Come fare un'escursione alle Cinque Torri nelle Dolomiti venete

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se soggiornate nelle Dolomiti venete, potrete fare un'escursione alle Cinque Torri. Renderete così il vostro viaggio indimenticabile! Fare un'escursione alle Cinque Torri nelle Dolomiti venete vi farà conoscere lo splendido ambiente dolomitico. Per raggiungere le Cinque Torri passeggerete tra prati e boschi. Ammirerete splendide panoramiche sui monti Nuvolau e Croda da Lago. Scopriamo come fare un'escursione alle Cinque Torri nelle Dolomiti venete!

25

Le Cinque Torri (http://www.planetmountain.com/rock/falesie/falesia.html?idfalesia=121) sono un piccolo complesso montuoso, appartenente al Gruppo del Nuvolau. Il Gruppo del Nuvolau confina con il comune di Cortina d'Ampezzo ed il passo Giau. Il complesso delle Cinque Torri ha cinque speroni di roccia. Nella zona ci sono due rifugi alpini: Rifugio Cinque Torri e Scoiattoli. Il periodo migliore per fare un'escursione alle Cinque Torri nelle Dolomiti venete è durante l'estate. Nella stagione estiva, i turisti possono percorrere i sentieri della muraglia del passo di Giau.

35

Il punto di arrivo, per fare un'escursione alle Cinque Torri nelle Dolomiti venete, è il rifugio Cinque Torri. Qui svetta questo splendido complesso roccioso. Sono dei monumenti naturali. Vi sembrerà una locomotiva con i suoi vagoni. Sulle pendici del Nuvolau, fermatevi ad ammirare la stupenda varietà delle fioriture. Osserverete l'alternarsi delle piante di roccia con quelle tipiche del prato. In qualunque senso procederete, l'escursione alle Cinque Torri, durerà dalle tre alle quattro ore circa di cammino. Se volete fare un'escursione alle Cinque Torri nelle Dolomiti venete, comodamente, allora dovrete partire dal passo del Falzarego. Qui l'impianto di risalita, vi farà raggiungere, con facilità le Cinque Torri. Comunque, la veduta del passo di Giau, vale la fatica di una dura camminata!

Continua la lettura
45

Per fare un'escursione alle Cinque Torri nelle Dolomiti venete, avventuratevi con lo zaino in spalla e scarponi da trekking. Partite dalla conca erbosa del passo di Giau. Qui ammirerete la muraglia rocciosa della Croda da Lago e l'acuto picco del Nuvolau. Da tale punto potrete raggiungere in breve tempo le Cinque Torri. Il percorso, attraverso sentieri ad anello, porta il turista al monte Nuvolau. Il sentiero lo potrete percorrere sia in senso orario che antiorario. Il percorso in senso antiorario attraversa una serie di piccole gole. Qui vi imbatterete in discese e salite su rocce estremamente irregolari. Il lato opposto è più panoramico ma meno interessante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare le Dolomiti, da passo Nigra a Malga Hanicker

Meta ideale d'inverno come d'estate, le Dolomiti offrono scorci, paesaggi e cime di straordinaria bellezza, tutte da visitare. Le Torri del Vajolet, sei imponenti guglie calcaree si stagliano nel bel mezzo del gruppo del Catinaccio. I loro versanti si...
Europa

Come fare un'escursione alle Tre Cime di Lavaredo

Se vogliamo effettuare un'escursione in alta montagna, ammirando paesaggi di rara bellezza, la meta indicata sono sicuramente le tre cime di Lavaredo. Da sempre simbolo della Val Pusteria e di conseguenza delle Dolomiti, queste tre cime, oltre ad attirare...
Europa

Come visitare le Dolomiti, dall'Alpe di Siusi all'Alpe di Tires

Le Dolomiti sono un gruppo montuoso delle Alpi Orientali italiane comprese tra le province di Bolzano, Belluno, Trento e Pordenone. Denominate anche Monti Pallidi da un'antica leggenda, sono fortemente caratterizzate da uno specifico paesaggio "dolomitico"...
Europa

Come visitare Le Dolomiti, Dall'Alpe Di Siusi Al Rifugio Bolzano E Al Monte Pez

Una delle montagne maggiormente famose ed apprezzate delle Dolomiti altoatesine si affaccia sull'Alpe di Siusi e sulla valle dell'lsarco, la quale chiude a nord lo splendido e particolare panorama da Bolzano. Continuate, quindi, a leggere questa interessante...
Europa

Come visitare Le Dolomiti, Dal Lago Di Tovel A Malga Flavona

L'Italia èun paese ricco di bellezze naturali, dai vulcani alle montagne, dai mari ai laghi, dalle pianure alle alpi. Con questa guida vi mostrerò come visitare le Dolomiti, passando dal lago di Tovel a al Malga Flavona. Prima però facciamo una breve...
Europa

Come organizzare un'escursione alla Gola di Samaria

Una delle migliori esperienze che può arricchire il bagaglio di un viaggiatore è quella di visitare la gola di Samaria, che si trova nell'isola di Creta, in Grecia. In questa guida vi verranno date delle informazioni sul come organizzare un'escursione...
Europa

Come visitare Le Dolomiti, Il Sentiero Delle Odle

L'Italia, oltre allo straordinario paesaggio marino, presenta anche un ricco scenario montuoso; il nostro paese, infatti, è attraversato dagli Appennini e delle Alpi che ricoprono la maggior parte del territorio montuoso. Tra le Alpi più importanti...
Europa

Come fare un'escursione all'Alpe Campo di Alagna Valsesia

Tra tutto il patrimonio alpino della nostra bella nazione spicca l'Alpe Campo di Alagna Valsesia, ovvero uno dei luoghi più suggestivi per ammirare il Monte Rosa nel suo splendore. Ricca infatti di patri, natura e un bellissimo laghetto è davvero un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.