Come muoversi a Tokyo: trasporti, metro e bus

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tokyo è viva e vivace ad ogni ora. Un caos controllato, un fiume in piena di persone che hanno qualcosa da fare e un posto dove andare, a qualunque ora del giorno e della notte. Una città molto grande ma con una densità di popolazione così alta da farla sembrare piccola. Quello che manca in spazio disponibile, Tokyo lo recupera e lo ottimizza con tipica, rinomata e perfetta precisione e organizzazione giapponese. Muoversi in città a Tokyo è molto più semplice di quanto lo sia in altre città molto più piccole e meno popolate: trasporti pubblici, come metro e bus, funzionano molto bene.

27

Occorrente

  • Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi
37

Trasporto ferroviario

Iniziamo col dire che quel che si dice è vero. La leggenda è molto di più di una leggenda; è un fatto comprovato: in Giappone i treni sono estremamente puntuali e basta un minuto in più perché il ritardo venga considerato tale. La parte migliore? Se il treno è ritardo, il biglietto viene rimborsato e, su richiesta, viene fornito un biglietto di scuse e giustificativo da poter dare al proprio datore di lavoro per spiegare il ritardo. La rete ferroviaria è ben strutturata e capillare e collega la città all'esterno (e viceversa) in maniera efficiente.

47

Trasporto urbano

È possibile utilizzare mezzi semi-privati, come noleggio di biciclette o automobili, e mezzi pubblici adibiti a trasporto di persone come i taxi, per spostarsi a Tokyo senza essere soggetti a orari o schemi. Il consiglio è quello di spostarsi più possibile a piedi. Per vari motivi: costa meno, fa bene alla salute, si evita il traffico e ci si gusta di più la città. Il noleggio di biciclette è consigliabile e divertente, meno consigliabile il noleggio auto, per tre motivi principali: è molto caro, guidare a Tokyo è complicato e il traffico può essere infernale. Poco consigliato anche l'autobus, è vero che costa poco ma è anche più scomodo del taxi ed è soggetto a orari e traffico. L'ultima opzione, ma non certo in ordine di importanza, è il taxi. Sempre disponibile quando lo si vuole, e va dove volete che vada. A conti fatti non è neppure così costoso.

Continua la lettura
57

Trasporto metropolitano

La metropolitana di Tokyo, suddivisa in 13 linee principali gestite da due società separate, è una delle più sviluppate e intricate al mondo. Ogni line, come capita spesso nelle grandi città, è definita da un colore e da un simbolo per aiutare i viaggiatori a orientarsi con maggiore facilità. Il biglietto deve essere acquistato a terra e varia in base alla tratta da percorrere. La soluzione preferibile è acquistare una carta prepagata da poter scalare di viaggio in viaggio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistare una prepagata per la metro farà risparmiare tempo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come muoversi a Singapore: trasporti, metro e bus

Singapore è una città-stato insulare del sud-est asiatico, uno dei centri finanziari più importanti del mondo, nonché luogo cosmopolita vista la percentuale strabiliante di stranieri che risiedono nel territorio (si conta circa il 42% della popolazione...
Asia

Come muoversi a Dubai: trasporti, metro e bus

Quando si parla di Dubai si ha l'idea di una metropoli all'avanguardia. Per chi vuole pensare e decidere di fare tale viaggio, visitarla non sarà affatto un problema enorme. Tanti turisti preferiscono spostarsi con macchine prese a noleggio. Questa...
Asia

Come muoversi a Seoul trasporti, metro e bus

Come spostarsi nella mitica Seoul, in Corea del Sud? Quali sono i mezzi di trasporto di cui servirsi? Durante l'impero coreano, a Seoul furono realizzate la ferrovia per il tratto Seoul-Shinuiju e la prima strada carrabile. Da allora, ci sono stati solo...
Asia

Come muoversi a Shanghai: trasporti, metro e bus

Shanghai è una tra le città più belle e più grandi del mondo. Il suo estremo fascino, porta una grande percentuale di turisti a sceglierla come meta turistica al fine di trascorrere alcuni giorni di vacanza all'insegna del massimo relax e del divertimento...
Asia

Come muoversi in metropolitana a Tokyo

La metropolitana di Tokyo è la rete suburbana che conta più viaggiatori al mondo. Ogni giorno quasi 10 milioni di passeggeri attraversano i suoi cunicoli per salire e scendere dai convogli che si alternano nelle sue numerose linee. A tal proposito,...
Asia

Tokyo: come muoversi e cosa visitare

La città di Tokyo è una delle più moderne e affascinanti del mondo asiatico, attrae attorno a se milioni e milioni di turisti. Per coloro che hanno intenzione di avventurarsi in questa bellissima esperienza, dirò quali sono i mezzi di trasporto più...
Asia

10 cose da non perdere a Tokyo

Templi, Ryokan, tatami, futon ma anche grattacieli, maxi-schermi e luci di ogni tipo, questa è la capitale giapponese Tokyo, una delle città più belle del mondo e in grado di offrire veramente tanto ai turisti che vi si recano. In questa guida elencheremo...
Asia

Come visitare Tokyo in 5 giorni

Tokyo, è la capitale del Giappone, e il suo nome significa praticamente "capitale orientale". Molto ricca di storia e tradizione che si fondono insieme, Tokyo è una metropoli che conta più di 15 milioni di abitanti e attualmente è anche il fulcro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.