Come evitare i disagi del grande esodo estivo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come tutti gli anni durante i mesi della bella stagione, le grandi città si svuotano e i cittadini che hanno la fortuna di andare in vacanza, partono verso le mete più belle d'Italia alla volta del relax, del sole e del mare. Per evitare i disagi del grande esodo estivo si possono adottare dei piccoli accorgimenti, in modo da limitare i disagi per gli altri viaggiatori e soprattutto, tutelare se stessi e la famiglia dal caldo eccessivo e da code nel traffico interminabili. Nella guida che segue, qualche suggerimento per partire nel migliore dei modi.

27

Occorrente

  • Borsa frigo
  • Scorta di acqua, frutta e verdura
  • Giochi da tavolo
  • Ventilatori portatili
37

Prima di partire occorre documentarsi bene sul traffico stradale, sui giorni in cui viene indicata un'affluenza maggiore per le strade e avere sotto controllo la situazione di conseguenza, potendo decidere di mettersi in viaggio nei giorni di meno affluenza. Sul sito delle autostrade basta indicare la propria tratta di percorrenza e verificare la situazione, oppure se si dispone di navigatori e GPS è possibile intanto vedere un percorso alternativo, per far sì che se non fosse possibile spostare l'orario del viaggio, si possa però procedere per una strada diversa rispetto a quella principale. In ogni caso è consigliabile partire di notte o al mattino prestissimo, perché in quegli orari difficilmente girano i camion e altri mezzi speciali, un buon 50% del traffico in questo modo viene eliminato sul nascere e poi la temperatura è anche più fresca.

47

A proposito di temperatura: se proprio non è stato possibile intraprendere la partenza in base al giorno di meno affluenza del traffico nonostante si siano consultate le previsioni, per evitare i disagi dell'esodo estivo basta un po' di organizzazione. Indispensabile è avere una scorta di acqua fresca e attenzione non gelata ma solo più rigenerante rispetto a quella a temperatura ambiente, basta portarne un po' in una borsa frigo. L'idratazione è fondamentale per resistere al caldo e alla sensazione di soffocamento data dal clima e dal traffico intenso: occorre bere piano e a piccoli sorsi, in modo frequente, a maggior ragione se ci sono dei bambini.

Continua la lettura
57

Per impedire che i più piccini risentano i disagi del traffico estivo, ci sono piccole astuzie che si possono adottare, evitando così che possano annoiarsi, avere cali di umore o semplicemente andare incontro a un caldo eccessivo che non farebbe bene alla salute. Qualche gioco in cui possano sentirsi attivi come per esempio la "dama" o "forza 4" e derivati fanno al caso giusto, in quanto i videogames sono alienanti e soprattutto non fanno bene se utilizzati per più ore consecutive in macchina. Occorre che abbiano sempre il cappellino sulla testa o comunque la fronte umida, per far sì che un po' di acqua fresca dia benessere a tutto l'organismo.

67

Per concludere: riuscendo a evitare di rimanere imbottigliati nel traffico, automaticamente si dimezzano le possibilità di avere dei disagi. Se fosse possibile programmare la partenza nelle ore notturne sarebbe l'ideale, nel caso contrario, si possono anche acquistare dei piccoli ventilatori che vanno con le pile, per rinfrescarsi in caso di afa eccessiva. Per quanto riguarda l'alimentazione: niente cibi a base di carboidrati (come panini o tramezzini) perché appesantiscono il fisico, ma piuttosto frutta e verdura, che sono ricche di sali minerali e vitamine e fanno sempre bene!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificare sempre il meteo prima di partire, eventualmente cambiare la data di partenza in base alle condizioni atmosferiche.
  • Meglio se ai bimbi venisse fatto indossare un berretto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come guidare un'automobile in Inghilterra

Conosciamo bene tutti quanti la particolarità della guida inglese: se da noi si viaggia sulla carreggiata destra, sulle strade del Regno invece si utilizza quella sinistra. Questo non è per niente un dettaglio trascurabile e qualche consiglio su come...
America del Nord e Centrale

Come evitare diversi problemi durante un viaggio a Los Angeles

Se siete in viaggio in California, Los Angeles è una tappa obbligata. È la città più grande della California e una delle più importanti degli USA, si estende per una superficie di 1200 chilometri quadrati. La città è divisa in 80 distretti, ed...
Asia

Come visitare l'Iran

Devi sapere prima di tutto che l'Iran è un paese molto vivace sia dal punto di vista sociale che culturale. È inoltre molto ospitale con tutti i turisti, nonostante le sue regole piuttosto rigide. Ci sono veramente tante cose da vedere, dai musei, sino...
Europa

Come arrivare da Gatwick a Londra

L'aeroporto internazionale di Gatwick, noto come London-Gatwick, è il secondo della metropoli londinese per dimensioni e volume di traffico. Sono frequenti gli spostamenti da Gatwick a Londra e varie sono le possibilità per raggiungere la capitale dall'aeroporto,...
Consigli di Viaggio

Metro di New York: come muoversi

La metropolitana è solitamente il mezzo più veloce per muoversi in una città in modo da evitare il traffico e di potersi spostare rapidamente anche con condizioni meteo non molto buone. Più una città è grande e trafficata maggiori saranno i disagi...
Consigli di Viaggio

Consigli per risparmiare durante un viaggio lungo

Non tutti sanno che viaggiare richiede predisposizione fisica, economica e conoscenza del luogo, elementi fondamentali per vivere quei giorni in serenità e sicurezza, vi sono numerosi accorgimenti e piccoli trucchi che ci potrebbero aiutare per superare...
Consigli di Viaggio

5 motivi per scegliere i viaggi avventura

Siete stanchi delle "solite" vacanze? I villaggi turistici vi hanno stancato? Fuori dalla vostra zona di comfort, c'è tutto un mondo che aspetta voi e vuole essere esplorato. Attraverso l'avventura si potrà sviluppare una filosofia del viaggio fatta...
Consigli di Viaggio

Come chiedere un rimborso per un viaggio andato male

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di vacanze, di viaggi. Nello specifico, come avrete sicuramente potuto comprendere tramite la lettura del titolo stesso di questa guida, ci concentreremo su Come chiedere un rimborso per un viaggio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.