Come muoversi sul Grand Canyon in Arizona

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Vasto, imponente ed incredibilmente bello: il Grand Canyon in Arizona è una meraviglia della natura. Lungo 446 km, costituito da pareti rocciose scoscese e profonde fino a 1,6 km, in pratica si tratta di una gigantesca gola scavata dal selvaggio fiume Colorado. Si puó accedere al Parco Nazionale del Grand Canyon dalle entrate principali ubicate sul versante sud (South Rim) e su quello nord (North Rim). L’estremitá occidentale del Canyon ospita le stupende cascate Havasupai e la cittadina di Supai. Ma una volta arrivati in loco, come muoversi per apprezzare al massimo lo splendore di un luogo che lascia senza fiato? Proseguite nella lettura: in questa guida troverete consigli, dritte e suggerimenti per tutti.

27

Da un tour in bicicletta fino ad un’esplorazione geologica a piedi, passando attraverso un’escursione in fuoristrada su sentieri accidentati e passeggiate a dorso di mulo. Avete a vostra disposizione svariate maniere di scoprire ed esplorare il Grand Canyon ed ora andremo ad approfondire ciascuna. Una sola raccomandazione prima di partire: per goderne appieno, pianificate la gita al tramonto o all’alba. Una volta pagato l’accesso al parco, all’entrata sud troverete a vostra disposizione delle navette gratuite che percorrono circuiti prestabiliti (Route): Kaibab Trail, Village e Hermits Rest. Potete liberamente salire e scendere da uno shuttle bus all’altro, in base al classico metodo hop-on hop-off. Sul sito ufficiale del Parco troverete tutte le informazioni in merito.

37

Iniziamo dai tour in bicicletta. Esplorare il canyon su due ruote è un modo divertente e salutare per muoversi e sul web troverete una gran varietá di percorsi, adatti a tutte le possibilitá. Gran parte dei tracciati si diramano all’interno del Canyon per alcuni km, offrendo ai ciclisti tutta una serie di impressionanti vedute panoramiche. Eccovi giusto un paio di suggerimenti. Hermit Road: questo tragitto è lungo circa 16 km ed inizia ad ovest del Bright Angel Lodge nel South Rim. Greenway Trails: tutta una serie di percorsi che fanno parte del Grand Canyon Greenway, un network in-progress che si prevede giungerá a collegare 150 km fra le sponde North e South. Gite a bordo di muli. Questo tipo di tour rappresentano una vera e propria istituzione del Grand Canyon. Le opzioni sono svariate. Dal South Rim potete scegliere fra una passeggiata che dura 7 ore sul Bright Angel Trail, al Plateau Point, con una vista mozzafiato sulla Gola Inner Gorge ed un tour notturno: percorrendo la Bright Angel Trail per tutta la sua estensione per pernottare al Phantom Ranch. Dal North Rim invece una passeggiata da 1 ora e ½ fino all’Uncle Jim Point, al North Kaibab Trail fino al Supai Tunnel, oppure fino alle cascate Havasu.

Continua la lettura
47

Tour in fuoristrada. Saltate a bordo e tenetevi forte. Un autista professionista vi condurrá attraverso il Parco del Grand Canyon lungo strade accidentate, soffermandosi in vari punti scenici ed osservatori naturali. Il sito web della camera di Commercio del Grand Canyon consiglia le compagnie piú sicure cui affidarsi. Numerose sono anche le compagnie di trasporto private che organizzano escursioni in pullman con guide a bordo: sicuramente la soluzione piú adatta a disabili e portatori di handicap. Ancora una volta la pagina web del Parco vi potrá essere d’aiuto nella scelta. Per gli appassionati di geologia e natura consiglio gli Eco-Tours. Una guida esperta vi accompagnerá nel parco e vi introdurrá alle meraviglie naturali del Grand Canyon. C’è molto da sapere in merito a storia e creazione di questa meraviglia. Apprenderete ad esempio come si è formato il canyon, quali furono i suoi primi abitanti, scoprirete la fauna selvatica indigena e la flora nativa.

