Come esplorare il Parco Nazionale dei Pirenei occidentali

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel sud della Francia, nella regione dell'Aquitania, si trova uno dei dieci parchi nazionali del paese. Il Parco nazionale dei Pirenei occidentali occupa una superficie di circa 50.000 ettari, e comprende la parte est della catena montuosa dei Pirenei. La riserva, creata nel 1967, ha come obbiettivo la preservazione della flora e della fauna locale. Con gli investimenti stanziati si vuole evitare l'urbanizzazione della regione, mantenendo intatte le sue radici rurali. Questa volontà di proteggere le specificità della zona, ha permesso al parco di guadagnare ogni anno migliaia e migliaia di turisti. Per chi cerca un ambiente naturale lontano dalla tecnologia, una vacanza in questi luoghi è l'ideale. In questa guida scoprirete come esplorare il Parco Nazionale dei Pirenei occidentali.

27

Occorrente

  • Voglia di viaggiare
  • Passione per le escursioni
  • Amore per la natura
37

Prendete un volo che arrivi all'aeroporto di Tarbes-Lourdes-Pirènèes. Da qui potete scegliere se nolleggiare una macchina o prendere i biglietti per un autobus, per arrivare a destinazione. Scegliete quindi la cittadina in cui alloggiare. Il primo luogo di interesse da visitare è sicuramente la cittadina di Cauterets. Incastonato nel cuore di una valle circondata dai Pirenei, questo borgo ha come principale fonte di reddito il turismo, le varie coltivazioni di alberi da frutto e l'allevamento. Un'altro importante aspetto di Cauterets sono le sue famose fonti termali. Molti personaggi di spicco francesi hanno soggiornato in questo centro proprio per sfruttare le proprietà benefiche delle fonti. Cauterets è indicata anche per gli sportivi, infatti sono presenti sul suo territorio impianti per lo sci alpino e lo sci di fondo.

47

Dopo aver visitato Cauterets, spostatevi in luoghi più selvaggi e inospitali. Dirigetevi verso il Massiccio del Vignemale. Si tratta di un gruppo montuoso che include anche il ghiacciaio d'Ossoue. Questo massiccio è l'ideale per chi vuole fare escursioni in mezzo alla natura. Si possono effettuare varie tipologie di visite. Se siete amanti dell'acqua potete fare un giro in barca nel lago d'Ossue, che si trova ai piedi delle montagne. Se invece amate le scalate, avrete a disposizione parecchi versanti delle montagne, che comprendono delle cime, molte delle quali superano anche i 3000 metri.

Continua la lettura
57

Proseguite nel vostro viaggio alla scoperta delle bellezze naturali del Parco Nazionale dei Pirenei Occidentali, raggiungendo il Circo di Gavarnie. Sitauto nel territorio del comune di Gavarnie, questo circo naturale è stato dichiarato patrimonio dell'UNESCO. La zona è circondata da parecchie cime, e ospita la più grande cascata d'Europa, alta 422 metri. Al centro del circo scorre il fiume Gave de Gavarnie. Nella zona del circo è presente una flora ricca e variegata, con oltre cento specie di piante, molte delle quali sono rare, e di sicuro interesse per i turisti appassionati del regno vegetale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Soggiornate nella cittadina di Cauterets, da lì potrete visitare più facilmente le varie attrazioni del parco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Andorra: i migliori parchi naturali

Situato in una posizione accogliente tra la Francia e la Spagna e annidato sulle cime innevate delle montagne dei Pirenei, Andorra è uno stato che può sembrare piccolo, con la sua superficie di soli 468 Km², ma sicuramente merita una visita per coloro...
Consigli di Viaggio

Spagna: i 5 parchi naturali da non perdere

La Spagna è uno dei paesi europei che può vantare un paesaggio naturale incontaminato molto vasto e zone selvagge dove vivono in libertà orsi bruni e lupi. Oltre 200 riserve naturali e ben 13 parchi nazionali sono destinati a proteggere questo amplissimo...
Asia

Come esplorare i Ghati Occidentali

I Ghati Occidentali rappresentano una catena montuosa situata in direzione Ovest rispetto alla penisola indiana. Un affascinante insieme di grotte scavate nella dura roccia, antiche fortezze e località di soggiorno rende estremamente interessante la...
Europa

Francia: i migliori percorsi in mountain bike

La Francia, il cui territorio si estende dall'arco alpino fino alle coste atlantiche del Golfo di Biscaglia, e dalle vaste distese pianeggianti che circondano Parigi fino alla catena dei Pirenei, è la nazione europea che vanta la maggiore superficie.Negli...
Europa

La Francia in moto: itinerari e consigli

Gli amanti dei viaggi in moto sanno, senza dubbio, che la Francia offre itinerari perfetti da seguire. La sua vicinanza all’Italia, poi, permette di organizzare anche brevi fughe dalle città. In questa guida vengono forniti alcuni consigli circa alcuni...
Europa

Andorra: usanze e costumi

Il Principato di Andorra si trova al confine con la Francia e la Spagna, ed è formato da due valli tra i Pirenei. Si tratta tra l'altro, di uno stato piuttosto piccolo considerato il sesto d'Europa per le sue dimensioni, ma con dei paesaggi naturalistici...
Consigli di Viaggio

Le più belle città della Catalogna

La Catalogna è una regione spagnola situata all'estremità nord orientale della penisola iberica, tra i Pirenei ed il mar Mediterraneo. Questa splendida regione è ricca di città suggestive, caratterizzate da diversi paesaggi e caratteristiche architettoniche....
Europa

Francia: itinerari per visitare Arès

L'Aquitania con capoluogo Bordeaux è una regione della Francia, la terza per ampiezza, e si trova nella parte sud occidentale; fiancheggiata ad ovest da 250 km di costa oceanica, l'Aquitania segna il confine con la Spagna con le sue montagne, i Pirenei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.