Come fare una passeggiata nel centro storico a Napoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Napoli è il capoluogo della regione Campania nonché sua città principale. Si tratta di una località estremamente affascinante, ricca di storia e di cultura. Chi si trova a fare una passeggiata in questa meravigliosa città non può certamente fare a meno di ammirare il bellissimo centro storico da cui è caratterizzata. In questa guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare a visitare questa zona di Napoli.

25

Occorrente

  • Macchina fotografica
35

Le vie principali che attraversano il centro storico di Napoli, quella che fu l'antica Neapolis, risalgono al VI secolo a. C. E costituiscono la zona dei decumani: il decumano maggiore, il decumano superiore e quello inferiore (chiamato anche Spaccanapoli). Lungo quest'ultimo, al centro di piazza del Gesù Nuovo si staglia un obelisco fatto erigere dai gesuiti nel 1750. Da qui si può prendere via Benedetto Croce e dirigersi verso la chiesa di Santa Chiara. La passeggiata può continuare poi nella piazza successiva, San Domenico Maggiore, dove una guglia commemora la fine della pestilenza del 1656. Qui si trova la celebre pasticceria Scaturchio. Dopo la statua del Nilo, la strada cambia nome in via San Biagio dei Librai. Si prosegue lasciandosi alle spalle il Monte di Pietà per poi prendere via San Gregorio Armeno.

45

Questa strada del centro storico è piena di botteghe dove si realizzano le caratteristiche statuine del presepe. Passando sotto il campanile di San Gregorio Armeno si gira a destra in via dei Tribunali. All'incrocio di via Duomo si gira poi a sinistra per visitare la Quadreria dei Girolamini. Attraversando questa strada si può entrare nel Duomo, tappa senz'altro imperdibile. Consacrata nel XIII secolo, la Cattedrale di Napoli espone una facciata in stile neogotico. Al suo interno si possono ammirare le tre navate dal settecentesco soffitto a cassettoni, lungo le quali sono disseminati innumerevoli dipinti e sculture del seicento. Nel Duomo di Napoli sono custodite le tombe di Carlo I d'Angiò e Carlo Martello d'Angiò. Ritornando indietro, all'altezza di via dei Tribunali, si può girare a sinistra e scorgere il famoso Pio Monte della Misericordia.

Continua la lettura
55

Ripercorrendo in ultimo via Duomo si può poi passeggiare ammirando di tanto in tanto i numerosi e lussuosi negozi da cui essa è caratterizzata. Uno dei negozi sicuramente più particolari e caratteristici è il cosiddetto Ospedale delle bambole, situato in via San Biagio dei Librai, a cui vale la pena dare almeno un'occhiata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare San Gregorio Armeno

Per chi non la conoscesse, San Gregorio Armeno è una famosissima strada del centro storico della città di Napoli. Questa via chiamata in gergo locale: "O' vico de' pasture" cioè il vico dei pastori, è famosa in tutto i mondo perché vi si trovano...
Italia

Come visitare Napoli in 3 giorni

Napoli è sicuramente una delle città più caratteristiche e belle d'Italia. Fondata anticamente dai Greci nel V secolo a. C. Con il nome di "Neapolis", che significa "città nuova", divenne ben presto nota per i suoi scambi commerciali e per la sua...
Consigli di Viaggio

Napoli e dintorni: cosa visitare

Stai cercando un posto da visitare ma non vuoi allontanarti troppo dal suolo italiano? Allora sappi che Napoli fa sicuramente a caso tuo! In questa guida, in particolare, vedremo cosa è possibile visitare di Napoli e dintorni. Napoli è un comune italiano,...
Consigli di Viaggio

Come arrivare a piazza del Gesù a Napoli

Piazza del Gesù a Napoli è una delle piazze più note e importanti del centro storico di Napoli, meta particolarmente ambita dai turisti e di pellegrinaggio per il culto a San Giovanni Moscati. Posta nei pressi di altri luoghi storici come Piazza San...
Europa

Come visitare Napoli in 24 ore

Napoli, una delle città più belle del mondo, per via della sua ricca storia e dei suoi panorami mozzafiato, così romantica e avventurosa allo stesso modo. Gente da tutto il mondo parte per poter venire a godere delle sue meraviglie. Città dalle mille...
Europa

Come fare shopping a Napoli

Tutto si può dire di Napoli, ma non che per fare shopping si hanno problemi. È un rapporto morboso che rende la città partenopea un palcoscenico di eleganza e classe, ma anche di di eccessi e occasioni che in altre città d'Italia non è possibile...
Europa

Come trascorrere due splendide giornate a Napoli

Una delle città più belle della regione Campania e in generale di tutta la parte meridionale dell'Italia è sicuramente Napoli. Si tratta di una località davvero meravigliosa, ricca di storia, di arte e di cultura che vale la pena visitare almeno una...
Consigli di Viaggio

Come visitare Napoli sotterranea

Napoli, capoluogo della regione Campania, è una città che ha alle spalle una cultura millenaria, a partire dalla sua fondazione ad opera dei Cumani nell'VIII secolo. Grazie alla sua storia, la città offre ai suoi visitatori non solo splendidi paesaggi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.