Come organizzare due giorni a Gardaland

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gardaland è uno dei parchi divertimento più importanti d’Italia, luogo ideale per trascorre un paio di giorni in allegria e spensieratezza, con tutta la famiglia. Inaugurato nel 1975, il parco si trova a Castelnuovo del Garda, in provincia di Verona, ed è facilmente raggiungibile sia con il treno, sia con l’automobile. Concedetevi 2 giorni divertenti a Gardaland, un parco a tema che è molto apprezzato non solo in Italia, ma anche all'estero. Acquistate il biglietto online per entrare nel parco per 2 giorni consecutivi. Inaugurato nel 1975 a Castelnuovo del Garda, vicino a Verona, Gardaland è stato creato per assomigliare Disneyland; nel corso degli anni, si è enormemente ampliato, tanto da raggiungere 445.000 metri quadrati. Il parco è caratterizzato dalla presenza di grandi aree che ricordano aree geografiche come: le Hawaii, l'Egitto, la Birmania, e il Far West, luoghi leggendari come Atlantide, e periodi storici come il Medio Evo e del 20 ° secolo in Europa. Ecco come organizzare due giorni a Gardaland.

25

Per prima cosa, se decidete di raggiungere Gardaland in automobile, potete prendere o l’autostrada A22 del Brennero ed uscire al casello di Affi, oppure l'autostrada A4 Milano –Venezia, uscita Peschiera del Garda. Se optate per il treno, potete raggiungere la fermata di Peschiera del Garda e, da lì, utilizzare il comodo bus navetta gratuito che porta all'ingresso del Parco.

35

Nel caso in cui volete alloggiare in strutture esterne al parco, esistono diversi pacchetti sono svariati e spesso includono anche il biglietto di ingresso. In alcuni casi è anche incluso il ticket di entrata al Gardaland Sea Life Aquarium, il suggestivo acquario a due piani che, dal 2013, è collegato al Parco tramite un comodo servizio bus navetta. Potete trovare le informazioni dettagliate sulle varie opzioni, sempre consultando il sito.

Continua la lettura
45

Le attrazioni del parco sono molteplici e svariate e vengono incrementate spesso, così da offrire ai visitatori sempre nuove esperienze e massimo divertimento. Dato il cospicuo numero di visitatori, vi consigliamo di raggiungere l’entrata un po’ prima dell’orario di apertura, in modo da evitare lunghe code ed attese. Una volta dentro, è il caso che procediate nella visita delle attrazioni seguendo la mappa in modo più ordinato possibile, così da non perdere tempo prezioso. Il Parco, infatti, è molto vasto e se non seguite un criterio, rischiate di non poterlo visitare tutto. Per mangiare, all’interno del parco ci sono dei caratteristici ristoranti a tema, ma se il vostro budget non ve lo permette, potete approfittare della vasta area per i pic-nic e consumare il vostro pranzo al sacco comodamente e a contatto con la natura. In ultimo, non perdete assolutamente gli spettacoli organizzati: pattinaggio sul ghiaccio, rappresentazioni teatrali e, solo durante i periodi estivi, l’emozionante spettacolo di mezzanotte.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dedicatevi alle attrazioni più adrenaliniche all'inizio o alla fine della giornata. Nelle ore più calde, consigliamo le numerose attrazioni acquatiche

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come arrivare a Gardaland

Gardaland è il parco divertimenti a tema più famoso d'Italia ed è inserito nella classifica dei quindici parchi a tema più frequentati in Europa; meta ideale per trascorrere una giornata all'insegna del divertimento, esso ospita numerose attrazioni...
Consigli di Viaggio

5 suggerimenti per visitare Londra in tre giorni

Quante volte vi siete ripromessi di visitare Londra ma ancora non lo avete fatto? Allora questo è proprio il momento migliore, anche perché la moneta britannica ha toccato i minimi storici e per chi proviene dalla cosiddetta "Zona-Euro" il viaggio,...
Consigli di Viaggio

Come visitare Bruxelles In Tre Giorni

Bruxelles, la capitale del Belgio, è una raffinata città che ha molto da offrire in termini di attrazioni e di bellezze storico-artistiche. Questa città è stata per molto tempo sottovalutata dal punto di vista turistico mentre, da qualche anno a questa...
Consigli di Viaggio

Monaco di Baviera: cosa vedere in tre giorni

Se avete deciso di prendervi una pausa e fare un bel viaggio, non possiamo che essere d'accordo con voi. Se la vostra meta di viaggio sarà Monaco di Baviera, allora avete ancor più la nostra completa approvazione. Monaco di Baviera è una regale città...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza invernale

In questa guida, semplice e veloce, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che amano viaggiare nel proprio paese o anche fuori, come e cosa fare per organizzare al meglio, ed in modo perfetto e senza incorrere in errori, una vacanza invernale, in modo...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio di 7 giorni a Cancun

Cancun rappresenta una città dello stato di Quintana Roo del Messico, ed è una delle principali destinazioni di vacanza di tutto quanto il mondo per l'eccellente posizione che occupa, nonché il clima mite che persiste per buona parte dell'anno, e le...
Consigli di Viaggio

Come visitare Città del Messico in tre giorni

Sede del museo di Frida Khalo, immensa area metropolitana con più di 20 milioni di persone, ricca di quartieri culturali ed artistici, intrisa di fascino e storia antica, Città del Messico in tre giorni non solo si può visitare ma anche ammirare completamente....
Consigli di Viaggio

Budapest: cosa vedere in tre giorni

Budapest, capitale dell'Ungheria, è una delle mete più gettonate per le vacanze di noi italiani, soprattutto quando non abbiamo molti giorni a disposizione. Ma cosa bisogna vedere in soli tre giorni in una città come questa? Quelli che seguono vogliono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.