Come muoversi in Argentina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'Argentina si colloca nella parte meridionale dell'America Latina. Morfologicamente, si divide in 4 sezioni. Da nord a sud, da est ad ovest si ha la sensazione di visitare mille paesi in uno. Le variazioni climatiche e paesaggistiche rendono la Repubblica argentina un luogo da visitare almeno una volta nella vita. Ci sono ben 6 motivi per trascorrere le prossime vacanze in Argentina. Innanzitutto per l'Ushuaia (in capo al mondo), poi per il ghiacciaio più straordinario della Terra, le Cascate dell'Iguazù, il cibo, il tango e le partite di calcio. I mezzi di trasporto non sono una grande preoccupazione. In Argentina ci si sposta in assoluta libertà mediante i bus, i tram, le auto, le moto e le biciclette. Gli autobus, confortevoli e veloci, hanno tariffe molto variabili in base al periodo ed alla compagnia. Ma ecco come muoversi in Argentina!

27

Occorrente

  • Patente in corso di validità
  • Carta di credito
  • Permesso di guida internazionale
  • Casco, protezioni e kit di riparazione e scorta per spostarsi in bicicletta
37

Auto e moto

L'Argentina è molto grande. Pertanto, le zone più selvagge ed incontaminate sono accessibili solo con un mezzo privato. La vasta rete di autobus, tuttavia non collega perfettamente le varie aree come, ad esempio, la Patagonia. Attrezzarsi quindi noleggiando un'auto oppure una moto. Per muoversi con questi mezzi di trasporto, però, serve un permesso di guida internazionale. Per affittarne uno si richiedono non meno di 21 anni, la patente ed una carta di credito.

47

Treno

I treni sono ottimi per muoversi in Argentina. Servono i sobborghi di Buenos Aires ed alcune province limitrofe. Durante i periodi di vacanza, come Natale o le feste nazionali, i biglietti vanno acquistati in largo anticipo. Le tariffe sono economiche, ma i mezzi molto più lenti degli autobus. Per muoversi a Buenos Aires, utilizzare la metropolitana, nota come il Subte. Rappresenta il modo più rapido per visitare la capitale dell'Argentina.

Continua la lettura
57

Bicicletta

Per muoversi in Argentina, si può scegliere anche la bicicletta. Il mezzo a due ruote, non inquina e non ha orari. Offre una maggiore libertà rispetto ai mezzi pubblici. Ci si può spostare agevolmente su strade di ghiaia ed in tutto il paese. La bicicletta, tuttavia, non è ideale per muoversi in Patagonia. Il vento è molto forte e rallenta la velocità a passo d'uomo. Un altro inconveniente sono gli automobilisti argentini. Guidando a due corsie rappresentano un serio pericolo per i ciclisti. Chiaramente, prima di spostarsi in bicicletta indossare il casco. Ottima protezione contro gli incidenti, rende anche più visibili. Per cui, procurarsi un adeguato kit di riparazione ed una scorta di buone mappe.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per viaggiare in bici prestare parecchia attenzione ai conducenti argentini
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

5 titoli da leggere prima di andare in Argentina

Un viaggio in Argentina è un viaggio che vi resterà dentro per il resto della vostra vita. Città immense come Buenos Aires, piene di colori, sorrisi e locali alla moda, paesaggi sconfinati e poi la Patagonia, ultimo baluardo di una natura selvaggia...
Sudamerica

Argentina: usanze e costumi

Finalmente abbiamo del tempo per viaggiare ed abbiamo in mente di visitare il sud America. L' argentina è un territorio vasto, di oltre 43 milioni di abitanti, con una città autonoma, Buenos Aires e formato sia da pianure che da montagne, come le Ande...
Sudamerica

10 motivi per trasferirsi in Argentina

L'Argentina, nazione sudamericana abitata da circa 42 milioni di persone, con una superficie territoriale di 2.780.000 km quadrati, è stata nel corso dei secoli una meta molto ambita per milioni di europei ed italiani, che attratti dalla prospettiva...
Sudamerica

Argentina: i migliori itinerari

Se volete staccare un po' la spina dal lavoro, dallo stress della vita quotidiana e avete in mente di organizzare un bel viaggio, magari oltreoceano, una meta consigliata è l'Argentina, che offre i migliori paesaggi di mare e montagna unici al mondo....
Sudamerica

Come spostarsi in Argentina

L' Argentina è collegata in maniera davvero impeccabile a tutto il resto del mondo. In qualunque posto ci troviamo possiamo raggiungerla comodamente tramite trasporti aerei, via nave o via terra. Se vi trovate già in Cile e volete provare un'esperienza...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio a Buenos Aires

Buenos Aires è la meravigliosa capitale dell’Argentina, una città vibrante e incantevole, da visitare almeno una volta nella vita. Direttamente affacciata sull’Oceano Atlantico e attraversata dal fiume Paranà, Buenos Aires offre moltissimo al turista,...
Sudamerica

Le più belle piazze di Buenos Aires

State visitando l'Argentina e la sua meravigliosa capitale? Buenos Aires è una città ricca di storia, di cultura, di tradizioni ed è anche colma di personalità strabilianti ed euforiche. Forse la città si conosce per il calcio, per le specialità...
Sudamerica

Le migliori spiagge in Argentina

L' argentina è il secondo paese più grande dell'America Latina (dopo il Brasile) e l'ottavo più grande al mondo. Data l'estensione del paese da Nord a Sud del paese, le spiagge sono di varia tipologia. Si passa da quelle turistiche con villaggi, bar...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.