Come esplorare Pont Canavese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Ad una decina di chilometri da Cuorgnè, dove confluiscono i torrenti Orco e Soana, si estende Pont Canavese, cittadina il cui nome deriva dall'iscrizione romana " Ad duos pontes". TTale testimonianza compare per la prima volta in un diploma del 1110 con cui l'imperatore Enrico I conferiva ai conti del canavese, tra le altre terre, anche Pont. Dunque, in questa guida ci occupiamo di mostrare come esplorare questa bella città.

25

In primo luogo si consiglia di visitare il Museo della Plastica, presso l'antica fabbrica Sandretto. Qui è possibile visionare circa duemila e cinquecento manufatti che raccontano le molteplici attività di Pont. Tra questi le fucine di rame, le trafilerie di ferro, le filature e le tessiture di seta e cotone, le concerie, e ancora, gli utensili necessari all'industria meccanica per la costruzione di macchine per materie plastiche.

35

Proseguendo nel territorio, si consiglia la visita alle pregevoli torri medievali Ferranda e Tellaria. Percorrendo una trentina di chilometri sulla statale 460 della valle Orco, si giungerà infine a Ceresole. Questa località venne chiamata Ceresole Reale da quando, nel 1862, Vittorio Emanuele II le conferì il titolo in segno di riconoscenza verso gli abitanti che avevano ceduto i diritti di caccia.

Continua la lettura
45

Occorre sapere che Ceresole Reale è anche luogo di villeggiatura e punto di partenza per escursioni guidate ai rifugi Leonesi e Jervis. Se si è particolarmente amanti della fauna, essendo Ceresole compreso nel Parco Del Gran Paradiso, sarà possibile trovare, proprio qui, una permanente sullo stambecco. Invece, nel caso si voglia fare un'escursione, a 1600 m di quota, sarà possibile trovare un sentiero natura lungo un paio di km e attrezzato da metà giugno a metà settembre.
Ceresole Reale è famosa anche per i suoi numerosi laghi alpini, grande esempio di bellezza naturale.
Inoltre, nelle passeggiate ed escursioni, sarà possibile anche raccogliere frutta selvatica e ammirare le meravigliose stelle alpine.
Al di là della natura, il territorio offre anche una variegata proposta nel settore della ristorazione e del commercio turistico, senza dimenticare i numerosi eventi culturali e fieristici.

55

Di grande bellezza è anche Valle Orco. Infatti, in questa splendida valle è possibile eseguire numerose escursioni e passeggiate, a contatto con la natura. In conclusione, Pont Canavese rappresenta una splendida scelta per chi ama la natura, le passeggiate e il relax.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come esplorare la Gran Canaria

Se amate ogni tipo di sport come quelli acquatici dalle immersioni alla pesca d'altura il luogo giusto da esplorare è la Gran Canaria. Il turismo riveste una grande importanza per l'isola più popolata delle Canarie. Ciò si deve in parte ai suoi 50...
Europa

Come esplorare Londra in 7 giorni

Londra è una capitale che non necessita di grandi presentazioni dal momento che le bellezze e le attrazioni che offre la città sono note a tutti. Si tratta di una metropoli notevolmente estesa, per cui per visitarla tutta occorrerebbero intere settimane....
Europa

Come esplorare la contea del Donegal Orientale

L'Irlanda è un meraviglioso paese del nord Europa, dotato di un'atmosfera che conferisce un particolare senso di magia. Celebre per i suoi tipici paesaggi bucolici del nord, con tutte le sue diverse regioni, viene visitato ogni anno da moltissimi turisti....
Europa

Come esplorare la regione della Champagne

Quando si organizza un viaggio ci si dovrebbe maggiormente focalizzare su un tema specifico, così da programmare in maniera perfetta la propria vacanza. Avere, in un certo qual modo, stilato per tempo il programma della propria vacanza ci permette di...
Europa

Come esplorare la Dordogna e il Midi-Pyrenees

La Dordogna è una zona francese della regione Aquitania e il suo nome deriva dall'omonimo fiume che scorre vicino ad essa. Questa famosa zona è stata creata dopo la famosa rivoluzione francese, esattamente il 4 marzo 1970. La Dordogna sa toccare il...
Europa

Come esplorare la Foresta Nera

Una delle sfide più belle che gli appassionati di viaggi vogliono affrontare, almeno una volta nella loro vita, è sicuramente quella di visitare la foresta nera. Questo luogo, è situato nella zona sud occidentale della Germania, nella regione del Baden-Wurttemberg,...
Europa

Come esplorare la Val di Rhemes

Come Esplorare La Val di Rhemes e non rimanerne entusiasti? È praticamente impossibile! La Val di Rhemes è un'incantevole vallata immersa nel paesaggio alpino della Valle d'Aosta. Sita ad occidente del Parco Nazionale del Gran Paradiso gode di una...
Europa

Come esplorare le Isole Frisone Settentrionali in Germania

Le Isole Frisone sono riunite in un arcipelago nel Mare del Nord; poco distanti dalla terraferma, sono perlopiù raggiungibili in barca, e costantemente modificate dalle alte e basse maree (un tempo le isole facevano parte della terraferma). Nonostante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.