Come imbarcare un bagaglio con Alitalia

tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Viaggiare in aere è uno degli strumenti più comodi sia per raggiungere posti lontani che per quelli più vicini. A favorire la scelta dei viaggiatori, infatti non solo è il costo, orami accessibile a tutti, ma la semplicità con cui è possibile imbarcare i bagagli. A volte però vi è un po' di ansia su come preparare la valigia, su quale peso possa essere trasportato, quale sia il bagaglio a mano o quello che è soggetto ad una tassa aggiuntiva. Di seguito vi esponiamo alcune linee guida per poter intraprendere il vostro viaggio in maniera tranquilla senza preoccuparsi di lasciare a casa cose necessairie per viaggiare con la compagnia Alitalia.

210

Occorrente

  • Biglietto, bagaglio
310

Le regole per imbarcare un bagaglio

Ogni compagnia ha alcune regole specifiche concernenti il trasporto del bagaglio, nel caso di Alitalia, le andremo a verificare nel capitolo sottostante. Quasi tutte rispettano le regole generali ormai in vigore, permettono di poter trasportare un bagaglio collegato al vostro biglietto aereo, e uno a mano senza dover pagare franchigie aggiuntive o tasse, se questi due rispettano determinati standard.

Una volta arrivato in aeroporto è possibile quindi imbarcare il proprio bagaglio nella stiva al check-in. Le misure richieste sono le seguenti: il bagaglio deve pesare massimo 23kg, ed essere alto massimo 158cm così come per la larghezza e la lunghezza. Basta che rientri in questi parametri per poter essere imbarcato. Inoltre il viaggiatore ha diritto al trasporto di un bagaglio a mano. Le misure sono le seguenti: massimo peso 8kg, le misure non devono superare i 55cm di altezza, per 35cm di lunghezza, per 25cm di larghezza, quindi corrispondente a una borsa di piccole dimensioni.
Importante fare attenzione che all'interno del bagaglio a mano non vi siano oggetti vietati per la sicurezza del volo, come, forbici, coltellini, lamette, accendini e prodotti liquidi superiori a una certa quantità. Rammentiamo che il bagaglio a mano sarà sottoposto ai controlli degli scanner a raggi x. Quindi se non volete rinunciare ai vostri oggetti fate attenzione alle liste di prodotti non permessi nel trasporto in cabina, presente sui siti delle singole compagnie aeree.

410

Le regole e le novità per imbarcare un bagaglio con Alitalia

Le regole di Alitalia rispettano in pieno quelle del mercato, apportando però alcune novità e vantaggi in base alla tipologia di clienti. Sul sito è possibile seguire i consigli della compagnia per evitare problemi per il carico a bordo dello proprio bagaglio. Viene suggerito per prima cosa di rispettare le normative del peso, quindi massimo 23kg per il bagaglio da lasciare in stiva e massimo 8kg per quello a mano. La distinzione ovviamente è effettuata in base alla classe del biglietto. Nella classe Light sarà necessario acquistare a parte il diritto di trasportare un bagaglio in stiva, dato che non è comprensivo nel biglietto. In Economy è previsto solo il trasporto di un bagaglio, senza il pagamento di una spesa aggiuntiva. In quella Premium, Business e Confort (solo per la rotta Roma - Milano), invece il numero di bagagli a disposizione è di 2, senza dover pagare sovrattasse.
Prima di avvicinarsi al check-in, vi invitiamo a utilizzare gli strumenti presenti in tutti gli aeroporti, come le bilance, in modo da verificare che il peso sia conforme a quello richiesto da Alitalia, onde evitare spiacevoli situazioni al banco. Infatti se il bagaglio non dovrebbero al momento del carico rispettare gli standard di peso, le soluzioni sono due. Da una lato potete cercare di alleggerirlo, spostando alcuni capi di abbigliamento e oggetti in quello a mano. Ma se per vostra sfortuna quest'ultimo è sovraccarico allora per non rinunciare alle vostre cose sarete costretti a pagare una franchigia aggiuntiva.

Continua la lettura
510

Le franchigie e le tasse aggiuntive per l'imbarco di un bagaglio con Alitalia

I costi per un peso in eccedenza, vengono calcolati in base alla destinazione e alla tipologia di bagaglio. Ricordiamo che per bagagli speciali come attrezzature sportive, valgono le stesse regole del bagaglio normale. Se il peso è inferiore a 23kg, risulta non tassabile. Se superiori si applicano le regole di tariffazione aggiuntiva.
Per i voli nazionali, in Europa e in Nord Africa il costo è di circa 60€ aggiuntivo. Per il medio Oriente si aggira intorno ai 75€. Per il resto del mondo compreso l'Egitto la tariffa aggiuntiva è di 100€.
Inoltre è importante considerare che vi è un massimo di peso per un bagaglio che corrisponde a 32kg. Quindi anche se non si ha problemi a pagare una sovrattassa, si deve accettare che una valigia che superi il tetto massimo stabilito non sarà imbarcata. È ovviamente uno standard di sicurezza.

