Come Fare Un Giro In Battello Sulla Senna A Parigi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Che siate in coppia o tra amici o che abbiate a disposizione un'ora o anche di più, la crociera sulla Senna è una magnifica occasione per ammirare le bellezze di Parigi da varie prospettive come i suoi ponti, i suoi monumenti: Notre-Dame, la Tour Eiffel, il Muséè d'Orsay. Per la vostra crociera sulla Senna vi saranno proposte parecchie formule, dalla crociera semplice a quella comprensiva di cena, con una vasta scelta di menu. Vediamo quindi come fare un giro in battello sulla Senna a Parigi.

25

Il battello sulla Senna parte da square du Vert-Galant e si dirige verso ovest. Il primo ponte sotto il quale dovrete passare è il pedonale Pont des Arts, uno dei più romantici di Parigi; sulla Rive droite potete vedere il Museé du Louvre. Dopo essere passati sotto il Pont du Carrousel e il Pont Royal, sulla Rive gauche potete osservare il Musée d'Orsay e poi il settecentesco Palais Bourbon, mentre sulla sponda opposta si trova place de la Concorde. Il battello passa quindi sotto il Pont Alexandre III. Sulla Rive droite potete ora ammirare il Grand Palais e il Petit Palais e sulla Rive gauche, in lontananza, Les Invalides.

35

Dopo aver superato il Pont des Invalides, il Pont de l'Alma e la Passerelle Debilly, il battello fa una curva, dopo la quale vi apparirà una spettacolare vista della Tour Eiffel, sulla Rive gauche. Il Pont d'Iéna abbraccia il fiume tra la Tour Eiffel e i Jardins du Trocadéro, sulla Rive droite. Il battello vi transita sotto prima di invertire la rotta e dirigersi verso l'Île de la Cité. Vedrete quindi la cupola dell'Institut de France, sulla destra, prima di passare sotto il lato sud del Pont Neuf. I due ponti successivi sono il Pont St-Michel, che conduce al Quartiere latino e all'università della Sorbonne, e il Petit Pont, il più piccolo di Parigi. Sull'Île de la Cité potete godere la splendida vista della cattedrale di Notre-Dame.

Continua la lettura
45

Poco dopo, alla vostra destra, si staglieranno l'Institut du Monde Arabe e le sculture all'aperto del Musée de la Sculpture en Plein Air. Il battello fa quindi un giro intorno alla romantica Île St-Louis. Dopo essere transitati sotto altri ponti, potrete ammirare il municipio di Parigi, l'Hôtel de Ville, sulla Rive droite. Mentre il battello costeggia l'altro lato dell'Île de la Cité, passerete accanto all'ospedale più antico della città, l'Hôtel-Dieu, e alla Conciergerie, sulla cui facciata spicca la Tour de l'Horloge, del sedicesimo secolo. Infine il battello attracca presso il Pont Neuf, proprio da dove siete partiti.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • . Infine il battello attracca presso il Pont Neuf, proprio da dove siete partiti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come fare un giro in battello sul Danubio a Budapest

Se avete in mente di fare un viaggio in Europa, anche solo per un weekend, la meta che vi consigliamo in questa guida è Budapest, la capitale dell'Ungheria. Questa città, oltre ad essere ben collegata con l'Italia tramite le compagnie low cost ed essere...
Europa

Come esplorare le isole sulla Senna a Parigi

Se in occasione di un viaggio a Parigi, intendi scoprire la città sotto altri aspetti, puoi visitare L'Ile de la Cité e l'Ile St. Louis, ovvero due delle zone più antiche della capitale francese. Si tratta infatti di isole la cui passeggiata consente...
Europa

Luna di miele a Parigi: i luoghi più romantici

La luna di miele è sicuramente il viaggio più romantico che una coppia possa fare insieme. Se a questo aggiungiamo come meta Parigi, allora i giochi possono definirsi fatti. La Ville Lumiere offre molti spunti romantici per godersi un viaggio di nozze...
Europa

Guida ai locali piu' cool di Parigi

Parigi offre una vasta scelta di locali notturni dove potersi divertire a partire dalle 23 in poi. Club con musica dal vivo e discoteche si trovano letteralmente in ogni angolo della città. Le zone più famose per quanto riguarda la vita notturna sono:...
Europa

Come visitare Parigi in 4 giorni

Parigi è una delle capitali più belle del mondo, chiamata anche Ville Lumière per via delle sue tante luci notturne, da sempre meta di migliaia di turisti in cerca di arte, cultura e romanticismo. Si tratta di una città con un'importante storia alle...
Europa

Parigi: vivere e lavorare a Parigi

Parigi è una metropoli francese piena di vitalità, piacevole da visitare, ricca di monumenti e musei. Si tratta di una città ben servita con i mezzi pubblici, dove è possibile spostarsi in modo davvero tranquillo e comodo in qualsiasi ora del giorno...
Europa

Parigi in 10 giorni

È la capitale dell'amore, della cultura, della moda. Stiamo parlando di Parigi, la Ville Lumière. Raggiungerla è molto semplice, in aereo, in treno o in auto, ed è altrettanto semplice muoversi al suo interno grazie alla fitta ma agevole rete metropolitana.È...
Europa

3 itinerari per visitare Parigi

Se siete appassionati di viaggi, non potete non visitare la splendida Parigi! Si tratta di una città affascinante, romantica, suggestiva ed intrigante: per tale motivo è spesso la meta preferita dagli sposini e della coppie in generale. I suoi tramonti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.