Come funziona il sistema fiscale in America

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La repubblica federale degli Stati Uniti d'America si compone di cinquanta stati, oltre ad un distretto federale. In America, così come più comunemente chiamata, la moneta ufficiale è il dollaro. La vastità del territorio richiede una peculiare e fattiva amministrazione statale su tutto il paese. In questa guida, ci occuperemo del sistema fiscale americano. Già nei preamboli si può affermare che esso si riferisce a tutti i redditi prodotti sia dai soggetti fisici che giuridici. Qualunque sia l'attività da essi svolta negli Stati Uniti. Scopriamo quindi come funziona il sistema fiscale in America.

27

Occorrente

  • Soggetti fisici e giuridici americani, produzione di reddito, dichiarazione fiscale.
37

La suddivisione in tre livelli fiscali

Il regime di genere federalista dell'America ha prodotto il tipo di sistema fiscale. In particolare, esso funziona in tre livelli. Il primo è il sistema fiscale federale, che applica l'imposta sui redditi di persone fisiche ed imprese. Il secondo si definisce "sistema statale", con minori applicazioni rispetto al primo. Ma con una tassa sui redditi di persone e imprese, nonché sulla compravendita. Infine il terzo sistema fiscale prende il nome di "sistema locale". Attraverso quest'ultimo si impone una piccola tassa sia sulle vendite che sui consumi, oltre alle imposte sugli immobili.

47

L'imposizione delle tasse sui redditi

Il sistema fiscale in America funziona con l'imposizione delle tasse sui cittadini residenti fisicamente nel territorio americano. Pertanto le tasse si calcolano sui redditi da questi prodotti. Tali imposte si applicano ai loro proventi, qualsiasi sia la fonte; anche se proveniente dall'estero. I cittadini che invece non risiedono in America ricevono la tassazione soltanto sui redditi generati negli Stati Uniti. Come, ad esempio, dei servizi prestati o dei conti bancari in essere.

Continua la lettura
57

La presentazione della dichiarazione dei redditi

Per rispettare il sistema fiscale, i residenti fisici in America hanno l'obbligo della presentazione della dichiarazione dei redditi. La scadenza di presentazione è di solito entro il 15 aprile dell'anno successivo a quello fiscale di riferimento. Relativamente al reddito delle persone giuridiche, i soggetti tassati sono le società Corporation, tranne le S corporations e le partnership. Inoltre ci sono le associazioni, le banche e le assicurazioni. La base imponibile si compone di ogni reddito (prodotto in ogni dove), delle società residenti in America. Si chiama "worldwide principle", ossia il principio della tassazione mondiale. Invece le società estere si sottopongono alla tassazione soltanto per i redditi sviluppati in America, da qualsiasi attività. Esistono poi i redditi statali e municipali. In America i soggetti fisici e giuridici si obbligano al versamento di una tassa sul reddito stabilita dallo Stato e dalla località d’appartenenza. La base imponibile per il calcolo dell’imposta è uguale a quella del livello federale. Ma le percentuali possono variare a seconda dello Stato. In ultimo, le imposte sul capital gain. Per "capital gain" si intende il divario fra utili e perdite scaturiti dalla compravendita di azioni. Oppure di altri valori mobiliari. Il calcolo avviene tramite l'applicazione delle aliquote stabilite sul reddito d'impresa. In particolare, sui capital gain originati cedendo le attività patrimoniali d’impresa. http://italianiemigrati.com/tasse-negli-stati-uniti-come-funziona-il-sistema-il-sistema-fiscale/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per tutti i cittadini, residenti o meno in America, è consigliabile informarsi bene sulle modalità di presentazione dei redditi e sulle aliquote fiscali vigenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come affittare un appartamento a Madrid

Se avete deciso di trasferirvi a Madrid per motivi di lavoro o di studio dovrete come prima cosa preoccuparvi di trovare un alloggio. Nel caso in cui non abbiate parenti o conoscenti a cui appoggiarvi dovrete necessariamente affittare un appartamento....
Asia

Come aprire una società a Cipro

Qual è il motivo per cui tante migliaia di uomini d’affari, donne d’affari e aziende stimabili, situati in tutto il mondo hanno scelto Cipro ai fini della creazione di un International Business Company? Cipro, a differenza di molte altre giurisdizioni,...
Africa

Come aprire una società in Nigeria

Per aprire una società in Nigeria la prassi che bisogna seguire non è affatto semplice. L'aspetto positivo, comunque, è che chiunque può diventare un imprenditore e aprire un'attività. È però importante essere sempre affiancati da un avvocato durante...
Consigli di Viaggio

Come stipulare la fideiussione per il visto turistico

In questa breve guida che andremo a scrivere, parleremo di un argomento che è abbastanza discusso in quest'ultimo periodo, proprio perché con l'avvicinarsi della stagione estiva già si pensa a dove andare a trascorrere le prossime vacanze. Precisamente,...
Sudamerica

Come ottenere un visto turistico per il Brasile

Se si sta pianificando di effettuare un viaggio di divertimento in Brasile bisogna sapere che è necessario procurarsi un visto turistico. Farlo non è difficile ma c'è bisogno di seguire alcuni accorgimenti. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Europa

Trasferirsi in Inghilterra: 5 cose da sapere

Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un boom di giovani Italiani, la fascia più interessata è quella dai 19 ai 34 anni, che si trasferiscono in Inghilterra. Il Regno Unito è un paese che offre infinite opportunità; meritocrazia, una burocrazia...
America del Nord e Centrale

Wyoming: i migliori parchi naturali

Il Wyoming è uno stato degli Stati Uniti d'America, conosciuto per essere il più piccolo secondo l'aspetto demografico. Esso è stato da sempre un paese in cui sono vissuti e vivono tuttora molti indigeni e indiani, per questo il suo nome, che è particolarmente...
Consigli di Viaggio

5 viaggi imperdibili

Chi ama viaggiare ha sempre sete di nuove conoscenze e di entrare in contatto con le altre culture. Questo è il motore che spinge i travelers alla ricerca di luoghi stimolanti sotto diversi aspetti. Non solo i paesaggi, le spiagge ed i monumenti, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.