Come Esplorare La Contea Del Donegal

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Pochi luoghi in Irlanda possiedono la selvaggia bellezza del Donegal nord occidentale. In questi luoghi, infatti, l'uomo non è stato in grado di domare il paesaggio che resta, per questo, unico ed autentico fatto di zone brulle e desolate che lasciano il passo a scenari di una bellezza unica e "scorci" da cartolina. Tra Dungloe e Crolly si estende una regione desolata e rocciosa, la Rosses, con numerosi laghi e spiagge sabbiose.
Ecco dunque qualche indicazione utile per esplorare la contea del Donegal.

25

Da Burtonport, vi potrete imbarcare per le Arranmore Island, caratterizzate da scogliere spettacolari, grotte marine e tranquille spiagge sabbiose. L'isola era abitata fino all'età del ferro, come dimostrato dal forte a pianta triangolare di epoca preistorica. Al largo della punta sud-occidentale si staglia la Green Island, una riserva ornitologica e vero e proprio rifugio per tantissime specie di uccelli. Nei dintorni, numerose valli costellano la valle montuosa del Glenveagh Nationak Park, una delle "oasi" naturali piú belle d'Irlanda, ideale per lunghe e rilassanti passeggiate.

35

In bicicletta o in macchina, potrete percorrere la strada che gira intorno al promontorio di Horn Head, vicino Dunfanaghy da dove vi sarà possibile ammirare paesaggi costieri unici nel loro genere, merito indubbiamente delle suggestive scogliere di querzite, alte più di 180 centimetri.

Continua la lettura
45

Se volete fare una piacevole passeggiata prendete la strada che da Dunfanaghy si dirige verso la Horn Head fino raggiungere il ponte e proseguite lungo il sentiero fino alle dune; da qui vi sarà possibile raggiungere la magnifica Tramore Beach. Girando a sinistra e seguendo la spiaggia fino alla fine, troverete una salita che raggiunge un sentiero che corre fino a Pollaguill Bay. Arrivati al tumulo di pietre all'estremità della baia, potrete ammirare una bellissima veduta del Marble Arch, un arco di roccia di 20 metri scolpito dal mare.

55

Le scogliere Sliabh LIAG sono davvero mozzafiato, infatti rappresentano le più belle scogliere marine in Europa; sono accessibili tutto l'anno ai turisti e si trovano a 600 metri di altezza sull'Atlantico. Gli escursionisti esperti, dovrebbero avventurarsi al di là del punto di osservazione sul One Pass, che gira intorno sul Sentiero del Pellegrino. Vicino le scogliere sono presenti negozi di artigianato, dove potrete trovare una splendida selezione di articoli da regalo irlandesi o prendere un caffè circondati da questo stupendo scenario suggestivo. Se avete voglia di un'avventura marittima, è possibile fare un tour barca organizzato, che vi porterà ad incontrare i delfini, gli amici amichevoli di questa zona.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Guida: tour dell'Irlanda in 10 giorni

Una delle terre che più affascina noi europei è l'Irlanda, terra che diventa metà turistica per molti e che riesce ad offrire molto da tantissimi punti di vista. Parliamo di un paese che oltre a birra e paesaggi mozzafiato riesce a offrire molto anche...
Europa

I 10 migliori luoghi dove fare rafting in Irlanda

Il Rafting è uno degli sport acquatici del momento, infatti sono in aumento gli appassionati che lo praticano in tutto il mondo. Nonostante fosse nato come disciplina ludica, da semplice hobby si è ben presto trasformato in una vera e propria disciplina...
Consigli di Viaggio

10 posti da visitare in Irlanda

Si avvicina il periodo delle vacanze, bisogna organizzarsi qualche mese prima per avere la possibilità di fare una bella e ben organizzata. Decidiamo la destinazione, pensiamo all'Irlanda. Vediamo 10 posti da visitare in Irlanda: programmiamo l'itinerario,...
Europa

Irlanda del nord: itinerari

I luoghi più caratteristici e affascinanti dell’Ulster, o Irlanda del Nord, sono un concentrato degli elementi tipici del paesaggio irlandese, in cui i prati verdissimi e la costa articolata e battuta dal vento, con le scogliere che sprofondano a picco...
Europa

Come E Cosa Visitare Nella Contea Di Waterford In Irlanda

La contea di Waterford è caratterizzata dai bei litorali sabbiosi, con tante piccole stazioni balneari, da Tramore, zucchero filato e patatine, a Dunmore East, cittadina signorile, a Ardmore, spiagge dorate e scogliere a picco. Helvick Head, con la sua...
Europa

Come esplorare la contea di Tyrone in Irlanda

Come esplorare la contea di Tyrone in Irlanda: il Tyrone, traducile come "Terra di Eoghan" dal gaelico, è una delle vaste contee del territorio del nord irlandese. Si affaccia sul Logh Neagh (un grandissimo lago, culla di alcune delle più antiche leggende...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'Irlanda in 8 giorni

Se ami un viaggio in mezzo alla natura e pieno di bellezze naturali, ti piace fare escursioni anche a piedi, l'Irlanda fa il caso tuo. Le stagioni intermedie sicuramente offrono i paesaggi più affascinanti, anche se in qualunque stagione si vada, è...
Italia

Le più belle scogliere dell'Irlanda

Se si ama il verde, il mare, e soprattutto le scogliere, non si può non amare l'Irlanda, ovvero la bellissima e splendida isola dell'Atlantico che sorge davanti la Gran Bretagna. Si tratta di una terra mistica, legata ai culti degli antichi druidi e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.