Come girare l'Europa in bicicletta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'Europa, o "Vecchio Continente", ha influenzato, storicamente e culturalmente, gran parte del mondo, per la sua arte, i paesaggi e la sua popolazione vivace, intelligente e attiva soprattutto dal punto di vista economico. Ogni Paese europeo, ha delle peculiarità esclusive e per questa ragione molti turisti la scelgono come meta. Insieme al turismo di massa sta nascendo il cosiddetto “turismo responsabile” che rispetti sia la cultura che l'ambiente del luogo che si visita per minimizzare l'impatto ambientale derivante dal turismo. Un esempio è girare l'Europa in bicicletta.

26

Occorrente

  • Bicicletta in buono stato di manutenzione.
  • Mappe dei percorsi ciclabili che si intendono percorrere.
  • Conoscenza di base della lingua inglese
36

Affidarsi alla European Cyclists Federation

Se siete dei neofiti, la European Cyclists' Federation, ovvero la Federazione dei Ciclisti Europei mette a disposizione tutte le dritte utili. La sezione riguardante il progetto EuroVelo, per la creazione di percorsi ciclabili che entrino a far parte di un network europeo. Allo stato attuale, ci sono già 14 itinerari che percorrono l'intera l'Europa. Bisogna quindi pianificare accuratamente il luogo di partenza nel caso in cui dobbiate recarvi lì con treno, aereo o automobile, come trasportare la bicicletta, gestire i bagagli, vitto e alloggio.. Qui potrete trovare qualche consiglio.

Importante è conoscere i codici della strada dei vari Paesi da visitare. L'Unione europea, mette a disposizione una pagina dove cliccando sul Paese che vi interessa, troverete tutte le regole stradali di quel luogo.

Per ciò che concerne l'equipaggiamento. I Membri del network europeo forniscono indicazioni nei propri siti internet e vi fanno anche sapere se c'è qualche viaggio organizzato in partenza.

46

Allenarsi intensamente

Considerate anche lo sforzo fisico. Se siete allenati nessun problema ma se non pedalate da un po' di tempo dovrete sapere qualcosa in più.

Mediamente, chi viaggia in bici percorre fra i 50 e i 60 km al giorno, quindi, se siete fuori allenamento, è consigliabile che iniziate a riprendere il ritmo circa un mese-un mese e mezzo prima della partenza. Iniziate con brevi escursioni, per passare a viaggi più lunghi.

Continua la lettura
56

Diversi luoghi

I luoghi da poter visitare in Europa sono molti, ma ve ne sono alcuni di particolare interesse.

Se siete romantici, Parigi è ciò che fa per voi e potrete partecipare al "Paris bike night tour", un'escursione notturna fra le luci della capitale francese. Se, invece, amamte il mistero, andate in Transilvania sulle tracce di Dracula.

La Catalogna o la Bretagna saranno luoghi da prediligere se puntate a una vacanza rilassante, mentre se siete amanti della musica, non perdetevi il Ghent Festival, nelle Fiandre (Belgio). All'interno di questo evento, infatti, vi è l'iniziativa "Avanti!", che prevede un tour ciclistico in diverse tappe, per assistere a concerti lungo il tragitto che si percorre.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultare le regole del codice della strada del Paese che si intende visitare.
  • Richiedete materiale informativo ai National EuroVelo Coordination Centres.
  • Preparatevi fisicamente in modo graduale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Girare l'Europa in auto: consigli di viaggio

Piacerebbe a tutti evadere dalla solita noiosa routine di tutti i giorni, girare il vecchio continente, scoprire posti nuovi, poter respirare l'aria e la storia della vecchia Europa e godere divertimenti che questo ha da offrire. Seguendo i consigli...
Europa

Come girare nei dintorni di Mosca

Mosca risulta essere una delle città più popolate d'Europa, è ricca di monumenti e tradizioni ed è situata sul fiume Moscova. Se decidete di visitare questa splendida città, la soluzione più veloce e semplice di certo è quella di affidarsi ad...
Europa

Come visitare l'Austria in bicicletta

Attorniata dalle Alpi, immersa nel cuore pulsante d'Europa, l'Austria è sicuramente uno dei paesi europei in cui il cicloturismo, il turismo in bicicletta, è più sviluppato. Grazie alla sua posizione centrale, numerosi percorsi cicloturistici in Austria...
Europa

Come girare l'Inghilterra in auto

State pensando di girare l'Inghilterra in auto? Sicuramente saprete che in questo Paese la guida è a sinistra (mentre lo sterzo è a destra) e per noi che siamo abituati a guidare a destra cambiare abitudine non è affatto semplice. Aggiungete che gli...
Europa

Come girare la Francia in auto

La Francia, una delle nazioni più belle d'Europa. Ricca di città storiche, di luoghi d'arte e di bellezze naturali... Se ne avete la possibilità, la Francia merita una bella visita da nord a sud e da est a ovest. Il modo migliore per farlo? In auto!...
Europa

Come noleggiare una bicicletta a Londra

I dati hanno appurato che nel centro di Londra vi sono circa 10.000 biciclette disponibili per essere noleggiate e più di 700 stazioni di noleggio disposte a circa 400 metri di distanza tra loro. Il traffico cittadino comprende tram, autobus, metropolitane,...
Europa

Danubio: itinerario in bicicletta

Uno degli itinerari turistici molto suggestivi, da percorrere in bicicletta, è senz'altro quello che costeggia le sponde del fiume Danubio. Si tratta di un itinerario molto rilassante, che percorre la natura incontaminata, e segue una delle più importanti...
Europa

Come girare nei dintorni di Berlino

Berlino è la seconda capitale europea, dopo Londra, per numero di abitanti. Città imponente, ricca di storia e cultura, si presenta oggi ordinata, ben organizzata e adatta a ogni tipo di turismo. Infatti, chi sceglie Berlino come meta per il proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.