ideologie diverse, confrontandosi anche con gli abitanti del paese di destinazione. Un luogo che chiunque dovrebbe vedere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.