Come muoversi a Londra

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Londra rappresenta una meta molto ambita dai turisti di tutto quanto il mondo, dal momento che si tratta di una città cosmopolita, ricca di storia e di luoghi bellissimi da visitare. Si possono trovare posti per ogni tipo di esigenza. Costituisce una vacanza rilassante, oppure alla scoperta della storia. Leggendo questa breve ma esauriente guida, si potranno avere degli utili consigli su come muoversi a Londra. La guida comprende un itinerario di 3/4 giorni, nonché i mezzi per raggiungere la città e le metropolitane, preferibilmente da evitare.

27

Occorrente

  • Spirito di avventura
37

Londra è raggiungibile tramite gli aeroporti di Heathrow, Gatwick o Stansted

L'aeroporto consigliato è quello di Heathrow. Esso presenta uno scalo enorme, ed è il secondo più trafficato al mondo. Partendo dall'Italia si possono prendere soltanto aerei della Lufthansa e dell'Alitalia. Tuttavia, è doveroso precisare che queste compagne non praticano servizi di tipo low cost. Nel caso in cui si avesse l'intenzione di risparmiare sul volo, è necessario utilizzare gli aeroporti di periferia come quello di Gatwick oppure di Stansted. Essi sono collegati in maniera efficiente a Londra. Praticamente si trovano a circa un'ora di pullman, oppure a 40 minuti in treno. Inoltre il costo del biglietto non è particolarmente elevato, e si aggira intorno ai 20 euro andata e ritorno. Le compagnie di aerei che effettuano voli dall'Italia per gli altri aeroporti di Londra sono Ryanair ed Easyjet.

47

Il cambio della valuta, senza commissioni, viene effettuato nelle stazioni di cambio

Non è conveniente cambiare euro in sterlina direttamente in aeroporto, dal momento che viene seguita la volatilità del tasso di cambio, ossia sono previste delle commissioni del 3%. È consigliabile, invece, effettuare il cambio del denaro volta per volta, nelle innumerevoli stazioni di cambio che si trovano a Londra. In modo approssimativo, 100 euro al cambio dovrebbero corrispondere a circa 82 sterline.

Continua la lettura
57

Londra presenta una vasta rete metropolitana, di cui quasi la metà è sotterranea

Londra è una città che vanta una vasta rete metropolitana, che si estende per circa 402 km, di cui il 45% sotterranea. La linea è tra le più antiche al mondo, ed alcune stazioni possono risultare inagibili. Inoltre, alcune stazioni sono particolarmente trafficate, soprattutto negli orari di punta (ossia intorno alle 12.00 o le 13.00, e 17.30 e le 19.00). È preferibile evitare, in questi orari, le stazioni delle linee blu (Piccadilly), verde (District) e gialla (Circle). Le stazioni in cui arrivano diverse linee della metropolitana presentano un grandissimo movimento di persone.

67

Le mete consigliate sono Harrods, Portobello, Hyde Park e Primrose Hill

Durante la visita di Londra è consigliabile visitare alcune mete abbastanza famose. Nel caso in cui si dovesse arrivare di pomeriggio, è opportuno visitare Harrods, non soltanto per i negozi ma anche per la particolare architettura interna. Oppure un'altra tappa a cui consigliamo di non rinunciare è rappresentata da Portobello, ossia l'antico mercato. Inoltre, logicamente, non si può non fermarsi ad Hyde Park, con i suoi simpatici scoiattoli. Prima del tramonto è preferibile godersi la vista panoramica della città da Primrose Hill, anche se risulta essere un po' fuori mano.

77

Prima di partire per Londra è consigliabile farsi un piano con quello che si vuole vedere

Prima di partire per Londra è preferibile effettuare un programma di massima, che comprende le principali attrazioni da visitare giorno per giorno, nonché le relative fermate. Così facendo, infatti, risulta essere molto più semplice muoversi, e si evita di perdere eccessivo tempo per chiedere continuamente delle informazioni. Da visitare, nonostante l'elevato costo, è il Madame Tussauds Museum. Si tratta di un famoso museo delle cere, in cui si resta sorpresi dal realismo delle statue. Nel caso in cui si volesse risparmiare sul tasso di cambio, è conveniente ricaricare una postepay, per poi ritirare le sterline direttamente a Londra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

10 cose da sapere prima di partire per Londra

La città d'Europa che riceve più visite durante l'anno è certamente Londra. Affascinante e misteriosa, per la sua storia e i monumenti che la caratterizzano. Per chi si appresta a visitarla Londra propone itinerari alla scoperta di luoghi ricchi di...
Europa

Guida alla metropolitana di Londra

Per gli appassionati dei viaggi all'estero, la città di Londra sicuramente è una meta molto gettonata da molte persone da tutto il mondo. Londra è la capitale del Regno Unito ed è tra le città più estese al mondo, con i suoi quasi nove milioni di...
Europa

Come spostarsi a Londra spendendo poco

Londra è una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, ma è purtroppo conosciuta, oltre che per le sue tante bellezze, per l'alto costo della vita e dei trasporti. Tuttavia, spostarsi a Londra spendendo poco è possibile, ecco come fare...
Europa

Utilizzare la metro a Londra

Londra è una delle città con il sistema di trasporti più efficiente e capillare. Grazie alla metropolitana, che nella capitale britannica è chiamata "The tube", è possibile muoversi da ogni parte della città, sia nel centro che in periferia. In...
Europa

Come arrivare da Gatwick a Londra

L'aeroporto internazionale di Gatwick, noto come London-Gatwick, è il secondo della metropoli londinese per dimensioni e volume di traffico. Sono frequenti gli spostamenti da Gatwick a Londra e varie sono le possibilità per raggiungere la capitale dall'aeroporto,...
Europa

Come muoversi sulla metropolitana di Londra

Londra possiede una superficie di quasi 16000 km², risulta essere quindi una delle più grandi metropoli esistenti nel panorama mondiale, non dobbiamo stupirci, quindi, che la costruzione della sua prima Metropolitana risalga all'anno 1863. Il 10 gennaio...
Europa

Come visitare Piccadilly Circus A Londra

Piccadilly Circus, sita nella City of Westminster, è una delle piazze più belle e più frequentate di Londra. I numerosi negozi, luci, locali alla moda e teatri hanno fatto sì che Piccadilly Circus diventasse uno dei simboli della capitale del Regno...
Europa

Trasferirsi in Inghilterra: 5 cose da sapere

Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un boom di giovani Italiani, la fascia più interessata è quella dai 19 ai 34 anni, che si trasferiscono in Inghilterra. Il Regno Unito è un paese che offre infinite opportunità; meritocrazia, una burocrazia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.