Come organizzare un tour letterario a Varsavia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come organizzare un tour letterario a Varsavia? Ecco i luoghi da non perdere! Varsavia è una meta assolutamente imperdibile per coloro che sono amanti dell'arte e della letteratura. È possibile assaporare il vero gusto di Varsavia scoprendo quelli che sono i percorsi storici di questo territorio davvero particolarmente affascinante e ricco di cultura. Per iniziare un tour di questo tipo, vale la pena conoscere bene tutta la tradizione storica e letteraria di Varsavia.

27

Occorrente

  • Cartina della città
  • Macchina fotografica
37

Piazza del Mercato e il Museo della Letteratura

Il posto ideale per dare inizio a un tour letterario a Varsavia è il 'Museo della letteraturai. Si parte da Piazza del mercato, attraversando la città vecchia e poco lontano dal museo storico di Varsavia si riscoprirà tutto ciò che è possibile conoscere sullo scrittore romantico, Adam Mickiewicz. Lo scrittore dell'800 romantico, è un'icona della letteratura polacca.

47

La cultura e le opere nel cuore della città

Nel museo della letteratura di piazza Mercato è anche possibile trovare passi del Pan Tadeusz che è una delle principali opere della letteratura della Polonia. Ci sono anche numerose mostre che parlano proprio di questa disciplina molto amata nella regione dell'est. Il Museo letterario però è soltanto la prima tappa di un tour che può proseguire approfittando anche sfruttando la presenza del vicino Museo storico di Vvarsavia.

Continua la lettura
57

Le biblioteche di Varsavia

Sarà possibile inoltre, proseguire il tour letterario passando anche per le biblioteche e i tanti archivi di Varsavia. Ci sono tantissime biblioteche in questa splendida città, dove è possibile vedere la collezione di monumenti storici. La Biblioteca nazionale polacca è quella più importante ed ha al suo interno 8,2 milioni di volumi. Poi c'è l'Archivio centrale che "raccoglie" documenti antichi dove sarà possibile conoscere tutto ciò che c'è da sapere sullo stato polacco. È possibile proseguire all'insegna dell'arte e della letteratura di Varsavia visitando il museo di Marie Curie, il centro di arte contemporanea, il museo di Fryderyka Chopina e il castello di Wilanow.

67

I caffè letterari di Varsavia

Varsavia si contraddistingue anche per i suoi caarttestistici ed eleganti caffè letterari, che sono molto simili a quelli austriaci e altrettanto prestigiosi. In piazza e in tutta la parte della città vecchia, si potrà passeggiare alla presenza di numerosi caffè in cui si può discutere di letteratura e di cultura. Uno dei caffè più frequentati da studenti, che è al tempo stesso anche una libreria, è il Czuly Barbarzynca. Questo caffè, così come molti altre del posto, vi catapulterà nel mondo della letteratura.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitare Varsavia in primavera

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un tour per la Sicilia

In questi mesi in cui si sta già pensando alle vacanze estive, dove e come trascorrerle, è importante pensare a come organizzare la vacanza, per evitare in spiacevoli inconvenienti dell'ultimo minuto, che potrebbero precludere il divertimento e la gioia...
Europa

Danimarca: come organizzare un tour in bicicletta

Se hai la passione per i viaggi e quella per la bicicletta e vuoi provare ad unirle facendo un bel tour su due ruote, non c'è migliore destinazione della Danimarca! Grazie a migliaia di chilometri di piste ciclabili segnalate, alla predominanza di tratti...
Europa

Come organizzare un tour della Croazia

La Croazia è una piccola e stupenda nazione affacciata sul mar Adriatico. Il mare è limpido, la popolazione è assolutamente cordiale (e l'80% parla benissimo Italiano e Inglese), si rivela una meta eccezionale per le escursioni subacquee, svariati...
Europa

Dove e cosa mangiare a Varsavia

Varsavia è una città ricca di storia e di tradizioni. Oltre ad ammirarne le meraviglie architettoniche e urbane, propone una cucina tradizionale originale e tutta da gustare. Si basa su antichi sapori con più fresche pietanze moderne, in linea con...
Europa

Come organizzare un tour dell'Europa

L'Europa è un continente attraente da sempre molto gettonato come meta turistica. Essa nella sua maestosità, riesce ad offrire ai suoi visitatori posti unici da ammirare con le sue innumerevoli bellezze naturali, consente di conoscere nuovi popoli e...
Europa

Come organizzare un tour da Matera a Metaponto

Lasciata Matera iniziamo il tour dirigendoci verso Miglionco percorrendo la SS 7; quindi dopo aver imboccato la SS 407 si devia verso Ferrandina. Tornati sulla statale la si lascia per raggiungere Pisticci e Bernalda. Si arriva dunque a Metaponto da cui,...
Europa

Come organizzare un tour del Nord Europa

Il Nord Europa è sicuramente una regione del mondo particolarmente ricca di luoghi spettacolari e indubbiamente è universalmente apprezzata per la sua natura, la sua cultura e la sua storia. Per queste ragioni, il Nord Europa è da sempre una meta molto...
Europa

Varsavia: come muoversi e cosa visitare

Varsavia, capitale polacca, è tra le più popolate in Europa. Fu completamente rasa al suolo nel corso della seconda guerra mondiale. Oggi è il centro culturale e politico di tutta la Polonia. Sicuramente rispetto al nostro paese, qui troverete temperature...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.