Come mangiare a Madrid spendendo poco

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Qualora volessimo fare una meravigliosa vacanza o uno splendido viaggio di lavoro, abbiamo l'opportunità di scegliere la Spagna. Optando per Madrid come destinazione, dobbiamo aspettarci di dover modificare in modo abbondante le nostre abitudini culinarie. Questo perché i spagnoli hanno degli orari dei pasti leggermente posticipati rispetto a noi italiani. La colazione si fa dopo le 8:00 ed il pranzo avviene fra le 14:00 e le 15:00. Nel Regno di Spagna inoltre si cena dopo le 21:00 e abbastanza spesso anche verso le 22:00. All'interno del seguente tutorial sui viaggi in Europa vediamo come mangiare a Madrid spendendo poco.

27

Occorrente

  • Biglietto aereo o del treno
  • Denaro
  • Macchina fotografica
37

Recarsi ai Demontaditos (Puerta del Sol) o nella catena Rodilla

I luoghi dove poter consumare un pasto spendendo non più di 10€ sono numerosi. Uno di questi presente a Madrid e anche a Barcellona si chiama Demontaditos, situato vicino alla Puerta del Sol in Via Esparteros. Qui abbiamo l'opportunità di scegliere tra oltre 70 varietà di panini farciti ad arte. Le insalate di pollo, gli alimenti caldi o freddi e i panini fantasiosi possiamo invece trovarli sempre a prezzi ridotti nella catena denominata Rodilla. Soltanto nella città di Madrid esistono all'incirca 50 punti ristoro che fanno capo alla seguente organizzazione di ristorazione.

47

Mangiare nei locali a Plaza Major, Calle Arenal, Plaza del Sol e Chueca

Vogliamo gustare del buon pesce a costi ridotti? Possiamo andare verso Plaza Major ed entrare nel locale che serve i cartocci di calamari fritti a 3€ cadauno. Qualora desiderassimo soffermarci a fare uno spuntino, rechiamoci nei locali/bar presenti alla Calle Arenal o alla Plaza del Sol. Qui abbiamo l'opportunità di consumare deliziose tapas, spendendo davvero molto poco. Un quartiere ricco di vita notturna dove si può mangiare bene è la zona di Chueca. Qui ci sono localini sofisticati dove si fa una cena completa pagando sui 30€ e locali rustici dove si potrà gustare un buon pasto con 10€ o poco più.

Continua la lettura
57

Mangiare al Malacatin e fare l'aperitivo con bocadillos, tortillas e croquetas

Le tapas vengono servite in tanti modi diversi, a qualsiasi orario del giorno e della notte. Si tratta di classiche tartine medio piccole offerte insieme a salse, stuzzichini e bevande di vario genere. Le tapas rappresentano un modo di vivere comune per gli spagnoli. Il vocabolo tapear indica il momento dell'aperitivo dove si consumano bocadillos, tortillas e croquetas servite con un buon vino o della birra locale (Cerveza). Dopo aver mangiato il nostro aperitivo, possiamo recarci al Malacatin per gustare il cocido madrileno e la zuppa d'aglio. I posti di Madrid dove si mangia spendendo poco sono dunque numerosi.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Guida ai parchi di Madrid

Se scegliete Madrid come metà per le vostre vacanze, probabilmente l'ultima cosa che pensereste è rivisitare dei parchi. Madrid è una città ricca di arte e cultura, i musei scientifici, artistici e storici. Ma anche i parchi sono una tappa importante...
Europa

Come muoversi a Madrid di sera

Madrid è la stupenda capitale della Spagna che, di notte, si trasforma in una metropoli vivace; è quasi impossibile non restare coinvolti dalla calda atmosfera frizzante dei famosi locali ricchi di svariati e invitanti stili. Ogni sera Madrid offre...
Europa

Come muoversi a Madrid: trasporti, metro e bus

Madrid è sicuramente una delle capitali europee più affascinanti e suggestive da visitare. Per un adeguato viaggio a scopo turistico, è bene informarsi prima di partire per capire come riuscire a spostarsi in maniera ottimale nella grande città castigliana....
Europa

Come visitare i giardini di Madrid

Se c'è una delle grandi capitali d'Europa che merita sicuramente una visita, questa è senz'altro Madrid. Madrid è il fulcro pulsante della Spagna, la città in cui vivono i suoi reali e dove avvengono i maggiori traffici a livello commerciale. Non...
Europa

Come visitare Plaza Mayor e dintorni a Madrid

Madrid è la capitale della Spagna e rappresenta sia l'arte che la cultura. Questo territorio spagnolo è ricca di monumenti, piazze, Chiese e palazzi dall'incredibile fascino. Camminando per Madrid, è possibile soffermarsi nella fantastica Plaza Mayor,...
Europa

Come visitare Madrid in due giorni

Una delle città più belle della Spagna è Madrid. Risulta una delle città più visitate in questo periodo, per i suoi monumenti, chiese, musei e parchi. Sorge nel cuore della Meseta sulle rive di un piccolo fiume, il Manzanarre. Una città tra storia...
Europa

10 cose da vedere a Madrid

La Spagna è una variopinta nazione mediterranea, da sempre meta indiscussa di viaggi. I turisti da ogni parte del mondo accorrono per vedere gli autentici gioielli di architettura. Infatti, sono numerosissimi i palazzi, le piazze, i musei che adornano...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Madrid

Chi vuole organizzare un viaggio abbastanza economico all'interno di una città europea, può sicuramente scegliere tra le varie opzioni Madrid. Madrid è una città davvero molto particolare, dove è possibile vivere in pieno il folclore spagnolo. Negli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.