Come esplorare la sardegna da sportivi: itinerari

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Sardegna è una delle due grandi isole italiane situate nel mar Mediterraneo. Il punto di forza di questa regione, è dato sopratutto dal meraviglioso mare che la bagna, dalle incantevoli spiagge e dalla costa selvaggia. La costa sarda ed il selvaggio interno dell'isola, offrono innumerevoli opportunità agli amanti dello sport e delle attività all'aria aperta. Potrete, infatti, scegliere tra impegnativi percorsi di trekking e mountain bike, arrampicate, immersioni, speleologia, windsurf e quant'altro. Seguendo i successivi passi di questa guida, vedrete come esplorare la Sardegna da sportivi e quali itinerari seguire. Iniziamo!

26

Occorrente

  • tavola da windsurf
  • scarpe da trekking
  • bicicletta
  • attrezzi per arrampiccarsi
  • bombole e maschera da sub
  • macchina fotografica
  • machina fotografica subacquea
  • cartina geografica della Sardegna
  • bagaglio per 2 settimane
36

Per prima cosa, vediamo come fare per arrivare in Sardegna. Questa splendida isola è raggiungibile mediante l'uso di traghetti. Le principali compagnie che effettuano questo collegamento sono: la Tirrenia, Moby Lines, Corsica Ferries e Grimaldi, a seconda del porto da cui decidete di partire. Se invece decidete di prendere l'aereo, gli aeroporti di riferimento sono quelli di Cagliari, Olbia e Alghero tutti serviti sia da compagnie di bandiera, che da compagnie low cost. Una volta giunti sull'isola, potrete muovervi in treno, utilizzando gli autobus, oppure potrete affittare una macchina.

46

Successivamente, se siete amanti del windsurf, avrete solo l'imbarazzo della scelta, ma la località più nota in assoluto per la pratica di questo sport è Porto Pollo, dove i venti sono incanalati attraverso le Bocche di Bonifacio, lo stretto che separa la Sardegna dalla Corsica. Arrivati qui, potrete anche cimentarvi in attività come il kitesurf, la vela e le immersioni. Sono da segnalare inoltre, le località di Capo Falcone e la Penisola del Sinis. Invece, se siete degli appassionati di subacquea, potrete immergervi tra i relitti del Golfo di Cagliari, esplorare la Grotta di Nettuno, la caverna marina più grande del Mediterraneo nelle acque di Alghero.

Continua la lettura
56

Oltre a ciò, potrete visitare una montagna sottomarina che si innalza dai fondali di fronte a Capo Carbonara, oppure nuotare tra le rovine romane di Pula. Se siete amante degli sport su terra ferma, potrete veramente sbizzarrirvi. Sono presenti fantastici percorsi di trekking nella regione del Supramonte ed inoltre la presenza di grotte, la rendono interessante anche per gli appassionati di speleologia. I più esperti, potranno cimentarsi nel "selvaggio blu", che si sviluppa per 45 km nello splendido Golfo di Orosei, ed è considerato il percorso escursionistico più impegnativo esistente in Italia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Sardegna: i siti archeologici più belli

Solitamente, quando si sente parlare della Sardegna, favolosa isola del Mediterraneo, non si può far a meno di immaginare acque cristalline ed incontaminate. Ma la Sardegna non è solo fatta di paesaggi paradisiaci e locali alla moda. Infatti la Sardegna,...
Consigli di Viaggio

I 5 itinerari più belli da fare in bicicletta

Andiamo alla scoperta dei 5 itinerari più belli da fare in bicicletta nel nostro favoloso Paese che tutto il mondo ci invidia per i paesaggi mozzafiato. Ci occupiamo degli itinerari facili, quelli che possiamo fare insieme alla nostra famiglia, ai bambini...
Consigli di Viaggio

Le 5 mete turistiche più economiche della Sardegna

Con l'estate alle porte o le ferie ancora da godere la domanda che nasce spontanea è: dove vado in vacanza? La risposta è altrettanto semplice: in Sardegna. La Sardegna si conferma, ogni anno, come una delle mete turistiche preferite non solo dagli...
Consigli di Viaggio

Guida ai piatti tipici della Sardegna

La Sardegna è una tra le regioni più visitate da turisti sia italiani che stranieri ed è famosa per le bellezze naturali e anche per le sue specialità gastronomiche originali e gustose. La sua cucina si basa su ricette di antica tradizione sarda che...
Consigli di Viaggio

Come fare un road trip in Sardegna

La Sardegna è una meta nota in tutto il mondo, per la presenza di spiagge paradisiache e di località incantevoli. Si tratta di una terra in cui si fondano turismo e tradizione, donando alla località un fascino antico e naturalistico. Numerose sono...
Consigli di Viaggio

Itinerari rilassanti per un week end in val Gardenia

La Val Gardena rappresenta la meta perfetta per ogni tipologia di vacanza o escursione, in primavera, estate e persino in inverno. La Val Gardena, infatti, si rivela perfetta per le coppie in cerca di un week end romantico, per le famiglie numerose che...
Consigli di Viaggio

Isole del mar Rosso: itinerari

Anche se questa non è la stagione ideale per recarsi in qualche isola e godersi il mare, è bene comunque prepararsi ed informarsi per la futura stagione estiva e cercare qualche luogo caldo ed interessante dove potersi recare a godersi le meritate vacanze....
Consigli di Viaggio

Tanzania: Itinerari

La Tanzania è un territorio pianeggiante lungo la costa dell'Africa, sovrastata da un altopiano che occupa il suo entroterra. A nord-est troviamo invece la cima più alta, ovvero il famoso monte Kilimangiaro, e tre grandi laghi africani degni di interesse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.