57

Tour aerei. Non esiste maniera migliore di vedere il Grand Canyon che dall’alto, a bordo di un aereo o elicottero. Le vedute panoramiche vi lasceranno a bocca aperta ed una guida a bordo vi intratterrá durante il tour aereo spiegandovi ció che state sorvolando. Una moltitudine di compagnie aeree offrono questo tipo di servizio, personalizzabile tanto nella durata quanto nel numero di passeggeri: tutto dipende dalle vostre possibilitá economiche. La maggior parte dei tour partono dall’esterno del parco, a Tusayan, sede del piccolo aeroporto.

67

Escursioni a piedi. Con km di grotte da esplorare, oltre 1500 tipologie uniche di vegetazione e 300 specie di uccelli il Canyon rappresenta un’esperienza unica per gli amanti dell’escursionismo. Il percorso piú famoso è il Bright Angel Trail, che parte dal Grand Canyon Village; andata e ritorno sono circa 38 km, percorribili in 2 giorni. Una raccomandazione: il National Park Service sconsiglia di programmare escursioni di 1 sola giornata; date un’occhiata alla pagina ufficiale del Parco per avere consigli e maggiori dettagli. Se siete alla ricerca di un giro breve andate a Indian Garden o Plateau Point. Ultimo suggerimento: non sottovalutate l’opportunitá di esplorare il Canyon dal fiume Colorado, a bordo di canotti a remi (rafting) o motorizzati.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avete tempo provate le brezza di camminare lungo lo Skywalk, la passeggiata panoramica sulla piattaforma in plexiglas situata nel West rim, nella riserva indiana, raggiungibile peró percorrendo 70 km di sterrato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come e quando visitare il Grand Canyon National Park

In questa interessante guida andremo negli Stati Uniti, per spiegarvi Come e quando visitare il Grand Canyon National Park. Cominciamo!Il Grand Canyon è stato creato dal fiume Colorado, e si sviluppa attraverso una lunghissima cavità che si allunga...
Consigli di Viaggio

Come visitare il Grand Canyon

Nell'Arizona settentrionale esiste una gola naturale scavata dal fiume Colorado intrisa di storia e di suggestivi paesaggi: è il Grand Canyon che con i suoi 1600 metri di profondità spiazza qualsiasi visitatore. Il Grand Canyon rappresenta una delle...
America del Nord e Centrale

Arizona: cosa visitare

Negli ultimi anni il turismo diretto verso gli stati del Sud degli Stati Uniti d'America ha visto una notevole crescita. Tra gli stati più visitati dai visitatori di tutto il mondo troviamo l'Arizona, grazie al fascino, all'incanto e alla maestosità...
America del Nord e Centrale

I parchi degli Stati Uniti occidentali

Per un viaggio il cui obiettivo è circondarsi dalla natura, gli Stati Uniti occidentali offrono luoghi ideali. Innumerevoli in queste zone sono infatti i parchi. Da essi si può godere della vista dei canyon, delle insenature e di gole profonde. Panorami...
America del Nord e Centrale

Utah: cosa visitare

Lo Utah offre alcuni dei paesaggi più belli che si possono trovare negli Stati Uniti e per questo vale la pena visitarlo almeno una volta nella propria vita. L’Utah vanta un territorio così ricco e diversificato che sarà impossibile annoiarsi. Panorami...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un coast-to-coast in America

Il coast-to-coast rappresenta oggi più di ieri il miraggio utopistico di libertà, di evasione e di inseguimento del sogno americano ma rappresenta anche un modo di vedere le diverse sfaccettature di una terra che, viste le sue dimensioni e la varietà...
America del Nord e Centrale

Stati Uniti: itinerario coast to coast

Tra i sogni nel cassetto, di sicuro quasi tutti hanno desiderato mettere piede almeno una volta nella vita nel paese più amato da tutti: stiamo parlando proprio degli Stati Uniti d' America. Per godersi un viaggio negli Stati Uniti nello stile "coast...
America del Nord e Centrale

Consigli per visitare il Colorado

In America si dirigono ciascun anno milioni di turisti che provengono da tutto il mondo e che sono affascinati dalle meraviglie che ci sono ed anche dai paesaggi stupendi che offre la natura. Una delle mete maggiormente ambite, sicuramente è Colorado...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.