610

I servizi Alitalia per i bagagli

Alitalia offre una serie di servizi aggiuntivi per chi viaggia con bagaglio in stiva.
Per coloro che hanno una tariffa Light, non comprensiva di bagaglio da trasportare in stiva, se si decide di aggiungere il bagaglio utilizzando il sito, si otterrà uno sconto del 50% sul costo del bagaglio.
È possibile anche effettuare una assicurazione sul bagaglio, in caso che venga smarrito e non ritrovato, oppure sia rubato o danneggiato. L'assicurazione permette infatti di avere una serie di vantaggi e di tutele in caso che avvenga qualcosa al bagaglio. Per sottoscrivere la polizza, e conoscerne i costi, bisogna accedere al sito Alitalia e impostare alcuni parametri, come data di partenza e di arrivo, località ecc. Voi sarà quindi formulata la polizza con il costo e i dati per il pagamento.
Servizio door to door. È un nuovissimo servizio offerto da alitalia, che prevede la possibilità con un costo aggiuntivo, valutato in base alla tipologia di bagaglio e alla destinazione, di ritirare le valigie direttamente a casa vostra per spedirle indipendentemente nel luogo di arrivo. In questo modo viene eliminato il problema del Check-in risparmiando tempo. Il bagaglio viene automaticamente coperto da franchigia assicurativa con un minimo di 500€ e un massimo di 1300€ per bagaglio. Servizio che vi consigliamo anche se ha una spesa aggiuntiva.

710

Bagaglio smarrito o danneggiato con Alitalia? cosa fare?

Cosa accade se all'arrivo a destinazione, ci troviamo a guardare il nastro trasportatore dei bagagli fino alla fine senza vedere la nostra valigia?
Per prima cosa abbiate pazienza e controllate sui monitor che quello sia il vostro volo. Alle volte può capitare che per problemi organizzativi le piste di scarico vengano cambiate all'ultimo. Se non vi è dubbio che quello sia il vostro volo, attendente la chiusura del gate bagagli, quindi che il nastro si interrompa e che compaia un nuovo volo nei monitor. A questo punto è certo che non vi sia errore. Il vostro bagaglio ha avuto qualche problema. Rivolgetevi quindi all'ufficio assistenza Alitalia dell'aeroporto di arrivo e compilate il P. I. R (Rapporto di irregolarità bagaglio). Vi verrà rilasciata una copia e un kit di prima necessità in caso in cui vi troviate in una città in cui non siete residenti. Se entro 45 giorni il vostro bagaglio non è stato ritrovato, sarà considerato smarrito e potete richiedere il rimborso dell'assicurazione, ove è stata effettuata, o il rimborso del bagaglio secondo i valori stabiliti dalla compagnia.
In caso invece in cui la vostra valigia sia giunta a destinazione, ma è danneggiata o è stata manomessa (quindi la trovate ammaccata o aperta), allora rivolgetevi sempre all'ufficio Assistenza Bagagli dell'aeroporto. A seconda del danno, Alitalia vi fornirà dei buoni per acquisto dei biglietti, o addirittura una valigia simile, per rimpiazzare quella danneggiata.

810

Conclusioni

Viaggiare è un esperienza bellissima, ma dovete stare attenti ad alcuni apsetti e prendere in considerazione che possano capitare alcuni incidenti di percorso ai vostri bagagli. In ogni caso, ricordatevi di rispettare sempre le norme della compagnia Alitalia, in modo da non avere imprevisti e difficolta.
Buon Viaggio.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Importante non caricare troppo il proprio bagaglio
  • Utilizzare prevalentemente valigie rigide
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come regalare le miglia Alitalia

Per chi viaggia molto in aereo, risulta decisamente utile e conveniente iscriversi al Club Mille Miglia di Alitalia al fine di accumulare i "punti" che vengono attribuiti, in base al costo del biglietto acquistato, sotto forma di "miglia". Una volta raggiunta...
Consigli di Viaggio

Come preparare il bagaglio a mano da aereo: normativa

Quando pianifichiamo un viaggio in aereo sono diverse le norme che dobbiamo prendere in considerazione, molte delle quali sono figlie dei tragici eventi dell’11 settembre 2001 e di altri atti terroristici. Per evitare, pertanto, di incorrere in problemi...
Consigli di Viaggio

Come imbarcare una bici in aereo

Attraverso questa guida, passo dopo passo, ci occuperemo di spiegarvi come si deve procedere per poter imbarcare una bici in aereo. Portarsi dietro una bici può essere utile nel caso in cui si debba affrontare una vacanza in cui è previsto l'uso di...
Consigli di Viaggio

10 consigli per un bagaglio a mano perfetto

Molte compagnie low cost permettono di acquistare biglietti aerei a tariffe convenienti, soprattutto se la prenotazione viene fatta con un certo anticipo. Per usufruire però delle promozioni migliori, c'è una piccola "regola" da seguire: non bisogna...
Consigli di Viaggio

Regole per la preparazione del bagaglio a mano

Le vacanze sono alle porte: la meta è stata scelta, l'hotel prenotato e il volo non vi spaventa, ma ad ogni partenza una piccola dimenticanza vi rovina la partenza. Poche ore su un aereo, ma tanto stress per riuscire a portare tutto il necessario senza...
Consigli di Viaggio

5 dritte per evitare che il bagaglio a mano venga messo in stiva

Per tutti coloro che viaggiano è molto importante avere con se almeno il bagaglio a mano. Questo bagaglio infatti è garantito da quasi la maggior parte delle compagnie aeree. Di solito in questo bagaglio vengono inseriti gli indumenti e gli oggetti...
Consigli di Viaggio

Come assicurare il bagaglio aereo

Una delle principali preoccupazioni per un viaggiatore è la sicurezza del proprio bagaglio, in modo particolare, quando si viaggia in aereo. Capita molto spesso che i bagagli vadano perduti o siano oggetto di furti da parte del personale addetto allo...
Consigli di Viaggio

10 cose da mettere nel bagaglio a mano

Siete dei viaggiatori abituali che adorano girovagare per il mondo? Col vostro immancabile bagaglio a mano visitate le maggiori capitali europee? Allora questo articolo farà al caso vostro. Oggi vogliamo parlarvi del contenuto del bagaglio a mano. Esistono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.