Come Esplorare Il Kilauea Iki Ed Il Sandalwood Trail

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Per scoprire la vera natura delle Hawaii Volcanoes National Park, bisogna percorrere a piedi i suoi sentieri. Si snodano nel parco attraverso scenari sempre diversi. Si incontrano specie animali e vegetali fra le più rare della Terra. Avrai bisogno di qualche accessorio. In questa guida vi spiegherò come esplorare il Kilauea Iki ed il Sandalwood trail.

28

Occorrente

  • protezione solare
  • scarponcini
  • acqua
38

Il Kilauea Iki è senza dubbio il percorso più insolito. Il sentiero di dieci chilometri, da percorrere in circa quattro ore, scende per 120 metri attraverso la foresta pluviale, fino in fondo al cratere. Puoi ammirare i lehua, i fiori scarlatti dell'albero ohia e le bacche di ohelo, simili a mirtilli. Continua poi sul fondo del cratere.

48

Qui scopri le rocce laviche che creano uno scenario incredibile. Cammina sulla lava sbriciolata e noterai che il terreno è tiepido. Avanzi così tra i sibili del vapore che si solleva ai tuoi piedi. Il grazioso uccello bianco che scorgi sopra di te è il Koae Kea, un uccello marino endemico che nidifica in nicchie sulle pareti del cratere.

Continua la lettura
58

Non perderti il Sandalwood Trail, il paradiso dei bird-watcher. Il sentiero è facile e il chilometro e mezzo lo percorri in soli 15 minuti. Ti basteranno pochi passi per oltrepassare un vasto confine biologico e immergerti poi nella foresta pluviale. Puoi ammirare la volta ricoperta da felci giganti alte sei metri.

68

Approfondimenti e curiosità:

I driver possono visualizzare Kilauea Iki sia da un punto panoramico o il parcheggio sentiero. Attualmente gli ospiti possono fare escursioni in tutta Kilauea Iki da Byron Ledge che si affaccia sul cratere e camminare lungo il fondo del cratere su quello che una volta era un lago di lava. Anche dopo 50 anni, la superficie è ancora calda al tatto. L'acqua piovana penetra nelle fessure e rende il contatto con la roccia estremamente caldo qui sotto e il vapore viene emesso da diverse crepe superficiali. Il vapore e alcune rocce sono sufficientemente calda da causare gravi ustioni. Nel mese di agosto 1959 uno sciame di profondi terremoti è stato rilevato dal Volcano Observatory delle Hawaii. Nel mese di ottobre è stato indicato dai sismografi che vertice Kilauea stava riempiendo di magma. Questo formato un nuovo scudeo di lava, di nome Pu'u Pua'i (collina sgorga). Alcune delle parti più impressionanti dell'eruzione erano le fontane di lava che scorreva da Pu ' u Pua ' i. Entro il 17 novembre, la fontana stava raggiungendo 60-80 metri di altezza con raffiche occasionali più in alto 180 metri. La fontana è cresciuto a oltre 320 metri il 18 novembre Il 21 novembre, il lago di lava era più di un metro di profondità sopra la bocca causando increspature attraverso la superficie del lago di lava causando di lava sulla riva di rompere come onde su una spiaggia.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Contattare guide specializzate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come Esplorare L'haleakala National Park

Haleakala significa la casa del sole, infatti se si assiste all'alba guardando dal bordo della sommità del cratere, sembra proprio che il sole sorga direttamente dalla caldera, per accendere il mondo con la luce del giorno. Secondo la leggenda, Maui,...
Oceania

Papua Nuova Guinea: itinerari

Come voi lettori e lettrici di questo sito sicuramente ben saprete, la Papua Nuova Guinea è una Nazione che occupa la parte orientale dell’Isola di Nuova Guinea. Tale isola, e quindi la Papua Nuova Guinea stessa, è situata nell’emisfero australe...
Consigli di Viaggio

10 viaggi da fare almeno una volta nella vita

Il paradiso della letteratura ne ha parlato spesso, il panorama musicale sovente ne ha composto canzoni, il cinema ne ha creato delle immagini, così come il meraviglioso mondo dell'arte ne ha immortalato fotografie e dipinti: i viaggi rappresentano da...
Africa

Come visitare Montagu

L'Africa, considerando la sua grandezza, è il continente meno esplorato del pianeta; di conseguenza, è anche il più incontaminato. Montagu è una piccola cittadina montana della Repubblica Sudafricana situata a circa 190 chilometri da Città del Capo;...
Europa

Come visitare la Russia

Ancora toccata dai postumi del comunismo, la Russia è una nazione tanto vasta quanto complessa ed interessante, patria dei nuovi ricchi e di una fiorente economia. Visitare la Russia, il più grande paese della terra, regala un turismo alternativo anche...
America del Nord e Centrale

Come Esplorare Lyons Hill, Kauiki Head E Dintorni

C'è qualcosa nell'aria di Hana che trasforma una tranquilla passeggiata in euforia. Alcuni pensano sia la quantità di ossigeno prodotta dalla fitta e lussureggiante vegetazione. Appena messo piede in questa piccola città, sembra si possa abbracciare...
Europa

Come esplorare la contea di Antrim in Irlanda

Antrim è una contea storica dell'Irlanda. Situata nell'estremità nord-orientale dell'isola, offre alcune tra le più belle vedute della costa irlandese. Le scogliere basaltiche alte decine di metri, le grotte e i pinnacoli rocciosi si alternano a porticcioli...
Africa

Come E Cosa Vedere Ad Hermanus

Hermanus rappresenta una meravigliosa città del Sudafrica, la quale si trova in prossimità della famosa Walker bay, baia divenuta importante e conosciuta poiché offre la possibilità ai visitatori di osservare le magnifiche balene australi in periodi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.