Come muoversi in metropolitana a Berlino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Berlino, la capitale della Germania, riveste in Europa un ruolo di primo piano per la cultura, la politica, la scienza, ed è inoltre un rilevante polo fieristico europeo e mondiale.
La grande estensione della città, con varie attrazioni turistiche e luoghi d'interesse distanti tra loro, è il principale motivo per cui è necessario sapere bene come muoversi.
Il mezzo di trasporto più rapido e comodo è senz'altro la metropolitana, che permette di spostarsi velocemente e con tranquillità nei molti luoghi della città.
Vediamo, dunque, nel dettaglio, come muoversi in metropolitana nella grande capitale tedesca.

25

Metropolitana di Berlino

La metropolitana di Berlino è costituita da due grandi reti che coprono l'intera superficie della città, sia la zona occidentale che quella orientale: la U-Bahn e la S-Bahn.
La U-Bahn è la linea metropolitana di Berlino, è principalmente sotterranea, si sviluppa per lo più nella parte occidentale della città e comprende ben 10 linee, ognuna delle quali è contraddistinta da un colore differente. La rete è interamente gestita dalla BVG.
Queste linee metropolitane sono decisamente molto comode anche per gli spostamenti notturni durante il fine settimana, poiché offrono un servizio continuato sia il venerdì notte che il sabato notte.

35

S-Bahn

La S-Bahn è invece gestita dalla S-Bahn Berlin GmbH e comprende ben 15 linee.
È una metro di superficie e collega Berlino con le vicine città di Strausberg, Postdam, Bernau, Oranienburg e Königs Wusterhausen.
Anche la S-Bahn effettua servizio notturno il venerdì e il sabato notte, mentre durante gli altri giorni è possibile utilizzare i mezzi notturni forniti dalla BVG.

Continua la lettura
45

Trasporti pubblici

A seconda dei propri bisogni di spostamento, è molto conveniente consultare la mappa dei trasporti pubblici di Berlino e decidere con precisione quale linea serve di più al proprio caso.
I biglietti si possono acquistare presso tutte le stazioni. Nell'acquisto, è necessario considerare che Berlino è divisa in tre zone, denominate A, B e C.
Il biglietto deve essere sempre convalidato all'ingresso in metropolitana o appena saliti a bordo della metro.

55

Tageskarte

Per spostarsi con facilità e, contemporaneamente, risparmiare, si può acquistare la Tageskarte, con validità su tutta la rete pubblica gestita da BVG.
Tra le formule possibili, molto convenienti risultano la tessera settimanale e la Welcome Card, dedicata appositamente ai turisti, valida per due o tre giorni su tutti i trasporti pubblici urbani e che permette di avere sconti, fino al 50%, su alcuni musei, teatri, ristoranti e negozi della città.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come muoversi a Berlino: trasporti, metro e bus

Berlino è una città giovanile e cosmopolita, in continua evoluzione. Ogni anno giungono in città viaggiatori attratti dalla sua bellezza e carisma. Essi si perdono tra le sue strade affascinanti o per musei come quello ebraico e quello dedicato al...
Europa

3 itinerari per visitare Berlino

Con la seguente guida, proponiamo 3 avvincenti itinerari per visitare Berlino. Se vogliamo vedere tutti i monumenti storici, cerchiamo notizie su come muoverci. Questo ci aiuta a non stressarci inutilmente. Se non sappiamo parlare la lingua tedesca, prima...
Europa

Come visitare il Pergamon Museum di Berlino

I musei sono dei luoghi bellissimi da visitare, perché conservano al proprio interno moltissime opere d'arte che richiamano epoche passate. Molto spesso quando si programma e organizza una vacanza, vengono prese in considerazione sempre le solite mete...
Europa

Come arrivare dall'aeroporto di Berlino al centro

La città di Berlino dispone di due aeroporti internazionali: il Berlino-Tegel e lo Schonefeld. Attualmente è in fase di lavorazione il grandioso progetto di ampliamento che incorporerà i due scali nell'unico grande Aeroporto Internazionale Berlino-Brandeburgo....
Europa

Come raggiungere e Visitare Potsdam in un giorno

Se visiti la bellissima città di Berlino per molti giorni, organizza il tuo itinerario in modo da avere un po' di tempo per fare delle escursioni nei paesi vicini. La capitale berlinese, infatti, non è l'unica emozionante meta da raggiungere della Germania...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Berlino in treno o in bus

Viaggiare è una delle attività più belle che ognuno di noi possa fare. Visitare altri paesi, luoghi, conoscere culture diverse può farci aprire molto la mente e renderci persone migliori e certamente con una conoscenza maggiore. Al mondo esistono...
Europa

Come e perchè visitare il Museo degli Strumenti Musicali di Berlino

Se sei un amante della musica e ti trovi in vacanza nella capitale tedesca, Berlino ti riserverà delle piacevoli sorprese. Potrai infatti visitare il Musikenstrumenten Museum (Museo degli strumenti musicali), che si trova in Potsdamer Platz. È grande...
Europa

Le più belle piazze di Berlino

La Germania, negli ultimi anni, sta avendo il vanto di confermarsi una delle potenze europee più stabili di sempre. Ma sollevando il velo politico, non tutti si ricordano della bellezza artistica che le sue città hanno da offrire. In questa guida, scoprirai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.