Come girare Malaga in autobus

Tramite: O2O 02/08/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La Spagna rappresenta una meta molto amata da noi italiani. Un viaggio in questa terra ci permette di sentirci a casa e concede il privilegio di scoprire luoghi nuovi e apprendere diversi modi di vivere. L'Andalusia rientra tra i luoghi da non perdere in un eventuale viaggio in Spagna, Malaga in particolare rappresenta una meta d'obbligo per svariate tipologie di turisti che siano famiglie, coppie o comitive di ragazzi. È una buona idea visitare la città con i mezzi pubblici che permettono di muoversi con facilità come la gente del posto. Attraverso questa guida apprenderai le informazioni necessarie su come girare Malaga in autobus.

26

Occorrente

  • Mappa della citta'
  • Scarpe comode per i tragitti a piedi, tra una fermata e l'altra
36

Malaga è una delle città più popolate della Spagna, la sesta per essere precisi. Situata nel Sud della nazione, a pochi chilometri di distanza da Granada, si affaccia sul Mar Mediterraneo. Dalla sua posizione guarda il Marocco di cui porta inequivocabili influenze. Si tratta di una città calda e accogliente che difficilmente vi deluderà per la simpatia della sua gente, le attrazioni da vedere, l'ottimo cibo da consumare e il vino gustoso. Munitevi di guida oppure consultate il sito http://www.emtmalaga.es/, si tratta del portale ufficiale dei trasporti pubblici di Malaga. La grafica è abbastanza chiara e la navigazione risulta molto semplice. Senza problemi potrete trovare tutte le informazioni necessarie per il vostro percorso, per esempio linee ed orari e i link ai siti importanti come quello della città, la stazione degli autobus, l'aeroporto e la stazione marittima senza tralasciare i musei, primo fra tutti quello dedicato a Pablo Picasso seguito dal Museo di Arte Contemporanea.

46

Una volta sul luogo puoi recarti in biglietteria e richiedere un abbonamento per 10 viaggi, questa soluzione offre la possibilità di usufruire di uno sconto del 40%. Puoi utilizzare lo stesso abbonamento se viaggiate in due, con l'accortezza di timbrarlo due volte. È possibile anche acquistare il biglietto sull'autobus, potrebbe capitarti di doverlo prendere al volo, accertati di avere a disposizione monetine in abbondanza. In ogni modo, non dovrebbero esserci problemi tenendo presente che gli autisti concedono resto solo fino ai 5 euro.

Continua la lettura
56

Ricordati di rispettare la fila alla fermata del mezzo, si tiene conto dell'ordine di arrivo. Presso il capolinea è disponibile la mappa della città con i mezzi pubblici in evidenza e, se vai di fretta, puoi consultare l'orario di passaggio degli autobus semplicemente guardando la palina della fermata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Timbra sempre, le multe sono salatissime
  • Quando sali o scendi dal bus rispetta la porta di entrata e quella di uscita
  • Sei in un paese straniero, rispetta le regole del posto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come organizzare una gita in autobus

Quando si organizza una gita di gruppo, solitamente ci si affida ad un mezzo di trasporto come l'autobus. Esso ci consente di viaggiare agevolmente senza lo stress di metterci alla guida, specialmente nei mesi più caldi. L'organizzazione di un viaggio...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere l'aeroporto G. Marconi di Bologna con treno e autobus

L'aeroporto G. Marconi di Bologna è diventato nel corso degli ultimi anni uno degli scali più gettonati, grazie alla partenza di numerosi voli low cost per destinazioni esotiche come Caraibi e Maldive. L'aeroporto si trova abbastanza vicino alla stazione...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Urbino: treno, autobus, aereo, auto

Urbino è una cittadina delle Marche, situata sull'Appennino, a 30 Km dalla costa Adriatica. Sorge in una posizione decisamente affascinante ed è ricca di monumenti che meritano di essere visti almeno una volta nella vita, come il Palazzo Ducale, il...
Consigli di Viaggio

Consigli per un viaggio in autobus

Il viaggio in autobus è considerato una soluzione ottima per spostarsi, perché ha molti vantaggi. Uno sicuramente quello del costo minore rispetto all'aereo e altri mezzi. Per contro, purtroppo spostarsi in autobus può essere un po' scomodo e sicuramente...
Consigli di Viaggio

Come spostarsi con gli autobus nella città di Cagliari

Cagliari è il capoluogo della fantastica regione della Sardegna: come ben si sa vi sono milioni di turisti che si trovano in questa città, o che da qui si spostano nelle città limitrofe per approfittare dell'enorme bellezza che sono in grado di offrire....
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in autobus con i bambini

Viaggiare con i bambini, specie se ancora piccoli, può rivelarsi un'impresa più complicata del previsto, poiché è difficile per un bambino affrontare viaggi molto lunghi. Il viaggio in autobus è, per esempio, uno di questi casi, poiché il bimbo...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Tarifa

Tarifa, un'Andalusia inconsueta e altrettanto affascinante, per molti tratti di costa ancora selvaggia, lontana dagli eco-mostri di alcune rinomate località balneari della Costa del Sol di cui Tarifa ne è la punta occidentale, il promontorio che guarda...
Consigli di Viaggio

Come visitare L'Andalusia In Una Settimana

L'Andalusia si trova al sud della Spagna ed è una zona colma di turisti per motivi ben precisi: innanzitutto, essa è la culla del flamenco, delle feste e delle grandi culture. Questa regione è un enorme museo di patrimoni culturali, infatti, in essa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.