Come esplorare la Lorena e l'Alsazia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La Lorena e l'Alsazia sono da sempre due località viste come una sola o meglio come una coppia di regioni ambivalenti. Entrambe possiedono gran parte dei territori della Francia orientale, cioè quella al confine con la Germania. Molteplici sono i luoghi da visitare in entrambe le località. Le attrazioni principali ovviamente sono di origine storica siccome entrambe hanno vissuto la guerra del passato da protagoniste. L'Alsazia e la Lorena sono da sempre stati due luoghi contesi da varie altre nazioni. Oggi però che hanno la propria autonomia, vale la pena andarle a visitare siccome riservano luoghi emozionanti e molto suggestivi. In questa guida ci tengo a darvi dei consigli su come, ma anche su cosa esplorare in Alsazia e in Lorena.

24

La prima città di cui vi voglio parlare è quella di Metz. Questa città si trova in Lorena. Molti sono i luoghi che potete andare a visitare una volta arrivati tramite aereo o con il treno in questa splendida città francese. Il monumento più bello della città che vi consiglio vivamente di andare a visitare è la cattedrale di Santo Stefano. Da fuori ha l'aspetta della tipica architettura dell'epoca gotica, infatti piace molto a chi è appassionato dello stile gotico. È formata da enormi navate con pilastri che sorreggono il soffitto. Inoltre suggestive sono le vetrate che fanno entrare moltissima luce da cui prende il nome di "lanterna di Dio". Se ci arrivate con l'auto, potete lasciarla semplicemente nel parcheggio sottostante alla piazza che si trova di fronte alla cattedrale.

34

In questo passo vi parlerò di Strasburgo, città che fa parte della regione dell'Alsazia. Uno dei maggiori monumenti per quanto riguarda la storia è la cattedrale di Notre Dame che non ha nulla da invidiare a quella di Parigi. Ha una struttura che a vederla dall'esterno da un colpo d'occhio eccezionale, infatti sembra veramente molto grande. All'interno, per chi vuole entrare a visitarla, potrà ammirare la bellezza dell'orologio astronomico. Inoltre dalle 10:30 di sera si può assistere al magnifico gioco di luci che ha proprio inizio ogni sera.

Continua la lettura
44

Un'altra località fondamentale che non dovete perdere di andare a visitare durante la vostra gita in Alsazia e in Lorena è Colmar. È una località che anche se si presenta come una cittadina molto piccola. È visitabile in ogni stagione dell'anno, ma soprattutto d'estate quando è bellissima visitarla quando c'è il sole che splende in cielo. Con quest'ultimo passo, mi auguro che questa guida vi possa essere d'aiuto per i vostri piani estivi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Le regioni della Francia da non perdere

Una nazione europea che richiama sempre una grande affluenza turistica è sicuramente la Francia. Dotata di paesaggi straordinari e di meravigliose bellezze artistiche, la Francia è un luogo decisamente da non perdere. Scelta molto spesso per una vacanza...
Europa

Alsazia: cosa visitare

L'Alsazia è una regione francese situata al confine con la Germania. Essa racchiude nei suoi confini una cultura invidiabile e tantissime tradizioni, continuando ad essere al passo con i tempi e ad assecondare le esigenze del turismo. Centri termali...
Europa

Alsazia: la strada dei vini

Se siete amanti dei viaggi enogastronomici, allora non può assolutamente mancare una tappa in Alsazia. In questa piccola ma splendida regione francese, c'è una famosissima località chiamata strada dei vini; infatti, si tratta di un luogo in cui pare...
Europa

Cosa vedere a Strasburgo

Strasburgo è una delle più belle città della Francia orientale. Situata nella regione Alsazia sul fiume Inn, è un vero e proprio gioiello di arte, architettura, storia e cultura. Sebbene siano necessari pochi giorni per visitarla, merita certamente...
Italia

Guida ai più importanti musei di Firenze

Firenze, considerata da tutti la Capitale mondiale dell'arte, questo per via sia delle numerose opere d'arte che adornano la città, sia per la grande presenza di Musei su questo territorio. Se ne possono contare ben 70, dislocati in vari punti della...
Europa

Come visitare il castello di Haut Koenigsbourg

Il castello dell'Haut-Koenigsbourg è uno dei monumenti più visitati della Francia: quando venne costruito questo castello occupava una posizione strategica perché serviva a sorvegliare le vie del vino e del grano a nord, ma anche quella dell'argento...
Europa

I 10 posti più belli da visitare in Europa

L'Europa è uno dei territori al mondo più ricchi e affascinanti per il suo immenso e variegato patrimonio ambientale e paesaggistico, per la sua storia segnata da una lunghissima serie di grandi eventi culturali, sociali ed economici, per le sue splendide...
Europa

Come visitare Gand in 3 giorni

Gand (in olandese Gent) è un bellissimo paesino del Belgio a circa un'ora di treno da Bruxelles che è facilmente visitabile in alcuni giorni e che presenta bellezze architettoniche dichiarate patrimonio dell'umanità dall'Unesco. In questa guida vedremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.