Come Muoversi A Parigi Di Sera

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. La Francia ha come capitale una splendida ed invidiabile città come Parigi, che è considerata la città romantica per eccellenza, pertanto è la meta preferita di tutti gli innamorati. Purtroppo, però, uno dei problemi più ricorrenti quando ci si reca all'estero riguarda gli spostamenti e la ricerca dei locali giusti, soprattutto quando non ci si sposta con l'automobile. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come muoversi a Parigi di sera.

26

Occorrente

  • Abiti da sera, macchina fotografica, mappa
36

Night club e discoteche

A Parigi di sera si respira un'aria di grande libertà, e quest'atmosfera offre nuove emozioni e tanta voglia di divertirsi. Uno dei luoghi maggiormente conosciuti al mondo per l'intrattenimento notturno è il MOUlLIN ROUGE, famoso soprattutto per le danze femminili del French Can Can. Oltretutto a Parigi, per le perosne più vivaci, non mancano i nightclub, discoteche, caffè-teatro e bar con musica dal vivo. Anche se di notte la metropolitana è chiusa, ci sono a disposizione moltissimi taxi, e gli autobus Noctilien collegano le stazioni ferroviarie e le piazze principali.

46

I bateaux mouchex

Un altro luogo che caratterizza fascino ed incanto è sicuramente la passeggiata sul fiume Senna a bordo dei BATEAUX MOUCHES, che culleranno il turista lungo il corso d'acqua. In questi traghetti si ha anche la possibilità di cenare a bordo, regalando al viaggiatore dei momenti di grande romanticismo. Chi invece fosse interessato alla movida notturna, può raggiungere il quartiere di Marais, la Rue Mouffetard, la Place Monge o il Boulevard St Michel, i quali sono affollati da tantissimi pub e ristoranti.

Continua la lettura
56

Louvre e l'Arco del Trionfo

Per fare una lunga passeggiata serale, l'ideale è partire da Chatelet e dirigersi verso il Louvre lungo la riva di fronte alla Conciergerie, la Monnaie e l'Institut de France. Giunti al Louvre, si può entrare nella Cour Carrée, la quale è meravigliosamente illuminata. Ritornando verso il fiume e attraversando il Pont des Arts, a nord della riva opposta si assiste alla meravigliosa vista panoramica dell'imponente Samaritane e del Palais de Justice, sull'ile de la Cité. Un'altra affascinante veduta la si può assistere all'ARCO DI TRIONFO, nel quale ogni sera alle ore 18,30 viene celebrata una cerimonia per rinnovare la FIAMMA ETERNA, una commemorazione che lascerà senza fiato qualsiasi turista.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitare Parigi di Sera, farà accrescere il Romanticismo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come muoversi a budapest di sera

Budapest è forse una delle più belle capitali d'Europa, ed oggi è una meta molto ambita da gran parte dei turisti, soprattutto per le sue bellezze che è in grado di offrire. Se dunque abbiamo anche noi deciso di pianificare un viaggio in questa meravigliosa...
Europa

Come muoversi a Milano di sera

Milano è la capitale italiana della moda e dell'economia, nonché una delle metropoli più visitate dai turisti di tutto il mondo. Essendo appunto una grande città, per muoversi bene è necessaria un'adeguata organizzazione prima di recarvisi, specialmente...
Europa

Come muoversi a dublino di sera

L'Irlanda è una meta turistica molto apprezzata, soprattutto dai giovani. Offre moltissimo, sia in termini di paesaggio, storia e cultura, sia di divertimenti. Quindi sarà possibile scoprire per chiunque un angolo di Irlanda per le proprie esigenze....
Europa

Come muoversi a Praga di sera

Anche se la vostra vacanza a Praga è stata scelta per visitare le meravigliose architetture che impreziosicono la città, la capitale della Repubblica Ceca offre molte possibilità su come potere trascorrere le vostre serate. Di seguito in questa guida...
Europa

Come muoversi a Venezia di sera

L'Italia è un paese che ospita tante città e paesini molto caratteristici. Un po' per il loro carattere architettonico e un po' per le tradizioni di ognuno di essi. Ma ci sono città che sono entrate ormai nel cuore e nella mente di ognuno di noi, e...
Europa

Come muoversi a Edimburgo di sera

Edimburgo è una città del Regno Unito ed è la capitale della Scozia. La città è situata sulla costa orientale della Scozia e sulla riva meridionale del Firth of Forth, a circa 70 km ad est di Glasgow.La città sorge su di una serie di colline. Le...
Europa

Parigi: vivere e lavorare a Parigi

Parigi è una metropoli francese piena di vitalità, piacevole da visitare, ricca di monumenti e musei. Si tratta di una città ben servita con i mezzi pubblici, dove è possibile spostarsi in modo davvero tranquillo e comodo in qualsiasi ora del giorno...
Europa

Come visitare Parigi in metro

Visitare Parigi in metro è facile, divertente ed economico: potrete apprezzare il fascino della ville lumière attraversandola tutta, proprio grazie alla sua estensa rete di trasporti pubblici, se provvisti delle giuste informazioni. Eccovi dunque qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.