Come girare la Francia in auto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Francia, una delle nazioni più belle d'Europa. Ricca di città storiche, di luoghi d'arte e di bellezze naturali... Se ne avete la possibilità, la Francia merita una bella visita da nord a sud e da est a ovest. Il modo migliore per farlo? In auto! Può sembrare complesso, ma in questo modo avrete la possibilità di vedere tutte le meraviglie. E non solo! Potrete assaggiare anche tutti i piatti e i vini tipici della Francia! Vediamo subito allora come girare la Francia in auto!

26

Occorrente

  • Viaggio in Francia
36

Quando partire

Per prima cosa se il viaggio in Francia si svolge nel periodo estivo, a Luglio o Agosto, meglio mettersi in viaggio nelle ore più fresche della giornata (mattina presto e tardo pomeriggio). Approfittate invece delle ore più calde per fare delle lunghe soste, pranzare o visitare dei luoghi interessanti. Potrete fermarvi a godere delle bellezze naturali della Francia, concedendovi delle soste sulla riva di qualche fiume (di cui l'Italia e la Francia sono ricchi), o sulle sponde di qualche lago. Anche il mare, visto il periodo, risulterà un piacevole diversivo, per poi tornare a riprendere il viaggio qualche ora prima del tramonto. Se siete partiti dall'Italia, potrete fermarvi in Provenza. Troverete agevolmente alloggio rivolgendovi a uno dei numerosi Office de Tourisme che potete trovare in loco. Altrimenti potete affittare un'auto in zona.

46

Provenza

Se siete in Provenza fate assolutamente una tappa nel caratteristico paese di Castellane. Quindi dirigetevi verso un luogo molto bello anche se non molto noto: Le George Du Verdon. La località è adatta a tutti coloro che amano la natura e gli ambienti selvaggi ed incontaminati. Qui troverete un fiume dalle acque verdi come lo smeraldo, immerso nel verde e incorniciato da un profondo canyon. Per gli amanti della natura questi luoghi della Francia sono davvero una goduria!

Continua la lettura
56

Gordes

Il viaggio in auto in Francia non può non includere mete culturali. Un luogo da visitare sicuramente è Gordes con il suo bel castello e a seguire il museo della carta, luogo molto suggestivo visionabile a Fontaine de Vaucluse. Da qui diventa quasi d'obbligo una tappa ad Avignone paese della Francia del sud soprannominata "la città dei papi" per i motivi storici noti a tutti.

66

Lione

Dopo la visita ad Avignone, dirigetevi a Lione, in cui potrete trovare alloggio e visitare la cattedrale di Saint Jean e la nota basilica di Bourges. Potrete passeggiare per il centro storico e godere dei numerosi negozietti e della buona cucina della Francia. I luoghi da girare in Francia sono veramente molti ma vi consiglio di non perdere i castelli della Loira, il fiume più lungo della Francia e gli splendidi paesi che la costeggiano. Avete visto come è semplice e meraviglioso visitare la Francia in auto? Scommettiamo che non vedete l'ora di partire! Non ci resta quindi che augurarvi buon viaggio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come girare la Normandia in auto

Sebbene la maggior parte dei turisti che si reca all'estero per trascorrere un periodo di vacanza decida di lasciare a casa la propria auto per poi muoversi sul posto con mezzi pubblici o taxi, molti decidono di andarci con la propria macchina oppure...
Europa

Come girare l'Inghilterra in auto

State pensando di girare l'Inghilterra in auto? Sicuramente saprete che in questo Paese la guida è a sinistra (mentre lo sterzo è a destra) e per noi che siamo abituati a guidare a destra cambiare abitudine non è affatto semplice. Aggiungete che gli...
Europa

Come girare la Spagna in auto

Viaggiare è certamente una delle attività più belle e divertenti che si possano fare, in quanto permette di visitare posti sempre nuovi e conoscere nuove culture. Questo è particolarmente vero durante i periodi estivi, quando si deve scegliere la...
Europa

Come girare il Portogallo in auto

Se avete deciso di andare in vacanza in Portogallo, potrebbe essere un'ottima idea partire con la vostra auto in modo da non avere vincoli di orari. Potreste quindi optare per un viaggio itinerante che vi porti alla scoperta delle più belle città dello...
Europa

Girare la Croazia in auto: consigli di viaggio

La Croazia è sicuramente uno dei paesi da tenere in considerazione per una vacanza indimenticabile. Se volete recarvici, potrete farlo in aereo, in treno o in macchina. Nel primo caso, però, dovrete necessariamente prenotare un mezzo per spostarvi,...
Europa

Come girare l'Andalusia in auto

Una modalità di trasporto molto felice per girare l'Andalusia in Spagna è noleggiare un'auto. L'Andalusia, nel sud della Spagna, gode di un clima mediterraneo con temperature estremamente calde in estate, mentre molte grandi città tra cui Cordoba,...
Europa

Girare la Corsica in auto: consigli di viaggio

La Corsica è una delle isole più belle del mar Mediterraneo. Questa isola ha una storia antichissima per cui le testimonianze e le cose da sapere sono tantissime. La natura è incontaminata con paesaggi mozzafiato, mare e montagna si fondono insieme,...
Europa

Girare l'Europa in auto: consigli di viaggio

Piacerebbe a tutti evadere dalla solita noiosa routine di tutti i giorni, girare il vecchio continente, scoprire posti nuovi, poter respirare l'aria e la storia della vecchia Europa e godere divertimenti che questo ha da offrire. Seguendo i consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.