Come fare la valigia per un viaggio a Dubai

Tramite: O2O 26/04/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Dubai è una città maestosa, che lascia a bocca aperta i visitatori per le sue attrazioni meravigliose, sia naturali che architettoniche, e per i suoi servizi esclusivi, offerti ai turisti che provengono dal mondo intero. Non a caso si tratta della n° 11 tra le mete raccomandate dai travel bloggers per le vacanze estive del 2018, secondo lo studio di Amex Essentials, e la n° 5 tra le destinazioni interessate dalla maggiore crescita di prenotazioni italiane, secondo la classifica di eDreams ODIGEO. Dubai è una metropoli spettacolare, che si affaccia sul Golfo Persico, si estende nel deserto Arabico e si spinge fino alle Hajar Mountains, passando dalle pianure alle dune alle montagne, dal bianco del sale al rosso della sabbia al multicolore delle rocce. Il suo clima è caratterizzato da temperature molto alte, con lunghe estati davvero torride e da brevi inverni piuttosto miti. La conoscenza della combinazione degli aspetti variegati del suo territorio e della sua cultura, occidentalizzata seppure radicata nelle tradizioni degli Emirati Arabi Uniti, rende il viaggio a Dubai una vacanza unica, ma rappresenta anche il requisito fondamentale da considerare per preparare il bagaglio in modo appropriato. Se avete pianificato di volare verso la penisola arabica e avete bisogno di consigli su come fare la valigia per un viaggio a Dubai, ecco una guida completa, che si focalizza soprattutto su una questione chiave: il tipo di vestiario da indossare in ogni genere di luogo.

29

Occorrente

  • Passaporto
  • Docciaschiuma
  • Shampoo
  • Spazzolino
  • Dentifricio
  • Collutorio
  • Creme
  • Deodorante
  • Profumo
  • Filo interdentale
  • Cosmetici
  • Struccante
  • Pettini
  • Elastici per i capelli
  • Epilatore elettrico
  • Schiuma da barba
  • Rasoio
  • Beauty-case
  • Maxi vestiti
  • Pashmine
  • Pantaloni lunghi
  • Pantaloni tagliati a ¾
  • Vestiti leggeri, lunghi e traspiranti, preferibilmente in cotone
  • Cappello chiaro a falda larga
  • Occhiali da sole scuri
  • Scarpe comode
  • Costume intero o a due pezzi
  • Infradito
  • Lozioni solari
  • Olii
  • Teli mare
  • Abito sopra il ginocchio
  • Sandali, magari con il tacco alto
  • Completo elegante
  • Scarpe chiuse
  • Abiti conservatori, modesti e larghi, con maniche lunghe
  • Gonne o pantaloni alle caviglie
39

Per la destinazione in generale

Prima di tutto, un avvertimento veramente importante: non dimenticate di prendere i documenti! Infatti, siete obbligati a disporre di un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi, ma non siete tenuti a richiedere il visto EAU. Cominciate dalla scelta del tipo di bagaglio, vale a dire una valigia capiente, leggera, rigida e possibilmente in plastica di buona qualità, che garantisca la resistenza alla pioggia e agli urti. Sicuramente, dato che quando partirete dovrete rispettare il peso limite del bagaglio, al momento della selezione degli oggetti da portare con voi dovrete affrontare una sfida difficoltosa. Per ovviare al problema, procuratevi le mini size dei prodotti da bagno che vi potranno occorrere: docciaschiuma, shampoo, spazzolino, dentifricio, collutorio, creme, deodorante, profumo, ecc. Non scordate filo interdentale, cosmetici, struccante, pettini, elastici per i capelli, epilatore elettrico, schiuma da barba e rasoio! Un beauty-case di modeste dimensioni basterà a contenere tutto.

49

Per i centri commerciali e gli edifici pubblici

A Dubai ci sono tanti posti stupendi che dovreste vedere, come i grattacieli, gli hotel, i monumenti e gli zoo, oltre ai centri commerciali più grandi che siano mai stai costruiti, così scintillanti e perfetti per lo shopping sfrenato o semplicemente per un giro al fresco. Quando visiterete i centri commerciali e gli edifici pubblici, se siete donne dovrete indossare degli abiti che coprano spalle e ginocchia, quindi portate con voi in valigia dei maxi vestiti e delle pashmine, da usare come scialli negli ambienti chiusi e da posare in borsa per strada. Coprendo spalle e ginocchia, vi mostrerete rispettose delle regole e vi proteggerete dal getto troppo forte di aria condizionata, talvolta proprio gelida. Invece, se siete uomini dovrete indossare una camicia leggera e dei pantaloni lunghi o tagliati a ¾.

Continua la lettura
59

Per la zona antica

Se desiderate esplorare la zona antica di Dubai, come i quartieri di Deira e Bur Dubai, dove si trovano i souk che vendono oro, spezie e tessuti vicino al torrente, tenete presente che queste aree sono frequentate per lo più dalla popolazione asiatica dalle idee meno moderne, quindi se siete donne dovrete indossare degli abiti consoni, cioè molto coprenti, adatti a un posto bazzicato da conservatori severi. Quindi infilate in valigia vestiti leggeri, lunghi e traspiranti, preferibilmente in cotone, per resistere al caldo cocente del sole, oltre a un cappello chiaro a falda larga, degli occhiali da sole scuri e delle scarpe comode.

