Come muoversi dopo essere arrivati a los angeles in aereo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Los Angeles è il più grande agglomerato urbano degli Stati Uniti, la città è servita da vari aeroporti, l'unico internazionale civile è LAX, il terzo scalo più trafficato al mondo e situato ad una quarantina di chilometri dal centro della città. Una volta arrivati a LAX vediamo in questa guida come muoversi una volta scesi dall'aereo ed arrivare in centro.

27

Occorrente

  • Biglietto aereo con relativa prenotazione
37

Tutti i voli provenienti dall'Europa e diretti a Los Angeles arrivano a LAX per cui atterrerai qui, in uno dei suoi 8 terminal. L'aeroporto e la zona aeroportuale sono immensi, ma con un po' di senso dell'orientamento non dovresti perderti. Infatti tutti i terminal sono collegati tra loro e con l'esterno da un fitto servizio di navette-bus gratuito che puoi usare per spostarti fino, ad esempio, al transit center, di cui parliamo nel passo 1.

47

Per uscire dall'aeroporto puoi prendere una navetta gratuita, chiamata shuttle buses. Con essa recati fino al LAX transit center, in Vicksburg Avenue. LA è una città "pensata" per le automobili, per cui i mezzi di trasporto non sono usatissimi. Ad ogni modo al transit center puoi prendere l'autobus locale (per info chiama il 310-451-5444) per dirigerti verso la città. I costi si aggirano intorno ai 25 dollari per 45 minuti di viaggio. LA ha anche 4 linee della metro, da usare una volta raggiunto il centro per spostarsi nei posti più importanti.

Continua la lettura
57

Se non arrivi dall'Europa ma dal Messico o da altre città USA, puoi atterrare in uno dei quattro aeroporti nazionali situati tutti in estrema periferia, anche in questo caso potrai usufruire del servizio autobus della stessa ditta (e quindo rintracciabile allo stesso numero di telefono) e raggiungere facilmente la città, aiutato da un minimo di padronanza della lingua.

67

Per muoverti a Los Angeles (e nella sua immensa area urbana costituita da comuni minori e a dir poco meravigliosi come Venice, Beverly Hills o più semplicemente Hollywood) puoi usufruire delle 200 linee di bus e delle 4 linee di metro, anche se l'ideale, ma non troppo economico, sarebbe quello di noleggiare un auto e godersi anche e soprattutto a piedi una delle città più belle del mondo. C'è inoltre da dire che anche se Los Angeles come New York è pensata per le auto e quindi per i taxi, la Grande Mela ha un eccellente servizio di metropolitana e di ferrovie. Los Angeles ha una costruzione solo basilare di questo tipo di trasporto con solo 4 linee che raggiungono sotto i punti più importanti e interni al perimetro di circoscrizione del comune di LA.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Programma bene i posti in cui devi andare e se sei in vacanza, non farti ingannare dai soliti specchietti per le allodole (turisti)!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare Los Angeles e dintorni

Los Angeles è la città con il maggior numero di abitanti dello stato della California. Fu fondata dagli Spagnoli ed ebbe lo status di città nel 1850. A livello economico e scientifico occupa una posizione rilevante nel panorama mondiale. Il maggior...
America del Nord e Centrale

Come raggiungere Los Angeles

Visitare Los Angeles è il vostro sogno ma, a livello pratico, un viaggio così ambizioso, originale e complesso vi spaventa? Allora siete nel posto giusto! Questa guida si propone, infatti, come un piccolo vademecum su come riuscire a raggiungere Los...
America del Nord e Centrale

Come visitare Los Angeles in 5 giorni

Perla della California e metropoli ricca di suggestioni, Los Angeles è una viva ed interessante meta turistica. Presenta ha un pittoresco fascino cinematografico, ed è conosciuta principalmente per Hollywood e per le sue spiagge super affollate. In...
America del Nord e Centrale

Come muoversi sulle autostrade di los angeles

Los Angeles (LA) è la più grande cittadina della California e formata da circa 100 quartieri, che sono collegati fra loro attraverso la gratuita rete autostradale tentacolare "Interstate Highway System" (conosciuta con il nome di "freeways"). Questa...
America del Nord e Centrale

Come visitare gli studios cinematografici di los angeles

Los Angeles è la città più grande della California e la seconda negli USA. Molti di voi hanno imparato a conoscerla attraverso il grande schermo, altri avranno avuto la fortuna di poterla visitare. Se sei in procinto di partire in America e pensi di...
Consigli di Viaggio

10 consigli per un viaggio a Los Angeles

Viaggiare è un'esperienza assolutamente formativa per chiunque; viaggiando si imparano nuove cose, si entra in contatto con culture e ideologie diverse, confrontandosi anche con gli abitanti del paese di destinazione. Un luogo che chiunque dovrebbe vedere...
Consigli di Viaggio

Los Angeles: le 5 spiagge da non perdere

Los Angeles, grazie alla sua natura incontaminata, i suoi famosi locali, la vita notturna e le sue splendide spiagge, è una meta irrinunciabile per i viaggiatori provenienti da tutto il mondo. La costa di Los Angeles è lunga ben 30 km e rappresenta...
America del Nord e Centrale

California: i più bei itinerari a Los Angeles

La California, che passione! Meritatamente decantata per le sue bellezze, si estende longitudinalmente sull'Oceano Pacifico. E precisamente ad ovest degli Stati Uniti d'America, dei quali fa parte. Gode di un clima favorevole, specialmente quello temperato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.