Come esplorare la Penisola di Messene

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La città di Koroni e Methoni stanno come sentinelle sui lati della penisola di Messene nel Peloponneso sud-occidentale. Un tempo note per le loro fortezze, oggi sono meglio conosciute come località balneari. Il resto della regione offre una serie di siti archeologici minori ma comunque interessanti. In questa guida vi diremo come esplorare la Penisola di Messene.

25

Per raggiungere questo splendido posto ci sono diversi modi, uno di questi è l'areo. L'aeroporto regionale non è molto lontano dal capoluogo infatti dista solo qualche kilometro. Questo luogo può anche essere raggiunto tramite l'autostrada, ci basterà prendere l'autostrada numero 7 che è quella più veloce che passa per la regione di Atene. Per chi non è amante delle autostrade c'è anche la possibilità di prendere la strada statale 9 che proviene da Patrasso e termina a Methoni. Durante la nostra permanenza sulla penisola potremo muoverci molto velocemente con le automobili, questo ci permetterà anche di ammirare lo splendido paesaggio che questo posto ci offre e in più avremo la libertà totale di movimento sul territorio quindi potremo decidere quali mete fare durante il viaggio.

35

Ancora oggi possiamo ammirare le imponenti mura del Castello di Koroni. Esse ospitano il convento di Timiou Prodromou e alcune abitazioni private. È un luogo affascinante in cui passeggiare di sera! La città ai piedi della fortezza risale al 1830 circa. Una delle principali attrattive per i vacanzieri è la magnifica spiaggia sabbiosa lunga un chilometro.

Continua la lettura
45

La fortezza di Methoni si sporge sul mare, circondata dall'acqua su tre lati. Un fossato protegge il quarto lato. A differenza della fortezza abitata di Koroni, a Methoni troviamo solo rovine di case, una cattedrale, un bagno turco e passaggi sotterranei. Methoni ha anche una bella spiaggia, più frequentata di quella di Koroni.

55

Proprio fuori dal paese di Mavromati, sulle pendici del monte Ithomi, al limite settentrionale della penisola, troviamo il sito dell'antica Messene. Come gli altri siti archeologici, deve il suo fascino a quanto è vi è sopravvissuto. Possiamo vedere le fondamenta di un tempio dedicato ad Artemide, insieme ai resti dell'Acropoli in cima al monte Ithomi, e una fontana nel Santuario di Asclepio. Più a nord troviamo invece le rovine dell'antica Megalopolis ai confini con la città moderna che ne riprende il nome. Poco resta dell'antica cittadina e il sito archeologico purtroppo ha un aspetto abbandonato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Oceania

Come visitare la penisola dell'Otago in Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda è considerata una delle nazioni industrializzate con la qualità della vita più alta. Lo Stato insulare, infatti, oltre ad essere una delle mete più ambite dai giovani per trovare un lavoro e crearsi un avvenire, è anche un luogo...
America del Nord e Centrale

Come esplorare la costa atlantica settentrionale della Florida

Come esplorare la costa atlantica settentrionale della Florida? Diciamo da subito che la Florida è uno degli stati americani con la maggiore vocazione turistica: viene denominato il Sunshine Sun (Stato del sole), ed è visitato da milioni di persone...
Europa

Come e cosa visitare in Sardegna: le spiagge della Penisola del Sinis

La Sardegna è una delle isole più grandi e più belle del Mediterraneo e per questo motivo ogni anno viene visitata da migliaia di turisti, soprattutto durante il periodo estivo. Per scoprire le sue bellezze naturali, bisogna girarla tutta in quanto...
Europa

Come esplorare Palinuro e dintorni

Capo Palinuro è un bellissimo posto situato nel sud della penisola; precisamente in Campania in provincia di Salerno. La costa è una delle più apprezzate della Regione. Sotto il livello del mare sono presenti una trentina di grotte. Per avere qualche...
Consigli di Viaggio

Come esplorare la sardegna da sportivi: itinerari

La Sardegna è una delle due grandi isole italiane situate nel mar Mediterraneo. Il punto di forza di questa regione, è dato sopratutto dal meraviglioso mare che la bagna, dalle incantevoli spiagge e dalla costa selvaggia. La costa sarda ed il selvaggio...
Sudamerica

Guatemala: itinerari

Il Guatemala, piccolo stato dell’America Centrale, è meta di molti turisti provenienti da tutto il mondo. La sua conformazione geografica è particolarmente montuosa e rende piuttosto complicati gli itinerari organizzati, anche se non mancano le ragioni...
America del Nord e Centrale

Le 10 cose da vedere in Messico

Nonostante i problemi relativi ai narcotrafficanti o all'inquinamento, il Messico resta una delle mete più apprezzate dai turisti Europei. Giungle lussureggianti e spiagge idilliache fanno da cornice ad un paesaggio prevalentemente montuoso, ma pur sempre...
Italia

Maremma: che cosa visitare

La Maremma è una parte di territorio compreso tra Toscana e Lazio, anche se generalmente si tende a parlare solo della parte toscana e, più precisamente, della zona grossetana, o comunque toscana, ormai molto conosciuta tra i turisti. La maremma una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.