Come non perdere un treno

Tramite: O2O 03/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Prendere un treno, al giorno d'oggi è la cosa più naturale al mondo. Che sia per viaggiare, o per raggiungere il luogo di lavoro, o ancora per andare a scuola. Chi viaggia tutti i giorni è definito pendolare. Non c'è cosa più semplice che viaggiare con il treno, con le giuste informazioni. L'orario, la stazione il binario di partenza sono le cose essenziali da sapere. Ecco di seguito elencate alcune accortezze che ci aiuteranno a capire come non perdere un treno!

26

Scegliere il tipo di viaggio

Il suolo italiano è coperto da molteplici linee e tratte ferroviarie. Grazie ad esse è possibile raggiungere ogni luogo. Per non rischiare di perdere un treno e tardare o di rinunciare irrimediabilmente ad un viaggio, è necessario avere tutte le informazioni per raggiungere la nostra meta. Come prima cosa, è necessario conoscere la stazione di partenza, successivamente cercare la meta prescelta e consultare gli orari. A seconda del tipo di viaggio, è possibile trovare diversi tipi di stazione. Per le mete vicine, si potrà usare la tratta "regionale" pagando prezzi ragionevoli. Per destinazioni più lontane, usando delle agevolazioni offerte dalle compagnie, è possibile viaggiare spendendo poco e niente. Arrivare in tempo in stazione è una cosa fondamentale, a volte basta un solo minuti di ritardo per perdere il treno. Una volta stabilito il tipo di viaggio e quindi trovata la stazione più vicina, si dovrà calcolare il tempo di percorrenza. Se, ad esempio, il viaggio è ad un orario di punta, sarà certamente più utile partire di casa con un largo anticipo.

36

Il pre-partenza

Altro aspetto importantissimo è conoscere esattamente l?orario di partenza ed il numero del binario. Lo sappiamo, non sempre i treni sono puntuali, ma chissà come, quando arriviamo in stazione con un solo minuto di ritardo, questo è già partito. Per evitarlo è bene informarsi in anticipo. I modi per poterlo fare sono molteplici: su Internet, sulle apposite applicazioni, sui tabelloni presenti in stazione, o telefonando alle ferrovie. Come regola generale, bisognerebbe calcolare di arrivare in stazione almeno dieci minuti prima dell'orario d'arrivo del treno, così da avere il tempo di orientarsi e muoversi in stazione. Anche perché è molto probabile che la si frequenti per la prima volta o la si conosca molto poco. Anche essere al corrente in anticipo del numero di binario ci può aiutare a risparmiare tempo (soprattutto nelle grandi stazioni metropolitane dove il numero dei binari è elevato), ed evitare chilometriche code e forsennate corse con tutti i bagagli in mezzo ad una folla di altre persone.

Continua la lettura
46

No biglietto, no parti

Bisogna considerare anche il tempo per poter fare il biglietto. Senza biglietto non si può partire, ed il non averlo può portare delle antipatiche conseguenze come multe o segnalazioni alla polizia ferroviaria. Non in tutte le stazioni (particolarmente in quelle più piccole e periferiche) esiste una vera biglietteria. A volte è presente una macchinetta automatica, che però rischia di non funzionare proprio quando ci serve! Il consiglio è quindi quello di premunirsi del biglietto in anticipo, acquistandolo su Internet o in una biglietteria qualche tempo prima di partire.

56

Ci siamo, buon viaggio!

Dobbiamo inoltre assicurarci di preparare i nostri bagagli con calma senza lasciare a casa nulla, o si dovrà tornare indietro a prendere ciò che manca, rischiando così di perdere il treno. La fretta, si sa, è una cattiva consigliera, ma partendo con calma e giocando d'anticipo, non rischieremo di perdere il treno, o peggio di prenderne uno sbagliato! Non ci son scuse che tengano, il modo migliore su come non perdere un treno è mettere una sveglia ed iniziare a preparare tutto con un largo anticipo!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non fare le cose di fretta!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come risparmiare sui viaggi in treno

Viaggiare in aereo è comodo e rapido. Tuttavia, non sempre si può usufruire di tariffe vantaggiose. Al biglietto si aggiungono nuovi costi, come i mezzi di trasporto per raggiungere gli aeroporti dal centro città. Inoltre, bisogna pagare il supplemento...
Consigli di Viaggio

I 5 viaggi in treno da fare almeno una volta nella vita

La modernità ha portato con sé enormi mutamenti sociali che riguardano gli ambiti più disparati delle nostre vite, compreso il modo di viaggiare. Fino a 15-20 anni fa, i mezzi di trasporto più utilizzati per i nostri spostamenti, sia che fossero di...
Consigli di Viaggio

5 apps per chi viaggia spesso in treno

I viaggi in treno non sono sempre facili e di certo a volte possono essere molto stressanti per via di mille motivi diversi. Soprattutto chi viaggia spesso è soggetto maggiormente a queste problematiche. Visto che la tecnologia si è imposta così prepotentemente...
Consigli di Viaggio

Come chiedere il rimborso del biglietto del treno

Se tra le nostre opzioni di viaggio scegliamo il treno o ci apprestiamo a farlo per la prossima vacanza estiva, è importante sapere che c'è la possibilità di chiedere il rimborso in diversi casi. In riferimento a ciò ecco una guida con alcuni consigli...
Consigli di Viaggio

Come passare il tempo durante un lungo viaggio in treno

Alcune volte, i viaggi in treno sono maggiormente lunghi e noiosi rispetto a quelli compiuti prendendo un aereo: di conseguenza, è necessario avere sempre qualcosa di divertente da fare, specialmente quando si sta viaggiando da soli. La maniera con la...
Consigli di Viaggio

Come chiedere online il rimborso del biglietto del treno

Qualche giorno fa hai prenotato il tuo biglietto del treno. All'ultimo momento però sopraggiunge un contrattempo che ti impedisce di partire. Come fare ora? Si può risolvere in qualche modo il problema online? Fortunatamente, in queste situazioni Trenitalia...
Consigli di Viaggio

Consigli per affrontare un lungo viaggio in treno

L' idea di intraprendere un viaggio entusiasma e non poco, ma quello che più spaventa è la distanza da percorrere. Che sia in auto, in treno o in aereo, il solo pensiero di stare seduti per ore e ore mette ansia ed agitazione. Se viaggiamo in auto...
Consigli di Viaggio

Viaggi in treno: gli itinerari più belli

Tra i vari mezzi di trasporti, molto comune ed utilizzato è il treno. Il treno è composto da diversi elementi uniti permanentemente o temporaneamente, noti come vagoni, a formare un unico convoglio. È quel mezzo che circola sulle ferrovie e rappresentò...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.