Come noleggiare una bici a Parigi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Parigi è una delle capitali europee più visitate al mondo e, con i suoi numerosissimi musei e monumenti, la capitale francese vanta un patrimonio artistico e storico-culturale davvero impareggiabile. Tutti dovrebbero visitare Parigi almeno una volta nella vita, ammirare i suoi famosi monumenti, passeggiare lungo la Senna, dedicarsi ad un tour culinario nei suoi numerosi bistrot o perdersi nei verdeggianti parchi e giardini che la arricchiscono. Uno dei modi migliori per godere a pieno della città è sicuramente quello di girovagare in bici tra le sue infinite bellezze, pertanto vediamo come noleggiare una bici in uno dei luoghi più romantici e ricchi di cultura presenti in tutto il pianeta.

24

Per noleggiare una bicicletta a Parigi esiste un efficiente e comodo servizio offerto dal comune, chiamato Paris Velib'. Il termine Velib' deriva dalla contrazione di due parole francesi, vélo, che significa appunto bicicletta, e liberté, ovvero libertà, e sta proprio ad indicare come tale servizio permetta di spostarsi liberamente all'interno della fantastica città francese. Per avere informazioni dettagliate sul servizio è possibile visitare il sito ufficiale all'indirizzo web http://www.velib.paris.fr/.

34

In alternativa esistono numerose società private che effettuano un servizio di noleggio bici giornaliero ad un costo che si aggira attorno ai 15 euro, come Vélo Electro o Paris Bike Tour.
Per muoversi in bicicletta nella massima sicurezza ed evitare gli inconvenienti causati dall'eccessivo traffico automobilistico è possibile consultare la mappa delle piste ciclabili, disponibile anche on line. Esiste inoltre anche una piccola guida per spostarsi a Parigi in bicicletta, reperibile presso gli uffici turistici della città.

Continua la lettura
44

Per accedere al servizio è necessario possedere una carta di credito o un'apposita carta Navigo (velib). Il noleggio è a disposizione di coloro che hanno sottoscritto un abbonamento, disponibile in differenti tipologie che vanno da quello giornaliero a quello annuale. L'abbonamento giornaliero costa 1,80 euro, quello settimanale 8 euro e quello annuale circa 30 euro; la prima mezz'ora di noleggio è sempre gratuita, mentre in seguito si paga in base all'effettivo tempo di noleggio, con addebito automatico del costo sulla carta collegata al servizio. Un deposito cauzionale di 150 euro è richiesto al momento della sottoscrizione dell'abbonamento e serve nel caso in cui non si rispettino le regole del servizio, come ad esempio se non si riconsegna la bici in una delle stazioni allo scadere delle 24 ore. Le bici per il noleggio sono disponibili presso le apposite stazioni vélib in numerosi punti della città, distanti tra loro circa 300m, e il servizio è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come noleggiare una bicicletta a Londra

I dati hanno appurato che nel centro di Londra vi sono circa 10.000 biciclette disponibili per essere noleggiate e più di 700 stazioni di noleggio disposte a circa 400 metri di distanza tra loro. Il traffico cittadino comprende tram, autobus, metropolitane,...
Europa

Come Noleggiare Un'Auto A Stoccolma

Se vi trovate in vacanza in Svezia oltre a spostarvi per visitate le città utilizzando mezzi pubblici o taxi, un metodo alternativo abbastanza pratico ed economico potrebbe essere quello di noleggiare un'auto. Nella capitale sono infatti presenti diverse...
Europa

Come visitare il Musée Carnavalet a Parigi

Parigi è una delle mete più ambite per le vacanze in Europa. Tra tutte le grandi capitali infatti, la ville lumiere è forse la preferita delle coppie di innamorati, ma non solo. I grandi boulevard e la Torre Eiffel attirano milioni di turisti da tutto...
Europa

Parigi: gli edifici più belli

Parigi, la città degli innamorati, dell'architettura, della moda, dell'eleganza. Non a caso definita da molti la città più bella del mondo. Le luci che la rendono magica, la Senna al tramonto, la Tour Eiffel che la domina dall'alto, per proseguire...
Europa

Come arrivare da Orly a Parigi

Paris-Orly è uno degli aeroporti principali della città di Parigi. Ogni giorno, infatti, tantissimi viaggiatori transitano per questo scalo in partenza o in arrivo nella città di Parigi, sicuramente una delle mete più ambite al mondo, dal punto di...
Europa

Divertimento a Parigi: vita notturna

Tra le mete più gettonate dai viaggiatori di tutto il mondo Parigi è sicuramente tra le più ambite. Parigi è la capitale della Francia ed è tra le metropoli più grandi di tutto il continente europeo. È lecito domandarsi però: perché Parigi è...
Europa

Come girare nei dintorni di Parigi

Parigi può vantare della nomina di "una delle città più romantiche al mondo": una passeggiata sul viale degli Champs Elysées mano nella mano, una cena romantica con del buon vino francese, una visita guidata tra i musei più belli. Parigi è una città...
Europa

Ristoranti romantici a Parigi

Parigi, la città dell'amore per antonomasia, è il luogo ideale per una proposta di matrimonio o per un romantico soggiorno. Un tour nella Ville Lumière con la persona amata può trasformarsi in un'esperienza indimenticabile. Parigi offre una varietà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.