69

Per le spiagge

Per ottenere una tintarella coi fiocchi, niente è meglio di un bikini! A Dubai per le donne abbronzarsi in topless è purtroppo illegale, ma indossare un costume intero o a due pezzi è fortunatamente consentito, a patto che rimaniate nelle zone in cui è previsto questo genere di abbigliamento, come le piste da corsa, le piscine e le spiagge. Qui potrete usare perfino canotte scollate, gonne corte e pantaloncini finché vi muoverete negli immediati pressi. Ovviamente, per gli uomini non ci sono limitazioni particolari. Portate con voi in valigia anche infradito, lozioni solari, olii e teli mare.

79

Per i bar e i ristoranti

Finalmente, nei bar e nei ristoranti il codice di abbigliamento sarà molto più rilassato. Le donne potranno osare con dei vestiti più aderenti e femminili, per impressionare gli altri ospiti e avere gambe, decolleté e spalle in vista. In generale, dovrete portare con voi in valigia perlomeno un abito sopra il ginocchio e dei sandali, magari con il tacco alto. Gli uomini potranno indossare un completo elegante e delle scarpe chiuse, esplicitamente richiesti nei posti più esclusivi.

89

Per le moschee

Non molte moschee a Dubai consentono ai non musulmani di entrare. In questi luoghi, se siete donne dovrete indossare degli abiti conservatori, modesti e larghi, con maniche lunghe e gonne o pantaloni alle caviglie. Fondamentalmente, dovrete coprirvi dal collo in giù. In caso non abbiate un abbigliamento consono, vi saranno forniti foulard (shayla) e abiti tradizionali (abaya). Se siete uomini dovrete indossare dei pantaloni lunghi, perché i pantaloncini non sono ammessi, e per entrambi i sessi non conterà che tipo di scarpe avrete, dato che dovrete toglierle prima di accedere alle moschee.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dubai è molto costosa, quindi conviene che non lasciate a casa niente di essenziale, altrimenti dovrete spendere lì un gruzzoletto sostanzioso, certamente a malincuore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Viaggio ai tropici: cosa mettere in valigia

Se avete intenzione di intraprendere un viaggio ai tropici, leggete questa lista indispensabile. Infatti, racchiude proprio cosa mettere in valigia in caso di viaggio ai tropici. Esistono elementi davvero essenziali per un viaggio del genere. Date un'occhiata...
Consigli di Viaggio

Cosa mettere in valigia per un viaggio di lavoro

Quando si deve fare un viaggio la prima cosa da fare è preparare adeguatamente la valigia. In particolare se si viaggia per motivi di lavoro le cose da portare dovranno essere ben ponderate. Prima di tutto bisogna fare una lista di oggetti, indumenti...
Consigli di Viaggio

Cosa mettere in valigia per un viaggio in Thailandia

La Thailandia è una terra dalle innumerevoli bellezze. Sono molte le cose da dover visitare in Thailandia, dalle splendide spiagge sabbiose con un mare di un azzurro cristallino fino ai tanti templi e luoghi di ritiro spirituale. Data la grande varietà...
Consigli di Viaggio

Come far la valigia per il viaggio di nozze

Partire per il viaggio di nozze: cosa c'è di più bello e romantico? Ma senza tener presente anche i minimi particolari, questo viaggio che dovrebbe essere il più bello della nostra vita potrebbe risultare un vero dramma. Tutto deve essere perfetto...
Consigli di Viaggio

Cosa non può mancare in valigia per un viaggio in America

Cosa non può mancare in valigia per un viaggio in America?Fare una valigia è di per sé un problema. Uno di quelli senza età: non si è mai grandi abbastanza per scegliere con fermezza davanti all'armadio, né sufficientemente giovani per non scordarsi...
Consigli di Viaggio

Viaggio avventura: cosa mettere in valigia

Se si decide di fare un viaggio poco organizzato verso mete selvagge ed incontaminate bisogna prestare particolare attenzione all'equipaggiamento. È opportuno raccogliere tutte le informazioni sui luoghi che si ha in programma di visitare. Bisogna scegliere...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una luna di miele a Dubai

La luna di miele dovrebbe essere memorabile, lussuosa, unica, e Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, rappresenta indubbiamente la destinazione perfetta. Pur essendo nata appena venti anni fa è una città giovane e vivace, ultramoderna ma nel contempo sofisticata,...
Consigli di Viaggio

Cosa vedere a Dubai

Affacciata sul Golfo Persico, Dubai è una metropoli che unisce una sorprendente e opulente modernità a una storia ricca di tradizione e cultura. Diventata una delle mete di punta del turismo di tutto il mondo, questo emirato della penisola araba è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.