Come Muoversi A Parigi Di Sera

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. La Francia ha come capitale una splendida ed invidiabile città come Parigi, che è considerata la città romantica per eccellenza, pertanto è la meta preferita di tutti gli innamorati. Purtroppo, però, uno dei problemi più ricorrenti quando ci si reca all'estero riguarda gli spostamenti e la ricerca dei locali giusti, soprattutto quando non ci si sposta con l'automobile. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come muoversi a Parigi di sera.

26

Occorrente

  • Abiti da sera, macchina fotografica, mappa
36

Night club e discoteche

A Parigi di sera si respira un'aria di grande libertà, e quest'atmosfera offre nuove emozioni e tanta voglia di divertirsi. Uno dei luoghi maggiormente conosciuti al mondo per l'intrattenimento notturno è il MOUlLIN ROUGE, famoso soprattutto per le danze femminili del French Can Can. Oltretutto a Parigi, per le perosne più vivaci, non mancano i nightclub, discoteche, caffè-teatro e bar con musica dal vivo. Anche se di notte la metropolitana è chiusa, ci sono a disposizione moltissimi taxi, e gli autobus Noctilien collegano le stazioni ferroviarie e le piazze principali.

46

I bateaux mouchex

Un altro luogo che caratterizza fascino ed incanto è sicuramente la passeggiata sul fiume Senna a bordo dei BATEAUX MOUCHES, che culleranno il turista lungo il corso d'acqua. In questi traghetti si ha anche la possibilità di cenare a bordo, regalando al viaggiatore dei momenti di grande romanticismo. Chi invece fosse interessato alla movida notturna, può raggiungere il quartiere di Marais, la Rue Mouffetard, la Place Monge o il Boulevard St Michel, i quali sono affollati da tantissimi pub e ristoranti.

Continua la lettura
56

Louvre e l'Arco del Trionfo

Per fare una lunga passeggiata serale, l'ideale è partire da Chatelet e dirigersi verso il Louvre lungo la riva di fronte alla Conciergerie, la Monnaie e l'Institut de France. Giunti al Louvre, si può entrare nella Cour Carrée, la quale è meravigliosamente illuminata. Ritornando verso il fiume e attraversando il Pont des Arts, a nord della riva opposta si assiste alla meravigliosa vista panoramica dell'imponente Samaritane e del Palais de Justice, sull'ile de la Cité. Un'altra affascinante veduta la si può assistere all'ARCO DI TRIONFO, nel quale ogni sera alle ore 18,30 viene celebrata una cerimonia per rinnovare la FIAMMA ETERNA, una commemorazione che lascerà senza fiato qualsiasi turista.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitare Parigi di Sera, farà accrescere il Romanticismo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Divertimento a Parigi: vita notturna

Tra le mete più gettonate dai viaggiatori di tutto il mondo Parigi è sicuramente tra le più ambite. Parigi è la capitale della Francia ed è tra le metropoli più grandi di tutto il continente europeo. È lecito domandarsi però: perché Parigi è...
Europa

Come visitare Parigi in 4 giorni

Parigi è una delle capitali più belle del mondo, chiamata anche Ville Lumière per via delle sue tante luci notturne, da sempre meta di migliaia di turisti in cerca di arte, cultura e romanticismo. Si tratta di una città con un'importante storia alle...
Consigli di Viaggio

10 cose da vedere assolutamente a Parigi

Parigi è una grande città dotata di un patrimonio artistico e culturale enorme, per questo motivo oggi vi proponiamo una lista delle 10 cose da vedere assolutamente. C'è chi parte per la capitale della Francia perché la ritiene una città romantica,...
Consigli di Viaggio

10 cose da sapere su Parigi

Parigi, la ville lumière: chi non ha sognato di andarci almeno una volta nella vita? E quanti vi hanno lasciato un pezzo di cuore e avrebbero desiderato non andare più via? La capitale francese è una delle città più visitate al mondo. Con la sua...
Europa

5 souvenirs da comprare a Parigi

Ci sono delle tappe che non puoi saltare quando programmi una visita alla "Ville Lumière". La cattedrale gotica di Nôtre Dame, Montmartre, la Tour Eiffel, almeno uno dei musei-simbolo di Parigi a scelta tra Louvre, Orsay e Centre Georges Pompidu. La...
Europa

Parigi a piedi: itinerari

Parigi, la Capitale della Francia, è una città incredibilmente affascinante. Si tratta do una metropoli ospitale, cosmopolita e ricca di opere d'arte. Per coloro che amano i paesaggi tipicamente francesi, questa è una tappa obbligatoria. È possibile...
Europa

Parigi in 10 giorni

È la capitale dell'amore, della cultura, della moda. Stiamo parlando di Parigi, la Ville Lumière. Raggiungerla è molto semplice, in aereo, in treno o in auto, ed è altrettanto semplice muoversi al suo interno grazie alla fitta ma agevole rete metropolitana.È...
Europa

Come organizzare un week-end low cost a Parigi

Per organizzare un week-end low cost in una delle città più romantiche che esistano al mondo, quella che ha ispirato il Periodo Rosa a Picasso e La vie en rose a Édith Piaf, bisogna senz'altro iniziare per tempo. Ti sconsiglio infatti di andare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.